Idea di viaggio: camminare lungo la costa settentrionale

Carrick-a-Rede rope bridge, County Antrim

Le scogliere, i sentieri lungo la costa, le stradine di campagna... Per un amante delle camminate, la costa settentrionale d'Irlanda è il paese delle meraviglie.

Gli aerei sono veloci, i treni comodi, le auto facili. Ma quando si tratta di ammirare gli scenari irlandesi, il mezzo migliore sono i piedi e allora metti in valigia i tuoi scarponi migliori e segui le nostre orme lungo la costa settentrionale.

Camminare lungo la costa settentrionale

La Causeway Coast Way

Ed ecco il pezzo forte: un percorso di 53 km che si snoda sinuoso lungo la costa da Ballycastle nella contea di Antrim a Portstewart nella contea di Londonderry, con panorami a perdita d'occhio, altissimi ponti e castelli incantati.

A
Dunluce Castle, County Antrim
Castello di Dunluce, Contea di Antrim

Con un monumento naturale come il Selciato del Gigante, l'orgoglio di questo percorso, potrebbe essere difficile attirare l'attenzione del visitatore verso altre bellezze, ma c'è molto altro da ammirare lungo le coste di questa parte della Contea di Antrim e di Londonderry. Diviso in sei sezioni distinte, che comprendono anche molti percorsi più brevi, presenta difficoltà adatte sia al camminatore principiante sia al professionista, quindi, qualunque sia il tuo livello troverai qualcosa che fa per te.

Il percorso si snoda sinuoso dalla affascinante Ballycastle alle sabbie dorate di Portstewart e offre viste mozzafiato sul mare e spettacolari scogliere, oltre a deliziosi porti vittoriani. Non lasciarti sfuggire nulla di queste viste panoramiche sull'Oceano, lasciando vagare lo sguardo dalle mura diroccate del Castello di Dunluce; oppure metti alla prova il tuo equilibrio e attraversa il traballante ponte in corda Carrick-a-Rede fino al cottage del pescatore solitario su Carrick Island. Per completare l'intero percorso sono sufficienti due giorni, ma il bello di questo viaggio è andare con calma, assorbendo completamente i panorami, la cultura e l'accoglienza più calorosa che ci si possa attendere.

Se hai più tempo

Prima di lasciare Portstewart, visita il Pozzo di S. Patrizio: si pensa che in questo luogo, nell'età della pietra, gli abitanti delle vicine colline sabbiose si approvvigionassero di acqua; in seguito le genti del luogo lo utilizzarono come pozzo da cui attingere l'acqua santa.

Tempio di Mussenden e Downhill Demesne

Se sei un appassionato di Game of Thrones®, anziché camminare, correrai per ammirare le viste di questo percorso!

B
Downhill Strand, contea di Londonderry

Questa località, con le sue sabbie immacolate di Downhill Strand, è stata scelta da HBO per le riprese di Dragonstone e ha fornito l'ambientazione perfetta per l'episodio in cui sono stati bruciati i sette idoli di Westeros. Ma guarda verso l'alto e vedrai qualcosa di altrettanto avvincente. Proprio sopra di te, si trova il Tempo di Mussenden, un'icona di questa parte della costa settentrionale, appartenente alla Downhill Estate. Dall'entrata del Bishop's Gate, segui il ripido sentiero erboso oltre le rovine della grandiosa Downhill House, e sali fino in cima dove troverai il tempio. La tua fatica sarà ricompensata dalle viste mozzafiato della costa e dagli scorci sulle isole scozzesi di Islay e Jura. Per accedere alla Downhill Demesne, in quanto proprietà del National Trust, è necessario pagare l'ingresso. Ma per scenari come questo ti assicuriamo che vale la pena! Il percorso, di appena 3,2 km, consente di parcheggiare e scordarsi dell'auto per un po'.

Se hai più tempo

Concediti una visita guidata in uno dei più antichi edifici dell'Irlanda del Nord, Hezlett House, un pittoresco cottage con il tipico tetto di paglia all'interno della Downhill Estate, risalente al diciassettesimo secolo.

Inishowen Head Loop, County Donegal

Anello del capo di Inishowen

La contea del Donegal è rinomata come uno dei luoghi più selvaggi e magnifici d'Irlanda, il punto di partenza perfetto per qualsiasi viaggio lungo la Wild Atlantic Way.

C
Inishowen Head Loop, County Donegal
Faro di Stroove, Penisola di Inishowen

Protesa verso l'Oceano, la Inishowen Peninsula offre viste intatte sul mare da un lato e il verde soffice della campagna dall'altro. Si tratta di un circuito ad anello di 8 km dove regna la tranquillità più assoluta: partendo dalla baia protetta di Stroove Beach, con il suo faro a strisce, l'itinerario prosegue attraverso sentieri erbosi e stradine di campagna, con tanto tempo per contemplare questo paesaggio bucolico. Le viste dalla costa si estendono attraverso Lough Foyle nella contea di Londonderry e oltre. Vuoi un consiglio? Non perderti il punto panoramico di Portkill, da cui Columba di Iona intraprese il suo viaggio affrontando le onde fino all'isola di Iona, molti secoli fa.

Se hai più tempo

Arriva fino verso alla torre di avvistamento della Seconda Guerra Mondiale seguendo il percorso di Inishowen Head. Un monumento modesto, in una posizione ottima dal punto di vista strategico.

Bloody Foreland, County Donegal

Bloody Foreland

Nonostante il nome, qui attorno troverai solo bellezza e sì, in realtà anche qualche storiella inquietante...

D
Bloody Foreland, County Donegal
Bloody Foreland, Contea di Donegal

Situata nella zona prevalentemente di lingua irlandese di Gweedore, a Bloody Foreland la sensazione di essere in terra straniera può essere ancora più intensa. Non sorprenderti se sentirai la cadenza cantilenante della lingua irlandese incrociando la gente del luogo lungo i 13 km di camminata, per un saluto ti basteranno un cenno del capo e un sorriso. In questa remota parte dell'Irlanda avvertirai sotto i tuoi pedi la sua natura e conoscerai le sue leggende percorrendone i sentieri impervi e le stradine erbose. In effetti, è proprio dal suo suolo che prende il nome: la storia racconta che molto tempo fa Balor occhio malvagio fu ucciso in battaglia proprio qui, e il suo sangue, scorrendo lungo i fianchi della collina, li macchiò indelebilmente...

Se hai più tempo

Fai attenzione alla popolosa fauna della zona: qui sono comuni gabbiani, sule, pulcinelle di mare, foche e balene.

Arranmore, County Donegal

Anello di Arranmore Island

Le isole irlandesi a volte danno l'idea di essere un mondo a parte e Arranmore non fa eccezione. Camminando attorno a questo avamposto nord-occidentale al largo della costa della Contea di Donegal, capirai perché.

E
Arranmore, County Donegal
Arranmore, Contea di Donegal

Partendo dal molo, si segue un sentiero ufficialmente segnato di 14 km, concepito per abbracciare tutta le bellezza di Arranmore. L'isola ospita circa 500 abitanti e spesso ti capiterà di essere accolto da sentieri deserti e silenzio assoluto, salvo il benvenuto canterino che ti offriranno i numerosi esemplari della fauna avicola autoctona. Benché il percorso sia ad anello, una piccola deviazione ti porterà al faro di Binawros Point. Da qui, guardando verso occidente, non vedrai ostacoli fra te e la costa americana.

Se hai più tempo

Fermati presso il Lough Shore, uno dei laghi d'acqua dolce dell'isola. In questo luogo, un monumento celebra il legame fra Arranmore e Beaver Island, in Canada, dove molti abitanti dell'isola si stabilirono dopo essere stati sfrattati dalle terre che occupavano.

Prendete il vostro viaggio idea con voi e di stampa

Raccomandiamo

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti
Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?