Idea di viaggio: i campi dei campioni in Irlanda del Nord

Royal Portrush Golf Club, County Antrim

C'è un motivo per cui l'Irlanda del Nord ha prodotto così tanti golfisti leggendari, basta guardare in quali campi sono cresciuti!

Dove campi degni di un re incontrano la costa dei giganti, alcuni dei migliori green sono calcati dai golfisti più talentuosi. Prima di viaggiare in lungo e in largo in nome dello sport che li ha resi famosi, Rory McIlroy, Graeme McDowell e Darren Clarke, si sono fatti le ossa proprio qui in Irlanda del Nord ed è facile condividere il loro amore per i campi che li hanno visti crescere, come il Royal Portrush, sede del 148° Open nel 2019.

I campi dei campioni in Irlanda del Nord

Rory McIlroy

Il bambino prodigio conosciuto come Wee Mac aveva grandi sogni quando, per la prima volta, impugnò una mazza da golf nella Contea di Down...

A driving 16 minuti
Holywood Golf Club, County Down
Holywood Golf Club

Dove tutto ebbe inizio: Holywood

Non si può sfuggire all'atmosfera che parla di McIlroy nel suo club di casa, l'Holywood. L'impronta di McIlroy è ovunque, sul campo e fuori. Dopo essere diventato il socio del Holywood più giovane di sempre a soli sette anni, il quattro volte campione major e numero 6 al mondo, ha sviluppato un vero e proprio amore verso il club e torna a giocare sui suoi campi ogni volta che può. Con le sue 18 buche, le sconfinate viste sul Belfast Lough e la promessa di una partita completa in meno di tre ore, Holywood si conferma come un delizioso percorso adatto ai golfisti più giovani ed è sede delle Irish Junior Open Ulster Series. Se vuoi stimolare i tuoi figli, questo campo è perfetto per tutta la famiglia.

B driving 11 minuti
Bevloir Golf Club, County Antrim
Belvoir Golf Club

Il bellissimo Belvoir Park

McIlroy definisce il Belvoir, un po' meno conosciuto di altri ma certo non meno incantevole, come "un percorso parkland fantastico, in una sede ideale": da qualche parte giocherà una partita mattutina con gli amici, prima di rilassarsi e mangiare qualcosa nei bellissimi dintorni. Belvoir, vicino a spegnere 100 candeline, fu progettato dal leggendario designer del golf Harry Colt (portano la sua firma anche i percorsi del Royal Portrush e del Royal County Down) e la sua maestria si fa notare nell'impegnativo gruppo dei par 4. Il Belvoir, che si estende per 163 acri, fino ad oggi ha già ospitato gli Irish Open, l'Irish PGA e l'Irish Close. Quale sarà il prossimo torneo?

C
Black Taxi in Belfast, County Antrim
Black Taxi a Belfast

La vivace Belfast

Nessun viaggio in Irlanda del Nord è davvero completo senza una visita a Belfast: vivace, rumorosa, orgogliosa e ricca di energia. Decorata da coloratissima street art e murales a sfondo storico, è equamente artistica e sincera. Un Black Taxi Tour è un ottimo modo per conoscere il leggendario passato di Belfast attraverso le parole dei tassisti del posto. Ma ci sono anche cose più leggere: la gente del posto è brillante, ama divertirsi e mette entusiasmo in tutto quello che fa, dal cibo alla commedia. Non ci credi? Assisti a uno spettacolo al The Black Box, prima di provare la cucina stellata Michelin del James Street South o dell'Eipic; oppure trascorri una mattinata tra i banchi del St George’s Market che abbondano di fantastici prodotti locali.

Se hai più tempo

Non puoi perdere il Titanic Belfast, il museo che sorge nel punte esatto in cui fu costruita la nave dei sogni. Quest'esperienza, insignita del titolo di miglior attrazione turistica del mondo, resterà impressa nella tua mente anche quando sarai tornato sul campo da golf.

Port Rush Golf Club, County Antrim

Darren Clarke

Ci sono voluti 54 tentativi prima che Clarke riuscisse finalmente a vincere un campionato nel 2011, ma da allora è diventato una stella del golf. E tutto è iniziato a Dungannon...


D driving 1 ora e 22 minuti
Dungannon Golf Club, County Tyrone
Dungannon Golf Club

Non sbagliare a Dungannon

C'è un solo modo per farlo: Dungannon è il paese natale di Darren Clarke, qui è cresciuto ed è questo il club in cui ha affinato le sue abilità golfistiche. Fondato nel 1890, è uno dei più antichi percorsi dell'isola e da allora ha affrontato molteplici cambiamenti tra cui la trasformazione da un campo a 9 buche a uno a 18 buche. Recentemente è stato ridisegnato con l'aiuto dello stesso Clarke, a cui è dedicata la 9° buca par 3. L'influenza del golfista è ben presente in tutto il terreno di gioco. Amichevole, accogliente e divertente, questo percorso 72 par è l'ideale per una partita all'insegna del relax.

E driving 1 ora e 25 minuti
Port Rush Golf Club, County Antrim
Portrush Golf Club

Eleganza regale al Royal Portrush

I fan sanno che Clarke adora i percorsi link, dopo tutto loda i link come "il più puro dei giochi" e, dopo che avrai posato lo sguardo sul Royal Portrush, capirai il perché. Per molti, la scelta per il miglior percorso sull'isola tra il Royal Portrush e il vicino Portstewart è affidata al lancio di una monetina, ma se è Clarke a dover scegliere, non c'è ombra di dubbio (ha anche il suo posto macchina riservato proprio accanto all'ingresso principale). Ma non solo secondo Clarke; Rory McIlroy lo ha definito “il miglior campo a 18 buche del mondo”, mentre Golf Magazine lo ha messo al 14° posto nella lista dei 100 migliori campi da golf del mondo. Con un'estensione di 7.337 iarde, 36 buche e 62 bunker, questo percorso 71 par è il sogno di molti. Nel 2019, ospiterà il 148° Open, che Clarke ha definito come "il più grande e meraviglioso torneo del mondo". Non dimenticarti di prenotare in anticipo le tue sessioni!

F
Beaghmore Stones, County Tyrone
Beaghmore Stone Circles

Meraviglie dall'Età del Bronzo

Se stai cercando un'incontro ravvicinato con la flora e la fauna indigene dell'Irlanda del Nord, non c'è posto migliore della Oxford Island Nature Reserve. Adagiata sulle rive del Lough Neagh, la riserva ospita numerose specie rare di uccelli e altri animali, tra cui poiane, falchi pescatori, toporagni pigmei e lontre, oltre a un folto bosco e incantevoli fiori selvatici. Se vuoi risparmiare energia, non limitarti ad ammirare il panorama: puoi passeggiare lungo i sentieri, andare un po' a pesca, partecipare a laboratori di arte oppure osservare i cieli stellati, scoprirai tutto un altro aspetto dell'Irlanda del Nord. Spostandoti un po' di più verso nordovest, troverai il Beaghmore Stone Circles. Questi ometti megalitici valgono decisamente un viaggio per essere ammirati, se sei un appassionato di storia. Rimarrai affascinato dal racconto della creazione di questi perfetti cerchi di pietra durante l'Età del Bronzo, oltre 5.000 anni fa.

Da non perdere

Non c'è niente di meglio, dopo una giornata di golf, di una bella mangiata e l'Irlanda del Nord è davvero un paradiso per le buone forchette. Al Wee Paddy's, a meno di 10 minuti di auto da Oxford Island, troverai ottimi e genuini piatti da bistrò.

Port Rush Golf Club, County Antrim

Graeme McDowell

McDowell ha iniziato a giocare a golf ad Antrim, sua contea natale, prima di diventare un professionista di livello e gareggiare in tornei internazionali.

G driving 11 minuti
Rathmore Golf Club, County Antrim
Rathmore Golf Club

Rathmore in tutta la sua gloria

Questo piccolo percorso, perfettamente progettato, sorge all'interno del maestoso Valley link del Royal Portrush sulla costa della Contea di Antrim. Rathmore è stato il primo club a cui McDowell si sia mai unito e una partita qui ti lascerà pieno di gioia: 6.304 iarde di puro splendore da 70 par, circondato dal paesaggio naturale più bello del pianeta. Anche se ultimamente passa meno tempo al Rathmore, McDowell continua a tornarci per offrire un giro di bevute a tutto il club dopo ogni vittoria in tour. Quindi, se calcoli bene i tempi, potresti brindare con un Campione dell'US Open!

H driving 31 minuti
Portstewart Golf Club, County Londonderry
Il Portstewart Golf Club

Portstewart: davvero incantevole

Non c'è dubbio: Portstewart val bene un viaggio anche se non hai mai giocato a golf in tutta la tua vita. Neanche i veri giocatori resteranno insoddisfatti: tre percorsi da 18 buche davvero unici, link con panorami mozzafiato e una storia di eccellenza fanno di questo club una meta indimenticabile. Sede dell'Irish Open nel 2017, è un percorso complicato ed esaltante, con una delle più impegnative e famose prima serie di 9 buche. Non stupisce che McDowell abbia descritto Portstewart come “una vera prova per il tuo gioco”, un bel complimento dal numero 4 al mondo!

I
Giant's Causeway, County Antrim
La Giant's Causeway

Sulle orme dei giganti...

La Causeway Coastal Route è una di quelle strade che mette in ombra le altre. Ti chiederai come sia possibile che questa strada, che si snoda lungo l'incredibile costa settentrionale passando da attrazioni di richiamo mondiale come il fiabesco Dunluce Castle, il mozzafiato ponte di corda di Carrick-a-Rede e l'incantevole Ballintoy Harbour (che appare anche ne Il Trono di Spade®), non sia intasata dal traffico di turisti a bocca aperta. Anche il sognante villaggio di Cushendun, che sembra uscito da una cartolina, è un vero gioiello e un richiamo a un tempo e a uno stile ormai passati. Ma è la Giant’s Causeway ad essere ricca di leggende. Le sue origini sono oggetto di discussione: i puristi dicono che si tratti di una formazione di roccia vulcanica risalente a 60 milioni di anni fa, mentre la gente del posto racconta che le 40.000 colonne di pietra esagonali furono costruite da un gigante. Non ti resta che vivere sulla tua pelle la meraviglia di questo paesaggio incredibilmente perfetto.

Prendete il vostro viaggio idea con voi e di stampa

Ti piace questo? Adorerai quest'altro!

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti

Offerte

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?