A caccia di pezzi d'antiquariato in Irlanda

Inside David Wolfenden Antiques, County Antrim
Inside David Wolfenden Antiques, County Antrim

Sappiamo con esattezza dove si nascondono i pezzi d'antiquariato sulla nostra isola del tesoro

Ti è mai capitato di sentirti come un perito che deve valutare un pezzo di antiquariato? Scopri in soffitta un cimelio di famiglia impolverato e ti chiedi se sia da buttare via o inestimabile...

In Irlanda si scoprono ogni giorno antichi tesori.

Tesoro nascosto

Nel Paese troverai qua e là negozi pienissimi di carattere, rarità e antiquari esperti. Lonely Planet, ad esempio, consiglia The Whatnot nella città di Derry-Londonderry: "The Whatnot è un piccolo e interessante negozio di antiquariato stracolmo di gioielli, oggetti militari, bric-à-brac e pezzi da collezione".

La designer d'interni norvegese Anette Frostad è una fan di Fadó a Dingle, contea di Kerry, che trova "molto intimo per cominciare. All'inizio si pensa quasi che sia troppo piccolo, poi si comincia a scavare e vengono fuori centinaia di pezzi decorativi unici e un'enorme collezione di stampe e manifesti tradizionali irlandesi. Qualsiasi arredatore ci trascorrerebbe delle ore".

In una delle zone più vecchie di Dublino sorge Liberties, uno dei quartieri dedicati all'arte e all'antiquariato più antichi d'Irlanda. Francis Street è leggendario tra i ben informati con oltre 20 negozi e gallerie d'antiquariato e artigianato. Si trova anche nel centro, a cinque minuti a piedi dalla St Patrick's Cathedral.

Abbiamo visitato un paio di negozi e dato una sbirciatina all'interno.

O'Sullivan Antiques

Proprietaria di O'Sullivan Antiques, Valerie McCormack sa tutto ciò che c'è da sapere sull'antiquariato in Irlanda. "L'Irlanda" racconta "ha una lunga tradizione di creazione di mobili, risalente al periodo georgiano, per una clientela più facoltosa. I pezzi sono classici e ben conservati". Come lettura leggera, Valerie consiglia il libro Irish Furniture del cavaliere di Glin e James Peill per una storia dettagliata dei pezzi irlandesi (mobilio, specchi, oggetti in legno) che si possono trovare.

O'Sullivan Antiques si trova all'indirizzo 43-44 Francis Street, Dublino 8. Il negozio è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 10:00 alle 18:00.

O'Sullivan Antiques

Bei piatti di porcellana in mostra da O'Sullivan Antiques

Francis Street Exchange

"Durante la storia coloniale d'Irlanda, i ricchi portarono dall'Europa molti stili e articoli diversi", ci dice Brian Behan di Francis Street Exchange . "Poi, durante la carestia, molte case vennero abbandonate con tutto il contenuto all'interno". Dal momento che l'Irlanda ha visto un grande afflusso di pezzi importati, dice Brian, "i mobili e le opere d'arte realizzate dagli irlandesi sono più rare e hanno quindi un valore superiore".

Francis Street Exchange si trova all'indirizzo 105 Francis Street, Dublino 8. L'orario di apertura è dal lunedì al venerdì dalle 11:00 alle 16:30 e il sabato dalle 11:00 alle 17:30.

Francis Street Exchange

Un esempio dei tesori che è possibile scoprire da Francis Street Exchange

David Wolfenden Antiques, contea di Antrim

David Wolfenden Antiques è specializzato in "mobili del XIX secolo di qualità in noce, palissandro e mogano". David è molto disponibile e se stai cercando qualcosa in particolare farà il possibile per aiutarti. Si chiede persino: "Esiste un luogo migliore dell'Irlanda per trovare pezzi d'antiquariato?"

David Wolfenden Antiques si trova all'indirizzo 219b Lisnevenagh Road, contea di Antrim.

David Wolfenden

Un mobile in mogano e palissandro da David Wolfenden Antiques

All'asta

Le case d'asta vedono passare ogni anno un numero elevatissimo di pezzi e alcuni cimeli sono sempre molto amati. Il fascino del Titanic non conosce eguali: il violino che suonava mentre la nave stava affondando verrà messo all'asta per la cifra record di $640.000. Nel Connemara, il contenuto del Costello Lodge è stato recentemente venduto a un prezzo a sei cifre, in parte perché per un periodo fu la dimora dell'ex direttore della White Star Line, Bruce Ismay. Com'è noto, dopo il tragico naufragio del Titanic visse da eremita e questo ha reso per sempre affascinante la sua figura e la sua ex dimora. Per essere al corrente su eventi e luoghi, Myantiques.ie è un'ottima risorsa per conoscere le prossime aste in Irlanda.

L'Irish Antique Dealers Association (IADA), invece, ha stilato sul suo sito web un elenco di tutti i negozi di antiquariato accreditati in Irlanda. Questo dovrebbe rendere un po' più semplice la tua caccia al tesoro.

Lasceremo però l'ultima parola all'attore Broderick Crawford, vincitore di un Oscar e appassionato di antiquariato, che una volta disse: "Colleziono pezzi d'antiquariato. Perché? Perché sono belli".

Non potremmo essere più d'accordo.