La vista da: il cottage del guardiano del faro

Loop Head Lighthouse, County Clare

Ti piacerebbe sapere com'è trascorrere una notte al confine del mondo?

Svegliarmi avvolto dal comodo tepore mentre il vento picchia contro il mio solido cottage. Bere il mio caffè in una stanza che ha ospitato generazioni di guardiani del faro. Sfidarmi ad arrivare tanto vicino al bordo della scogliera quanto me lo permettono le mie ginocchia tremolanti. Osservare le onde formarsi al largo e seguire la loro avanzata fino a infrangersi sulla scogliera in un'esplosione di schiuma, schizzi e spettacolarità.

Questi sono solo alcuni dei ricordi che porto con me dal mio incantevole fine settimana lontano dal mondo al cottage del guardiano del faro di Loop Head, nella contea di Clare.

Loop Head, contea di Clare
Loop Head, contea di Clare

Mi sono innamorato del cottage non appena l'ho visto: una casetta bianca di due piani circondata da un muretto sul limite estremo di Loop Head. Il faro stesso, una severa torre bianca in piedi dal 1854, è come una presenza vivente, la sua candida luce brillante, che lampeggia quattro volte in 20 secondi, tiene all'erta e rassicura allo stesso modo.

Credo che l'interno del cottage, grazie alla sapiente ristrutturazione ad opera dell'Irish Landmark Trust, non si discosti troppo da come doveva essere ai bei tempi. Pavimento in legno scuro, alte finestre con persiane e camini in ciascuna delle camere: non potrebbe sembrare più autentico. Alcune aggiunte, come una stufa a legna per scaldare il salotto, una cucina e un bagno moderni, strizzano l'occhio alla comodità. Ma lo scopo fondamentale di questo posto è fare un passo indietro rispetto alla frenesia della vita moderna e... semplicemente fermarsi.

Questo significa niente televisore, niente Wi-Fi e un segnale telefonico instabile. Ma se ti stai chiedendo come potrai passare il tempo, non preoccuparti. Loop Head ha tutto ciò che serve.

Il faro di Loop Head
Il faro di Loop Head

Se ti capita di essere da queste parti tra marzo e novembre puoi visitare anche il faro. Dal balcone potrai ammirare viste mozzafiato sulla Wild Atlantic Way dalle Blasket Islands a sud, nella contea di Kerry, fino al Connemara a nord, nella contea di Galway. In uno degli altri cottage del guardiano del faro c'è anche una mostra sulla storia dei fari irlandesi.

Loop Head è un sogno per escursionisti e ciclisti; le tranquille strade di campagna mi hanno condotto verso affascinanti attrazioni locali come la Little Ark di Kilbaha: una scatola di legno contenente un altare che nel XIX secolo veniva posato sulla spiaggia, in condizioni di bassa marea, per consentire ai cattolici di esercitare la propria fede.

Ho avuto modo di esplorare i Bidges of Ross, che anticamente formavano uno spettacolare trio di archi marini. Adesso soltanto uno è rimasto in pedi, ma vale davvero la pena intraprendere la camminata lungo la costa per attraversarlo. Ho affrontato il Kilkee Cliff Walk ma ho deciso di rimandare un tuffo ai Pollack Holes, uno dei luoghi balneari preferiti dalla gente del posto, a quando il clima sarà più mite.

Durante un'escursione in barca in cerca di delfini, nella vicina cittadina di Carrigaholt, ho avuto l'incontro più ravvicinato della mia vita con un delfino. L'estuario dello Shannon, dove il fiume più lungo d'Irlanda si tuffa nell'Oceano Atlantico, ospita uno dei più grandi branchi di delfini d'Europa.

Bridges of Ross
Bridges of Ross

Nel mio accogliente cottage, dopo una lunga giornata di esplorazioni, ho scoperto una sorpresa in un armadio del salotto: una collezione segreta di giochi da tavolo, una scacchiera e un puzzle perfetti per una tranquilla serata casalinga. E leggere i messaggi lasciati dai visitatori precedenti nel libro degli ospiti mi ha dato molti spunti per le attività del giorno dopo.

Chiedi alla gente del posto e ti risponderanno che non esiste il “momento migliore" per visitare Loop Head. Ogni stagione, ogni giorno offrono qualcosa di speciale, che sia del chowder di pesce fresco al Long Dock pub di Carrigaholt, un concerto di musica tradizionale irlandese al Keating’s di Kilbaha o al Crotty’s di Kilrush, o un tramonto fiammeggiante alla fine di una lunga giornata estiva. L'inverno potrebbe non sembrare il momento più logico per visitare la costa ma, secondo me, uscire in una fredda e limpida notte di novembre ad ascoltare i suoni dell'Oceano Atlantico e osservare una miriade di stelle è un'esperienza davvero preziosa. Questo posto è pura magia.

Esplora di più

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti

Offerte

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?