Gli imperdibili campi da golf d’Irlanda

Allontanarsi dai consueti itinerari turistici per scoprire paesaggi e suoni dell'Irlanda non è soltanto vivamente raccomandato, è un dovere, stando a quanto afferma Brian Keogh

Far rimbalzare le palline da golf sul lago nel famoso Gap of Dunloe potrebbe andare un po' oltre le capacità della maggior parte di noi, ma è esattamente ciò che ha fatto Paul McGinley, leggenda dell'Irish Ryder Cup, e con lui altri tra i migliori professionisti.

E hanno fatto tutto questo appena prima di iniziare a giocare non lontano da qui, nel rinomato Killarney Golf and Fishing Club, in occasione dell’Irish Open 2010.

La sfida, ripresa nell'ambito della campagna "Every Shot Imaginable" per l'European Tour, consisteva nel far rimbalzare una pallina su una distanza di 182 metri sul lago e colpire un gong di 22 cm di diametro.

Avventure a ogni angolo

Ti sembra impossibile? Un irlandese, un inglese, un gallese e un tedesco sembravano non pensarla così. McGinley, David Howell, Rhys Davies e Marcel Siem si sono divertiti un mondo nel tentativo di centrare l'obiettivo.

In Irlanda può succedere. Il solo Kerry dispone di oltre 20 golf club. Comunque, ti consigliamo di abbandonare il percorso e imboccare quella stradina tortuosa, perché potresti ritrovarti in viaggio per l'avventura della tua vita...

L'Irish Open

La prima parte di questo torneo per professionisti è stato giocato su e giù per i campi da golf dell’isola, tra i quali Royal Portrush, Mount Juliet e Adare. "I giocatori amano venire in Irlanda per partecipare al l'Irish Open" afferma Paul McGinley. Durante il torneo Europeo è importante distinguersi dalle altre tappe. In Irlanda i giocatori si divertono sempre in quanto c’è sempre tanto da fare e da vedere una volta finito di giocare a golf”.

Pur essendo un orgoglioso dublinese, McGinley è sarebbe il primo a consigliarti di saltare in auto e dirigerti a nord-ovest e nella contea di Donegal.

In gioventù avrebbe potuto giocare presso il Grange Golf Club ai piedi delle montagne di Dublino ma, con la madre di Rathmullan e il padre nativo di Dunfanaghy, ha il Donegal nel cuore.

Portsalon e Royal Portrush

Il bel campo di Portsalon è tra i suoi preferiti ma è innamorato anche di Royal Portrush, proprio dall'altro lato, bella contea di Antrim.

Quest'ultimo è uno dei campi preferiti anche dalla star dell'European Tour, Gareth Maybin, orgoglioso cittadino dell'Irlanda del Nord che nel tempo libero è un artista del golf acrobatico!

Nel nostro video, Maybin sfoggia il suo repertorio di fantastici tiri al Ballyclare Golf Club vicino a Belfast. È uno dei 27 golf club nella sola contea di Antrim e Maybin lo consiglia in particolare per il cordiale benvenuto.

Gioca tra i professionisti...

Quando non gira per il mondo, Maybin ama giocare nei campi d'Irlanda e, sebbene in cima ai suoi preferiti ci siano i campi nell'Irlanda del Nord, ama molto anche l'Old Head di Kinsale Golf Links nella contea di Cork.

"La posizione e lo scenario sono spettacolari lì all'estremità meridionale dell'Irlanda" afferma. "In più, anche il campo da golf è molto bello. Abbiamo tantissime opzioni tra cui scegliere: Royal Portrush, Portmarnock e Baltray sono fantastici, ma anche Hilton Templepatrick vicino a casa mia a Belfast è un percorso nuovo e bellissimo".

Non devi far altro che sceglierne uno... Chi lo sa, potresti persino incontrare qualche giocatore professionista alla ricerca della buca perfetta.