I fari d'Irlanda: Parte 1

Trattandosi di un'isola, non sorprende che la costa d'Irlanda ospiti numerosi fari. La vera sorpresa è la loro storia e il fatto che potrai alloggiare in alcuni di questi posti da favola.

Scarica la cartina dei fari in Irlanda qui

Faro 1: Hook Head Lighthouse, Fethard-on-Sea, contea di Wexford

Informazioni: con i suoi quasi 800 anni, Hook Head ha assistito a un bel po' di cose. Inserito al primo posto nella classifica dei 10 fari più "abbaglianti" di Lonely Planet, la storia narra di un monaco gallese del V secolo che teneva una luce accesa sulla penisola per avvisare i marinai del pericolo di possibili naufragi.

Da visitare: dobbiamo ringraziare Hook Head e il piccolo villaggio di Crooke (a 68 km dal faro di Hook Head) per l'espressione inglese "By hook or by crook" che significa più o meno "con le buone o con le cattive", ovvero che qualcosa deve essere fatto a tutti i costi? Alcuni sostengono di sì. Questa è la tua occasione per raggiungere questi luoghi e giudicare di persona.

Faro 2: Mizen Head, Cloghan, contea di Cork

Informazioni: punto più meridionale dell'Irlanda, Mizen Head sulla Wild Atlantic Way è un luogo caratterizzato dagli estremi. Questi ultimi si rivelarono fatali quando la SS Trada naufragò in queste acque nel 1908. Quel giorno l'ingegnere e gli operai del faro locale salvarono 68 vite. Oggi, un ponte dagli alti parapetti ti porta in sicurezza alla stazione di segnalazione facendoti attraversare le onde tumultuose.

Da visitare: deliziati con un pranzo a Durrus (a 33,5 km dal faro di Mizen), un villaggio in miniatura famoso per la produzione del formaggio di Durrus.

Faro 3: Blacksod Lighthouse, Erris, contea di Mayo

Informazioni: 3 giugno 1944. Le inclementi condizioni meteorologiche stanno ostacolando i tentativi degli Alleati di iniziare gli sbarchi del D-Day. Il 4 giugno, mentre i comandanti alleati esaminano ogni previsione meteorologica disponibile, arrivano informazioni da una stazione meteo sulla costa nord-occidentale dell'Irlanda: nel messaggio si dice che le condizioni stanno migliorando. Si prende la decisione. Due giorni dopo iniziano gli sbarchi e il faro di Blacksod, insieme all'attendente Edward "Ted" Sweeney, diventa una piccola ma importantissima nota a piè di pagina nella storia del XX secolo.

Da visitare: a distanza di metri dall'Atlantico, i Céide Fields (a 61 km da Blacksod) sono - con i loro 6.000 anni di età - il più antico monumento al mondo risalente all'Età della Pietra. Le centinaia di ettari di distese erbose includono abitazioni, tombe e complessi monumentali.

Faro 4: Fanad Lighthouse, contea di Donegal

Il faro di Fanad è sotto la responsabilità del Commissioner of Irish Lights (CIL), l'autorità generale per i fari

Informazioni: costruito nel 1811 dopo il tragico naufragio della HMS Saldanha (a quanto risulta, sopravvisse solo il pappagallo della nave), da allora il faro di Fanad ha salvato innumerevoli vite. Più alto della torre Eiffel (secondo gli abitanti del posto!), il faro sorge sulla costa occidentale della Penisola di Fanad Head.

Da visitare: sulla stessa penisola, a Doaghbeg, il Great Arch è una splendida formazione rocciosa caratterizzata da un enorme foro scavato dall'Atlantico. Prendi una fotocamera e scatta delle foto.

Ti piacerebbe passare la notte in un faro tutto tuo?

Pensi che a un amico possa interessare questo articolo? Fai clic su per salvare e condividere

Faro 5: Blackhead Lighthouse, Whitehead Bay, contea di Antrim

Blackhead Lighthouse, per gentile concessione del Commissioner of Irish Lights (CIL)

 

Informazioni: sulla sponda nord del Belfast Lough, a suo tempo, il faro di Blackhead ha visto figure del calibro del Titanic, dell'Olympic e del Britannic lasciare Belfast per dirigersi in mare aperto. Oggi, grazie all'Irish Landmark Trust, la Lightkeeper's House, ovvero l'abitazione del custode, può ospitarti per la notte durante il tuo soggiorno sulla costa nord. Se lo farai, non perderti il tunnel segreto utilizzato dai guardiani come accesso tra il faro e l'abitazione durante le burrasche.

Da visitare: Titanic Belfast (a 25,5 km dal faro di Blackhead) nell'omonima città è una fantastica mostra interattiva che svela il mito e la realtà della "Nave dei sogni".

Fari 6, 7 e 8: Fari di Rue Point, Rathlin East e West, Rathlin Island, contea di Antrim

West Lighthouse, Rathlin Island

Informazioni: i marinai chiesero per la prima volta la costruzione di un faro su Rathlin Island nel 1827. Oggi ce ne sono tre. Si dice che fu in una grotta sotto il faro ovest che Roberto I di Scozia (re degli scozzesi dal 1306 al 1329) apprese il dono della perseveranza da un ragnetto. Rue Point, faro non sorvegliato, è il più piccolo dei tre con i suoi 10 metri appena.

Da visitare: una colonia di vivaci foche a Mill Bay e il centro per il birdwatching sugli uccelli marini RSPB Seabird Centre (aspettati di vedere gazze marine, pulcinelle di mare e gabbiani tridattili, tra gli altri) rendono Rathlin un luogo molto amato dagli appassionati di animali e uccelli.

Pensi che questi fari siano fantastici? La Wild Atlantic Way e la Causeway Coast possono offrirti anche molto altro.

Salva questa pagina in un album:

Aggiungi

Salva questa pagina nel tuo album:

Aggiungi Aggiungi

Hai creato album. Fai clic sotto per vedere tutte le pagine che hai salvato.

Vedi album

Crea un nuovo album:


Annulla Crea

Questa pagina è stata salvata nel tuo album

Visualizza

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?
Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti