Un viaggio "gigantesco"

Esplora una delle coste più incredibili del mondo

La Causeway Coastal Route tra le città di BelfastDerry~Londonderry è un caleidoscopio di paesaggi naturali, imponenti scogliere, gorgoglianti ruscelli di montagna e cascate zampillanti. Questo lungo e splendido itinerario costiero con partenza da Belfast ti porterà alla scoperta del meraviglioso Gobbins Cliff Path attraverso le fantastiche Glens of Antrim e verso il famoso Giant’s Causeway.

Lungo il percorso, l’itinerario svela i suoi pezzi forti: le Gobbins sono una meraviglia di epoca edoardiana, il Carrickfergus Castle nell’Antrim risale al XII secolo ed è uno dei più antichi dell’Irlanda del Nord e il magnifico Mussenden Temple sorge in cima a una ripida scogliera con vista su Downhill Beach. La spiaggia si estende per oltre 9,5 km e offre attività quali sci d’acqua o più semplicemente la vista di tre diverse contee  (Donegal, Antrim e Derry~Londonderry).

Naturalmente, il luogo più emozionante sarà l’incredibile Giant’s Causeway con le sue 40.000 colonne basaltiche che si estendono nell’oceano.


Narra la leggenda che sia stato costruito da giganti. Per averne la certezza, dovrai raggiungerlo e giudicare di persona.


Strada costiera

Preparati all’avventura di una vita

Dalla città di Belfast attraverso il Gobbins Cliff Path (vedi sopra) fino al Sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO da cui prende il nome, per apprezzare al meglio questo incredibile itinerario occorre percorrerlo a ritmi tranquilli. I giorni trascorrono pigramente guidando lungo paesaggi marittimi e costieri unici, mangiando pesce fresco ed esplorando graziosi villaggi di mare.

Paesaggi da fiaba

I romantici resti del Dunluce Castle si ergono traballanti su un roccioso promontorio. Questa roccaforte del XIV secolo venne abbandonata nel 1641 dopo che parte della cucina sprofondò in mare durante una tempesta. Nel vicino cimitero si trovano le vittime dell'impetuoso Atlantico: marinai sepolti dal naufragio del Girona; all'Ulster Museum di Belfast è invece possibile ammirare i tesori recuperati dal relitto. Non stupisce che, a quanto si dice, questo luogo abbia fornito a C.S. Lewis l'ispirazione per creare Cair Paravel ne Le cronache di Narnia. È abbastanza epico per i tuoi gusti?

Le enigmatiche colonne basaltiche della Giant's Causeway sono indubbiamente la perla della Causeway Coastal Route ma sono soltanto una delle molte in una corona di spettacolari tesori costieri.

La strada attraversa ponti, archi e tornanti passando per insenature a strapiombo tra le scogliere, bianche spiagge deserte e altre incredibili formazioni rocciose. Queste rocce hanno visto naufragare navi, quelle scogliere nutrono una rara fauna, le spiagge si estendono per chilometri e gli aspri tornanti hanno origine vulcanica.

Infatti, lungo questo itinerario in Irlanda del Nord i paesaggi fantastici sono così tanti che diversi luoghi sono stati scelti come location per le riprese del successo di HBO, la serie Il Trono di Spade.

Questo itinerario è una lezione di storia, tradizione e geologia ma soprattutto mostra la sorprendente potenza delle creazioni della natura. Il percorso tra le due vivaci città di Belfast e Derry-Londonderry non è lungo ma tutto da scoprire.

Torr Head

Su una costa che regala panorami incredibili a ogni curva, Torr Head spicca per la sua bellezza. Avventurati in quest'aspra lingua di terra e, mentre le impetuose onde si infrangono sotto di te, guarda il Mull of Kintyre in Scozia. La storia ti travolgerà con le rovine dell'Altagore Cashel, forte di pietra del VI secolo, che ti riporterà a epoche più semplici. Il panoramico itinerario con indicazioni stradali si snoda instabilmente tra ripidi pendii tra Fair Head, Murlough Bay e Torr Head.

Ponte di corda di Carrick-a-Rede

Il cuore batte, le ginocchia tremano, il sangue scorre velocissimo: il ponte di corda di Carrick-a-Rede è un ponticello oscillante sospeso a oltre 30 metri su un sensazionale abisso. Se riuscirai a salire fino in cima alla scogliera, il ponte sarà l'unica cosa che ti separerà dalle impetuose onde dell'Atlantico sotto di te. Non preoccuparti però, è sicurissimo. Dopo, dirigiti nella vicina Old Bushmills Distillery, la più antica distilleria in funzione d'Irlanda, dove potrai goderti un tour e un whiskey.

Le Glens of Antrim

Feargal Lynn è un musicista tradizionale, narratore, guida e storico locale. Trascorri del tempo con lui nelle sue valli native e scopri la loro storia geologica. Tutte e nove le Glen, eccetto una, scendono dall'altopiano vulcanico dell'Antrim fino al mare. "E quella", afferma Feargal indicando le infauste acque del Canale del Nord, "era l'unica via per uscire da qui". È questo isolamento ad aver lasciato alle odierne Glen ricchezze culturali e un tradizionale senso di comunità.

La Giant's Causeway

E ora passiamo alla perla di questa frastagliata costa, un Sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO: la Giant's Causeway, 40.000 colonne basaltiche formate da lava fusa raffreddatasi in gradini di pietra scura esagonale. La leggenda della Causeway narra che il grande guerriero celtico Finn MacCool costruì questa strada di basalto fino alla Scozia per sfidare un gigante rivale, Benandonner, in battaglia. Il primo sguardo di Finn dell'enorme scozzese lo fece però rifilare di corsa in Irlanda, dove l'arguta moglie lo travestì da bambino. Al suo arrivo Benandonner, vedendo il mastodontico bambino, capì che se quello era il bimbo non aveva alcuna voglia di incontrare il padre e tornò con la coda tra le gambe in Scozia, distruggendo la strada alle sue spalle.

Tuttavia, gli scienziati ritengono che la Giant's Causeway si sia formata a seguito di un'antica eruzione vulcanica, 60 milioni di anni fa. Comunque sia accaduto, questo disordinato raggruppamento di colonne è assolutamente incredibile. Troverai anche un fantastico centro visitatori che ti farà scoprire di più e forse ti consentirà di formulare una tua ipotesi su come sia nata la Causeway.

Buono a sapersi

  • La Giant's Causeway è ufficialmente un Sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.
  • Presso la Giant's Causeway sono disponibili quattro itinerari per le escursioni che vantano una vista fantastica sulla zona. Recentemente sono stati riorganizzati e hanno un codice cromatico. Puoi persino raggiungere il ponte di corda di Carrick-a-Rede, a 19 km di distanza lungo il percorso costiero.
  • La Causeway è raggiungibile con un'escursione di un giorno da Belfast e richiede circa 1 ora e 30 minuti in auto. Dista 3 km dal villaggio di Bushmills, 18 km circa da Coleraine e 21 km da Ballycastle.
  • Il Causeway Coast Way Walking Trail, un itinerario a piedi di 53 km da Portstewart a Ballycastle, passa per la Giant's Causeway.
  • La passeggiata al ponte di corda di Carrick-a-Rede è costituita da vari percorsi ghiaiosi e scalini di pietra, quindi si raccomanda l'uso di buone scarpe da passeggio per questo itinerario di 2,2 km andata e ritorno.
  • I fari della contea di Antrim brillano lungo la costa frastagliata. Visita Rathlin West Light sulla bellissima Rathlin Island o soggiorna in una delle abitazioni del custode ristrutturate a Blackhead.
Offerte

Il tuo viaggio in Irlanda del Nord non deve costarti un occhio della testa. Dai uno sguardo a queste offerte speciali per risparmiare considerevolmente sul tuo viaggio.

Itinerari

Ti senti ispirato da quello che vedi? Continua l’esplorazione con questi itinerari in Irlanda del Nord, da splendidi percorsi ciclabili ad avventure nel mondo di Westeros.

Arrivare in Irlanda

Inizia a pianificare il tuo viaggio dei sogni in Irlanda oggi stesso con queste informazioni su voli e traghetti.