logo-mini

Sei sicuro/a di voler uscire dal feed?

Esci

Ops... Qualcosa è andato storto!

La mia Irlanda

Sei in cerca di ispirazione? Stai organizzando un viaggio? O desideri semplicemente vedere qualcosa di bello? Ti mostreremo un'Irlanda su misura per te.

  • #paesaggi
  • #CulturaEPatrimonio
  • #AttivitàAll'Aperto
  • #LuoghiStorici
MyICallOut_FindTheThings_EN_Desk_Above-Left MyICallOut_FindTheThings_EN_Desk_Above-Left

Ops... nessuna connessione a Internet

Puoi aggiungere voci alla tua bacheca anche mentre sei offline. I nuovi consigli di viaggio verranno visualizzati solo quando tornerai online.

    Scopri cosa l'Irlanda ha in serbo per te

    Ops... nessuna connessione a Internet

    Puoi aggiungere voci alla tua bacheca anche mentre sei offline. I nuovi consigli di viaggio verranno visualizzati solo quando tornerai online.

    La mia bacheca

    Dimmi di più

    Le voci prive di una collocazione fisica non compaiono nella vista mappa.

    Sembra che la tua bacheca sia vuota

    Cerca l'icona del cuoricino su ireland.com. Tocca il cuore per aggiungere voci al tuo pannello!

    Emptyboard Emptyboard

    Impostazioni della bacheca

    Immagine di copertina per la raccolta

    Visibile alle persone con cui decidi di condividere la tua bacheca

    Nessuna immagine

    4281269753d44064af485ff31a51d5a3
    board-settings-sample-image-1
    board-settings-sample-image-2
    board-settings-sample-image-3
    board-settings-sample-image-4
    board-settings-sample-image-5
    board-settings-sample-image-6
    board-settings-sample-image-7
    sheperds-pie-theme sheperds-pie-theme

    La ricetta dell'autentico shepherd's pie di Sonia Peronaci

    Lo shepherd's pie è un classico intramontabile della cucina irlandese. Ecco la ricetta di Sonia Peronaci per cucinarlo alla perfezione.

    Procedimento

    Come prima cosa preparate il soffritto: mondate tutte le verdure, tritate la cipolla, tagliate a piccoli cubetti le carote e il sedano. Mettete sul fuoco un tegame piuttosto capiente, in cui farete sciogliere il burro insieme all’olio di oliva; a questo punto, fate rosolare per qualche minuto le verdure precedentemente tagliate, quindi aggiungete anche la carne di agnello.Unite gli aromi: il timo (le foglioline) e l’alloro, quindi il concentrato di pomodoro e la salsa Worcestershire. Mescolate per bene con un cucchiaio di legno, quindi versate il brodo di carne caldo. A questo punto, portate a bollore e poi abbassate il fuoco: la carne e le verdure dovranno cuocere a fiamma molto bassa per circa 45-50 minuti in modo da ottenere un gustoso ragù. Trascorso il tempo necessario, unite anche i piselli, regolando quindi di sale e di pepe.

    Per la copertura a base di patate, fate cuocere le patate (senza privarle della buccia) in una pentola con abbondante acqua salata senza che si disfino: ci vorranno circa 30 minuti a seconda della dimensione delle patate e a seconda che si utilizzi una pentola a pressione o meno; in questo caso, ridurrete sensibilmente le tempistiche. Scolatele, lasciatele intiepidire leggermente e sbucciatele: questa operazione dovrebbe risultare molto più facile. Procuratevi un passaverdure o uno schiacciapatate che collocherete su di una ciotola, quindi passate le patate ancora tiepide facendole cadere nel recipiente; unite anche il burro a temperatura ambiente, la noce moscata, il tuorlo e il sale. Date una bella mescolata finale in modo da amalgamare tutti gli ingredienti, quindi trasferite il composto che aveteottenuto in una sac-à-poche usa e getta con bocchetta dentellata.

    Ingredienti per la carne

    800 g di agnello macinato
    4 cucchiai di concentrato di pomodoro
    150 g di piselli surgelati
    2 cipolle bianche, 1 carota, 2 coste di sedano
    2 foglie di alloro, timo q.b.
    2 cucchiai di Worcestershire sauce
    800 ml di brodo di carne
    40 g di burro, 30 g di olio EVO
    sale fino e pepe nero q.b.
    Composizione e cottura

    Prendete la teglia e trasferite al suo interno il sugo di carne con i piselli, uniformando bene la superficie con il dorso di un cucchiaio. Prendete poi la sac-à-poche e spremete sopra il condimento dei ciuffi fino a terminare.

    A questo punto, la cottura: in forno statico preriscaldato a 200° per circa 30 minuti (gli ultimi 10 minuti cuocete in modalità grill per rendere ben dorate le patate in superficie). Trascorso il tempo necessario, sformate il vostro shepherd’s pie, attendete qualche minuto e poi servitela: buon appetito!

    Una volta pronto, potete conservare lo shepherd’s pie in frigorifero in un contenitore ermetico per al massimo 2 giorno. Potete anche congelarlo, solo però se avete utilizzato ingredienti freschi.

     

    Ricetta in collaborazione con Sonia Peronaci - www.soniaperonaci.it

    Ingredienti per il puré di patate

    1,5 kg di patate farinose
    50 g di burro
    3 tuorli
    sale e pepe nero q.b.
    noce moscata q.b.