Scopri la ricca eredità di artigianato e design d'Irlanda

Percorri la Wild Atlantic Way lungo la splendida costa dell'Irlanda e scopri le straordinarie doti e tecniche di design degli artigiani locali.

La scena artigianale in Irlanda è al tempo stesso vivace e dinamica e offre una gamma di vari talenti, dalla tessitura alla ceramica e dalla soffiatura del vetro alla lavorazione del legno. Scopri le tradizioni culturali che sono state tramandate di generazione in generazione e apprendi come si utilizzano oggi alcune delle tecniche creative più antiche dell'isola. Non perderti i piccoli atelier che punteggiano la costa occidentale e scopri dove trovano l'ispirazione. Con talenti locali e una ricca eredità, l'Irlanda è pienissima di artigianato autentico e vanta un ottimo design.

Guida lungo la Wild Atlantic Way e fai una sosta nelle città e nei villaggi rurali. Guarda la gente del posto al lavoro, lasciati ispirare dal paesaggio e cimentati anche tu con un po' d'artigianato irlandese. Il 2015 sarà l'anno del design irlandese, quindi in tutto il Paese si svolgeranno numerosi laboratori ed eventi. Perché non visitare quest'anno l'Irlanda e cogliere l'occasione per scoprire la sua eredità creativa?

Tocca con mano il tweed

Scopri il ruolo delle pecore e dei fiori selvatici del Donegal nella creazione di un elegante tweed sufficientemente pesante per il clima irlandese e abbastanza "cool" per la passerella.

Da secoli la tessitura e il lavoro a maglia costituiscono una parte importante dell'economia irlandese e a oggi il tweed e la maglieria locale sono rinomate a livello internazionale per qualità, stile e tradizione.

Scopri la tessitura a mano nel Donegal, una tradizione che si tramanda di generazione in generazione. Passeggiando sulle colline vedrai le pecore che forniscono la lana e le more, le ginestre spinose e il muschio utilizzati per i vivaci colori. Sono i materiali locali a rendere unico il tessuto della zona, quindi se passi di qui non dimenticare di acquistare del tweed originale del Donegal. Riconoscibile per la sua semplicità e per il filo intrecciato, il suo effetto screziato riflette perfettamente i paesaggi naturali circostanti.

Per vedere quest'arte in azione visita Eddie Doherty nel piccolo villaggio di Ardara, nella contea di Donegal. Eddie è uno degli ultimi tessitori a mano indipendenti d'Irlanda e utilizza la lana locale per produrre il tradizionale tweed. Il suo negozio è uno scrigno di colori e trame ed è il luogo migliore per scovare un autentico plaid, cappello o cuscino irlandese. Quando sarai lì, non dimenticare di sbirciare nel retro del negozio per vederlo al lavoro.

Quando acquisti un metro di tweed del Donegal, non è solo un metro: è tantissima storia irlandese.

Colm Sweeney, Ardara Heritage Centre

Se ami l'idea del tweed tradizionale reinterpretato in chiave contemporanea, dirigiti al Donegal Craft Village dove potrai ammirare il lavoro fatto a mano di Clare O’Presco. A Clare interessa creare una versione moderna del tweed del Donegal utilizzando metodi tradizionali e filati locali. Rinomati per il vivace uso dei colori, i tessuti di Clare sono annodati completamente a mano per garantire l'unicità di ogni pezzo. Se desideri un set di sottobicchieri, una borsa o un piccolo ranocchio giocattolo, il tweed fatto a mano di Clare è il regalo perfetto da portare dall'Irlanda.

Scopri la passione per la ceramica

Scopri in che modo gli antichi irlandesi utilizzavano l'argilla locale per impermeabilizzare i loro cottage e approfondisci come questo abbia contribuito a creare l'ottima reputazione di qualità della ceramica del Paese.

La ceramica irlandese si è evoluta nel tempo. Al tempo stesso forma d'arte e industria, i produttori continuano a creare pezzi tradizionali che riflettono l'eredità della terra.

Nel 1849 John Caldwell Bloomfield ereditò il villaggio di Belleek nella contea di Fermanagh. Curioso riguardo alla finitura dell'argilla che vedeva applicare alle pareti dai suoi fittavoli, fece un rilevamento geologico della terra. Dopo aver scoperto dei ricchi minerali e dei depositi di feldspato di Fermanagh, nel 1859 fondò un'azienda di ceramica, Belleek Pottery. Famosa per la sua sottile porcellana e il suo scintillante smalto, l'azienda esemplifica perfettamente la perizia e la maestria artigianale irlandese. Riconosciuta come simbolo di alta qualità, la porcellana Belleek Pottery è resistente alle crepe grazie alla sua finitura in uno speciale forno di fusione. L'azienda sorge sulle rive del fiume Erne e l'ispirazione floreale della ceramica nasce dai giardini circostanti.

Belleek, a poca distanza dalla Wild Atlantic Way, è una delle attrazioni turistiche più amate ed è tuttora in attività. Fai un tour guidato dietro le quinte e scopri il processo di creazione della ceramica, dalla preparazione degli stampi alla cottura nel forno. Incontra gli artigiani e osservali attentamente dipingere fiori delicati, petalo per petalo: non si sa mai, potrebbero chiederti di dipingerne una parte. Fai un giro nel museo, rilassati nelle sale da tè e fatti il regalo più bello nello showroom.

Vivendo nell'aspro nord-ovest dell'Irlanda è impossibile negare il legame con la natura... da cui proviene costantemente ispirazione.

Rachel Quinn, vasaia

Se ti senti ispirato per creare opere in ceramica, vai nella contea di Sligo, dove potrai sporcarti le mani durante i corsi di ceramica di Rachel Quinn. Esplora il tuo lato creativo e scopri come realizzare un vaso a spirale o una scatola in ceramica.

Preferisci vedere i maestri al lavoro? Guarda Rachel realizzare i suoi pezzi di ceramica. Ispirandosi agli spettacolari panorami, Rachel crea le sue ceramiche con curiosi personaggi e idee originali.

Incontra i maestri del vetro

Scopri perché i Celti utilizzavano il vetro per decorare i loro gioielli e approfondisci come questo ha dato inizio a un settore nel quale l'Irlanda è ora famosa.

Gli artigiani celtici amavano creare gioielli elaborati e oggetti finemente decorati quali scudi e spade. Lavoravano con una gamma di materiali quali metallo e oro e iniettavano il colore nelle loro opere tramite gocce di vetro.

A Carrick-on-Suir gli atelier Tipperary Crystal collaborano con alcuni dei più bravi soffiatori al mondo e sono orgogliosi del loro uso dei metodi tradizionali. Lo stesso vale per Galway Crystal. Situata nel cuore dell'ovest dell'Irlanda, i suoi prodotti sono il frutto di grande maestria tradizionale e si ispirano spesso all'aspra bellezza del Connemara.

Artigiano di Waterford Crystal
Artigiano di Waterford Crystal

Il cristallo di alta qualità tagliato a mano è realizzato in tutto il Paese, ma il nome che regna supremo è Waterford. L'House of Waterford Crystal ha lanciato alcuni dei modelli di calici a stelo più famosi del mondo e a oggi la fabbrica mantiene vive le sue tradizioni di soffiatura a bocca e scultura a mano. Fai un tour guidato della fabbrica e scopri di persona la maestria necessaria per la produzione del cristallo tradizionale.

Processo di soffiatura del vetro
Processo di soffiatura del vetro

Se hai voglia di cimentarti personalmente dirigiti da Kerry Crafted Glass e fai la conoscenza di Terence Mac Sweeney, che si occupa di soffiatura del vetro dal 1979. Situato in una splendida e idilliaca parte del Kerry, noterai come i laghi circostanti di Killarney abbiano ispirato i colori e la creazione delle opere in vetro di Terence. Prova di persona questa antica arte e scopri come soffiare una bolla di vetro tutta tua.

Consigliamo

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti

Scopri di più sull'Irlanda

Hai altre domande sull'Irlanda? Noi abbiamo le risposte

Aiuto e consigli