#HalloweenisIrish

Lo sapevi che Halloween è nato in Irlanda? L'antica celebrazione celtica di Samhain ha ispirato la festa che conosciamo oggi. E allora... quale posto migliore in cui passare il periodo più spaventoso dell'anno!?

DerryHalloween Festival a Derry~Londonderry, Irlanda del Nord

1 The Bram Stoker Festival, Dublino

Dracula, l'amatissimo peso massimo della letteratura, è stato scritto proprio da un dublinese doc, Abraham “Bram” Stoker. Nato a Clontarf, nella periferia a nord di Dublino, il suo romanzo ha influenzato le sfere della letteratura, del cinema e della TV in tutto il mondo. Dublino e gli irlandesi amano tantissimo Bram e la sua famosa opera, così tanto da dedicargli un Festival durante il periodo più spaventoso dell'anno: Halloween.

Esatto, ogni anno, durante questo periodo, tra vampiri, mostri, fantasmi e non solo, Dublino celebra la vita e la spaventosa opera di Bram Stoker con il "Bram Stoker Festival" con sfilate in costume, letture e ovviamente spettacoli da brividi.

Solo un consiglio: se deciderai di partecipare, non dimenticare l'aglio....

2 DerryHalloween, Derry~Londonderry

Eletta il miglior posto in cui celebrare Halloween, Derry~Londonderry ha una lunga tradizione di spaventosi festeggiamenti. Nel corso del DerryHalloween festival, in molti tra fantasmi, folletti, creature della tradizione celtica e non solo, si aggirano tra le antiche mura di questa compatta cittadina.

Ma non preoccuparti, tra feste, sfilate, concerti, dolci tipici sarai perfettamente in grado di affrontare le tue paure e divertirti durante un weekend spettrale nella città più spaventosa d'Irlanda. 

3 Racconti dei detenuti a Belfast, Wicklow e Cork

Si racconta che alcuni criminali più brutali dell'isola d'Irlanda non hanno mai trovato la pace dopo aver lasciato le vicissitudini terrene. Anzi, si dice addirittura che i loro spiriti vagano ancora oggi tra le mura delle prigioni storiche dell'isola. Crumlin Road Gaol a Belfast è uno dei siti più infestati e questo sito non è mai riuscito a scacciare gli spiriti di coloro che sono stati rinchiusi tra le sue mura. 

Wicklow’s Historic Gaol, non lontano da Dublino, invece svela i racconti degli “irlandesi dimenticati”, coloro che furono banditi dalle loro terre per lavorare nei campi di prigionia in Australia e nelle Indie Orientali. E, anche se adesso è un posto tranquillo, Spike Island di fronte alla costa della Contea di Cork, un tempo è stata un monastero, poi una fortezza e infine il più grande campo di detenzione dell'isola d'Irlanda. Ti credi coraggioso? Vieni e visita quest'isola durante il periodo di Halloween.. 


Sei pronto a scoprire il vero Halloween?

#HalloweenisIrish

L'Irlanda è la patria di Halloween