Idea di viaggio: lascia che Bundoran ti riempia il cuore

Bundoran, County Donegal

Onde alte e scogliere altissime: Bundoran non conosce mezze misure.

Se la musica fa cantare il cuore, Bundoran è una sinfonia davvero unica. Tra la musica del mare, con le sue onde che s'infrangono a riva, e il coro delle infinite band che ogni anno affollano la cittadina durante il Sea Sessions Festival, Bundoran è il perfetto equilibrio tra le note della natura e le armonie umane. Preparati a cantare anche tu.

Esplora da Bundoran

Esplora sulla mappa la nostra idea di viaggio
Visualizza la mappa
Mappa

Esplora Bundoran

Non c'è assolutamente un modo migliore per apprezzare la potenza selvaggia dell'Oceano Atlantico che cavalcarne le onde.

A driving 5 minuti
I Fairy Bridges

Alla conquista della città

Arroccata sull'estremità della Wild Atlantic Way, nella contea di Donegal, non ci vuole molto per raggiungerla da Belfast Basteranno un paio d'ore e, mentre la vasta bellezza del nord ovest si schiude di fronte a te, la frenetica città del Titanic sarà soltanto un ricordo lontano. È qui che il Country Music Festival si tiene ogni anno, attirando gli appassionati di musica country da tutta l'isola in quello che Lonely Planet ha definito come un angolo d'Irlanda "di una bellezza disarmante". Aggiungi il fatto che il leggendario chitarrista Rory Gallagher sia nato nella vicina Ballyshannon e la tradizione musicale di questo posto suonerà ancor più forte.

Se hai più tempo

Fai una breve passeggiata fuori dal centro cittadino verso i Fairy Bridges: un intrico di antiche rocce, un tempo l'attrazione principale di Bundoran, tra le quali, per secoli, si è creduto che vivessero le fate. Non lontano troverai la Wishing Chair (la sedia dei desideri) sulla quale il campione del mondo di surf, Kelly Slater, si sedette durante un suo viaggio alla conquista delle onde del Donegal.

B driving 5 minuti
Sea Sessions festival

Cavalca le onde!

Il posto più popolare in cui fare surf a Bundoran, e uno dei più apprezzati della in Irlanda, è noto come The Peak. Un'onda che s'infrange su una scogliera è pane per i surfisti più esperti, quindi se pensi di far parte della categoria accomodati, avrai di che divertirti. Se sei alle prime armi, affronta le amatissime onde delle spiagge di Rossnowlagh e Rosses Point e vai sul sicuro. Ma, se non te la senti di provare il brivido delle onde, puoi sempre accomodarti a riva e goderti lo spettacolo! Se vuoi conoscere altri che come te inseguono l'onda perfetta nell'autoproclamata capitale del surf irlandese, fai un salto al Bundoran Surf Co: un soggiorno in questo negozio di surf/B&B ti garantirà anche l'accesso a una sala comune per il tempo libero aperta tutta la notte, così potrai far calmare quell'onda di adrenalina rimasta in circolo dopo una giornata trascorsa in acqua.

Vieni nella stagione dei festival

Il Sea Sessions Surf Music Festival è un modo unico per scoprire la Wild Atlantic Way ed è stato nominato miglior festival d'Irlanda nel 2016.

C
Bundoran Golf Club
Bundoran Golf Club

Più bello è il paesaggio, più bella sarà la partita

Fondato nel 1894, il Bundoran Golf Club è uno dei più antichi campi d'Irlanda. L'impegnativo campo a 18 buche e par 70 è stato progettato da Harry Vardon, leggendario giocatore di golf e sei volte vincitore dell'Open, un record esclusivamente suo. Una partita qui ti regalerà viste spettacolari sull'Oceano Atlantico, spesso punteggiato da qualche surfista, ma non perdere d'occhio la tua pallina!

Da Bundoran a Sligo

Il tratto da Bundoran e Sligo è ricco di bellezze artificiali e meraviglie naturali in egual misura.

D driving 20 minuti
Mullaghmore Head

Bello come un quadro

È facile innamorarsi di Mullaghmore Head, immaginare di abbandonarsi al suo fascino, stracciare il biglietto di ritorno e piantare le tende nella contea di Sligo. Questi paesaggi non ti abbandoneranno più: dal profilo di Classiebawn Castle al tramonto, alla schiuma che le onde lasciano accarezzando la sabbia bianca, alle vele dei windsurf che zigzagano all'orizzonte... tutto sullo sfondo dell'imponente Ben Bulben, uno dei monti più famosi d'Irlanda. Che tu sia un surfista alla ricerca di adrenalina o che preferisca goderti lo spettacolo, ci sono ragioni più che sufficienti per fare una sosta a Mullaghmore durante il tuo viaggio lungo la costa.

Se hai più tempo

Osservare i cani pastore all'opera è come assistere a una magia e l'Atlantic Sheepdogs di Martin Feeney, con il suo allevamento di pecore affacciato su Streedagh Beach, ti incanterà.

E driving 23 minuti
Lissadell House

Eleganza maestosa

Costruita intorno al 1830, Lissadell House è una delle tante dimore neoclassiche d'Irlanda: magnifica, raffinata e conservata in maniera impeccabile. Ma, a differenza delle altre dimore, Lissadell è il luogo in cui il rivoluzionario irlandese Constance Markievicz e sua sorella, la suffragetta Eva Gore-Booth, sono cresciuti; ed è qui che il loro vecchio amico, il poeta WiIlliam Butler Yeats, spesso veniva a riposare. Oggi, la storica tenuta ospita la famiglia di Edward Walsh e Constance Cassidy, che l'hanno riportata agli antichi fasti. La casa, i suoi giardini e le sale da tè sono aperti al pubblico in determinati momenti dell'anno, con mostre periodiche sulle figure chiave dalla storia irlandese.

F
Glencar, County Sligo
Glencar, contea di Sligo

Scopri il Paese di Yeats

A un certo punto del cammino, se ti posizioni attentamente con i piedi alla giusta distanza l'uno dall'altro, ti ritroverai in due posti diversi contemporaneamente. Il lago di Glencar, si trova al confine tra Sligo e Leitrim ed è un luogo ben radicato nella natura ma che possiede una qualità di un altro mondo. Perchè furono questo lago e i "laghetti fra i salici/dove a stento una stella potrebbe bagnarsi" a ispirare a WB Yeats l'amata poesia "Il bambino rapito". Porta carta e penna quando vieni qui, non si sa mai cosa potrebbe ispirare al tuo cuore l'incantevole bellezza di questo posto.

Se hai più tempo

Sciogli le gambe con un'escursione sulle Dartry Mountains, tra queste c'è anche il Ben Bulben, il leggendario luogo in cui si dice riposino le spoglie di Diarmuid e Gráinne, i Romeo e Giulietta della tradizione irlandese.

Da Bundoran a Fermanagh

Dalle vacanze attive alle fughe romantiche, il tratto tra Bundoran e Fermanagh ha qualcosa per tutti.

G driving 14 minuti
Devenish Island

Ancora in piedi

Adagiata sul Lough Erne Inferiore, potresti non accorgerti di Devenish Island se non sai che sorge proprio lì. Purtroppo, nel corso della storia, Devenish è stata una vittima della sua stessa popolarità: insediata da San Molaise, che vi stabilì un monastero nel VI secolo, fu successivamente saccheggiata dagli invasori vichinghi. Dopo essere stato minuziosamente restaurato e ricostruito, con l'aggiunta di una notevole torre circolare, l'insediamento venne completamente incendiato nel XII secolo. Fortunatamente, i visitatori di oggi sono più amichevoli e l'arte medievale, le incisioni su pietra e l'architettura gotica sopravvissuta a secoli di assalti sono visibili a tutti.

Se hai più tempo

Soggiorna nelle cupole trasparenti di Finn Lough e trascorri una notte sotto le stelle, protetto dalle intemperie nella tua bolla personale.

H
Lough Erne Golf Resort
Il Lough Erne Golf Resort

Oooop! Palla in buca!

Uno dei migliori golf resort d'Irlanda, e tra i primi 100 del Regno Unito e Irlanda del Nord, il Lough Erne trae innumerevoli vantaggi dalla sconcertante bellezza dei dintorni. Incorniciato dalla regione dei laghi del Fermanagh, i visitatori possono ammirare acri e acri di paesaggio rigoglioso sullo sfondo del Lough Erne Inferiore e Superiore di Castle Hume. Il club con le sue 36 buche e i due campi è stato progettato da Nick Faldo, sei volte vincitore di major, e può vantare niente meno che Rory McIlroy come suo professionista in trasferta. Sarai tu il prossimo ad andare in buca?

Se hai più tempo

Il Bluestack Way è un tranquillo National Waymarked Trail di 65 km popolato da cervi, fagiani e conigli. Gli escursionisti possono affrontare tutto il percorso o parte di esso, oppure scegliere di fermarsi per la notte all'accogliente Bluestack Centre.

Da Bundoran a Slieve League

Aspettati panorami mozzafiato e patrimoni tradizionale, nel tuo viaggio tra Bundoran e le imponenti Slieve League Cliffs.

I
Slieve League Cliffs

Ai confini del mondo

Sono tra le scogliere più alte d'Europa, ma è difficile da immaginare il loro aspetto o le sensazioni che si provano da lassù. Almeno finché non arrivi in cima alle Slieve League e non ti avvicini (ma non troppo!) al bordo, solo allora potrai comprendere tutta la maestosità dei loro 609 metri.

Ma non è soltanto l'altezza: anche i panorami su Donegal Bay e le Sligo Mountains, l'incredibile e strettissimo One Man's Pass, il percorso ad anello che passa per i punti panoramici e intorno al Pilgrim's Path fanno la propria parte. Così come le emozioni suscitate dalla tavolozza di Madre Natura, composta dal blu zaffiro del mare e dal grigio-verde delle scogliere, e dal rendersi conto di essere davanti alla perfezione. Non c'è da meravigliarsi che il National Geographic Traveller abbia votato il Donegal come il luogo più bello del pianeta.

Se hai più tempo

Visita il Glencolmcille Folk Village: i caratteristici e modesti cottage dal tetto in paglia sono l'esatta copia delle case occupate dagli irlandesi dei secoli ormai passati e aprono un'interessante finestra sulla vita d'altri tempi.

Stampa e porta con te questa idea di viaggio

Esplora di più

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti

Offerte

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail? Nota: Inserisci il tuo indirizzo email manualmente, senza copiare/incollare