I gioielli dell'isola

A ring by Fiona Kerr
A ring by Fiona Kerr

I tesori dell'età del bronzo in mostra nei nostri musei sono la prova della nostra eredità e della nostra bravura nel realizzare splendide e scintillanti opere in metallo

Visita l'esposizione Ór - Ireland's Gold nel National Museum Dublin e scopri la ricca storia dell'Irlanda per quanto riguarda la creazione di gioielli. Una volta iniziati gli acquisti, sarai stupito nel vedere quanto l'era celtica continui a fornire ispirazione ai moderni stilisti di gioielli dell'isola.

"I Celti erano appassionati e rinomati a livello internazionale come artisti straordinari nella lavorazione dei metalli e nella gioielleria" secondo Melissa Curry, una delle principali stiliste irlandesi. "La Torque [una collana tradizionale] era socialmente versatile, spesso prestigiosa, con una forte associazione rituale. Si pensava che agisse come un talismano e che offrisse a chi la indossava forme di protezione. La gioielleria costituiva una parte importante dello stile di vita celtico".

Creazioni contemporanee

La gioielleria riveste ancora oggi grande importanza nel design moderno irlandese e molti stilisti traggono ispirazione dall'ambiente circostante e, talvolta, persino dai loro clienti. Fiona Kerr realizza velocemente collezioni semplici ma decisamente fantastiche ed eccentriche nel suo laboratorio nella contea di Antrim. "Alcuni dei gioielli più interessanti che ho creato sono stati commissionati da persone del posto" afferma Fiona riferendosi alle sue creazioni.

Ali Nash, invece, basa molto del lavoro mostrato nel suo laboratorio di Dublino sui colori, le texture e le forme che la circondano. "Sono i paesaggi marini e montani d'Irlanda a ispirare il mio processo creativo. Nelle mie opere uso molte pietre grezze e acquamarina. Per me, è questo ciò che rende così bella l'Irlanda. L'isola è uno spazio contraddistinto da contrasti, asprezza e delicatezza, dimensioni enormi e piccolissime".

Tutto ciò che brilla

Se è la diversità che cerchi, su questa piccola isola non resterai deluso: The Steensons a Belfast vende splendidi modelli di propria creazione realizzati su ordinazione, oltre a quelli del gioielliere dell'Irlanda del Nord Jill Graham. Le sue influenze derivano da strutture organiche ed elementi della vita vegetale. E l'ossessione per lo stile futuristico di Merle O'Grady ha adornato molte donne, tra cui star del R&B del calibro di Beyoncé e Rihanna, con pezzi straordinari.

Ispirazione tra pari

Quindi, da cosa traggono ispirazione? Ali Nash afferma che Erika Marks nel Leitrim "è sempre stata una grande fonte di ispirazione". Ama anche "le prospettive di Laragh McMonagle e Ruzica Ruane".

Per ammirare (e forse acquistare) un mucchio di gioielli, negozi quali Designworks Studio nella città di Cork o Designyard a Dublino offrono entrambi una grande varietà di creazioni di diversi stilisti. Fiona Kerr, però, ama entrare da Space Craft a Belfast perché "è pieno di deliziose creazioni realizzate a mano e c'è sempre qualcosa di nuovo e di interessante da vedere".

Ali Nash aggiunge: "La National Art Gallery di Dublino è uno dei miei luoghi preferiti. La correlazione diretta tra arte e design è sempre stata molto importante per me e a mio avviso la National Art Gallery presenta perfettamente questo equilibrio".

L'ispirazione è ovunque, a quanto pare. Ma non sarebbe bello se riuscisse ad arrivare a decorare i tuoi polsi, orecchie o collo?