L'Irlanda ha inventato Halloween

Halloween nacque dalla festa celtica di Samhain, risalente a 2.000 anni fa. La parola "Samhain" deriva dall'antico irlandese e significa "fine dell'estate". Gli irlandesi pagani adoravano il ciclo naturale della vita e soprattutto il passaggio delle stagioni. Credevano che a Samhain il velo tra questo mondo e quello successivo fosse più sottile che mai e che consentisse agli spiriti degli antenati defunti di oltrepassarlo.

I Celti indossavano costumi (probabilmente teste e pelli di animali) per mascherarsi da spiriti maligni ed evitare rapimenti spettrali dai veri spiriti nocivi che vagavano furtivi. Venivano accesi enormi falò per guidare gli spiriti buoni.

La trasformazione di Samhain in Halloween arrivò verso il settimo secolo, quando la Cristianità dichiarò il giorno di Ognissanti o All-hallows per il 1° novembre. Ciò rese la notte precedente All-hallows Eve, che negli anni diventò.