Ops... Qualcosa è andato storto!

La mia Irlanda

Sei in cerca di ispirazione? Stai organizzando un viaggio? O desideri semplicemente vedere qualcosa di bello? Ti mostreremo un'Irlanda su misura per te.

FFFFFF-0 FFFFFF-0

    Scopri cosa l'Irlanda ha in serbo per te

    Trinity College, Dublin Trinity College, Dublin
    3 giorni 12 km

    Dublino in 72 ore

    Da Il Trinity College di Dublino a St Stephen's Green
    Aeroporto più vicino Dublin Airport
    Attrazioni Trinity College, Kilmainham Goal, Phoenix Park

    Benvenuto a Dublino. Rinvigorente, ricca di cultura e lieta di svelare il suo cuore storico. Esplora a piedi ogni angolo di questa città, chiacchiera con gli abitanti e lascia che Dublino ti entri nel cuore.

    Scatena la tua passione per i libri in questa Città della letteratura UNESCO, scopri gli invasori e i ribelli che conquistarono Dublino e cena con piatti eccezionali in questa bella città o, come la chiamano qui, nella "Fair City".

    1

    Giorno 1

    2 km

    2

    Giorno 2

    8 km

    3

    Giorno 3

    Trinity College, Dublin Trinity College, Dublin
    Giorno 1Dal Trinity College di Dublino alla Cattedrale di Christ Church

    Giorno 1

    Scopri migliaia di anni di storia in una giornata che ti porterà da una splendida università al luogo che ha dato il nome a Dublino.

    Esplora giorno 1

    Il cuore accademico di Dublino

    Il Trinity College di Dublino

    Trinity College long room Trinity College long room

    Preparati per la giornata con un brunch al Kilkenny Café, prima di attraversare la strada verso il centro di apprendimento per eccellenza, il Trinity College, fondato nel 1592. In Front Square, ascolta il campanile risuonare nel campus, quindi dirigiti alla Long Room Library, che ospita oltre 200.000 dei manoscritti più antichi del Trinity, tra cui il magnifico Book of Kells, un Vangelo miniato del IX secolo. Termina con una visita alla Science Gallery, con le sue mostre d'avanguardia che non si limitano alla scienza!

    Procurati una tessera DoDublin per gli spostamenti e il giro turistico della città e ottieni degli sconti per alcune delle attrazioni turistiche più popolari, oltre a spostamenti illimitati nell'arco di 72 ore con il bus "sali-scendi" DoDublin, gli autobus pubblici cittadini e la navetta aeroportuale Airlink.

    1 km

    Un millennio di storie

    Dublin Castle

    Dublin Castle Dublin Castle

    Vai sul tradizionale con un pranzo a base di stufato di manzo alla Guinness al Keogh's Café, quindi torna indietro di quasi 1.000 anni al Dublin Castle. Da fortezza vichinga a sede del governo britannico in Irlanda, il castello è diventato un luogo di grande importanza amministrativa. Fai il tour degli appartamenti di Stato, della cripta medievale e della cappella reale prima di rilassarti nei tranquilli Dubh Linn Gardens, dove sorge lo "stagno nero" a cui Dublino deve il suo nome.

    Chester Beatty Library, con vista sui giardini e descritta da Lonely Planet come uno dei migliori musei d'Europa, è uno scrigno di manufatti provenienti da Asia, Medio Oriente, Nordafrica ed Europa.

    Il Dublin Castle è anche un luogo di interesse lungo la maggior parte dei Dublin Discovery Trails, quindi scegli la tua strada e vai, visitando il Royal Hospital, la City Hall e il General Post Office (GPO).

    1 km

    Le cime gemelle di Dublino

    Cattedrale Christ Church

    Christ Church Cathedral Christ Church Cathedral

    Stagliandosi verso il cielo, le guglie delle cattedrali di San Patrizio e Christ Church sono pilastri dell'orizzonte urbano. Da quasi 800 anni presiedono la città ed entrambe contengono intriganti bizzarrie. Il cuore imbalsamato di St Laurence O'Toole (un arcivescovo di Dublino del XII secolo) giace in un sepolcro nella Cattedrale di Christ Church, mentre il magnifico coro di San Patrizio ti farà drizzare i peli sul collo.

    Se hai più tempo, indossa le scarpe da ballo e dirigiti al Brazen Head per un po' di musica tradizionale dal vivo, ottimo cibo e compagnia in quello che alcuni definiscono il pub più antico di Dublino.

    Guinness Storehouse Guinness Storehouse
    Giorno 2Da Kilmainham Gaol al Glasnevin Cemetery

    Giorno 2

    Scopri l'incredibile portata della nostra diaspora, il destino di alcuni dei nostri prigionieri più crudeli e quella che potrebbe essere la migliore pinta di Guinness al mondo.

    Esplora giorno 2

    Prigionia in Irlanda

    Kilmainham Gaol

    Kilmainham Gaol Kilmainham Gaol

    Visita l'originale "Gallows Hill" di Dublino, dove ora sorge la Kilmainham Gaol. Aperta nel 1796, Kilmainham si è rapidamente affermata come temibile luogo di pena, soprattutto per i prigionieri politici e i detenuti destinati a un viaggio in Australia. Dopo una storia lunga e piuttosto turpe, l'ampia prigione venne aperta ai visitatori intorno al 1960 e consente di approfondire alcuni dei periodi più intensi e inquietanti della storia irlandese. Subito dopo, accomodati alla Brú House Kilmainham per un ricco pranzo che non ti deluderà.

    Non perderti l'Irish Museum of Modern Art (IMMA). Ospitato nello splendido Royal Hospital a Kilmainham, il museo presenta pezzi di Elizabeth Peyton, Alexander Calder e Terry Winters.

    2 km

    Una vera icona irlandese

    Guinness Storehouse

    Guinness at the Storehouse Guinness at the Storehouse

    Dalle sue origini nel 1759 come centro di fermentazione con un contratto di affitto di 9.000 anni, la Guinness Storehouse è diventata una delle mete turistiche più famose della città! Costruita nello stile della Chicago School of Architecture nel 1904, oggi ospita una scintillante esposizione di oggetti di ogni tipo, da pubblicità vintage all'arte della birrificazione (e spiega anche perché le bollicine della Guinness vanno verso il basso invece che verso l'alto). Il tour si conclude alla perfezione con una pinta di "black stuff" nel Gravity Bar con vista a 360°, dove potrai brindare alla meravigliosa creazione di Arthur Guinness.

    Se hai più tempo, la Guinness Open Gate Brewery dello stabilimento Guinness consente di provare nuove bevande del birrificio, quindi prenota il tuo posto di giovedì o venerdì tra le 17:30 e le 22:30, con ingresso tramite una porticina molto discreta su James's Street.

    4 km

    Le storie narrate dai defunti

    Glasnevin Cemetery

    Glasnevin Cemetery Glasnevin Cemetery

    Sali su autobus per il Glasnevin Cemetery. Aperto nel 1832, ospita ora oltre 1,5 milioni di sepolture e questo cimitero è una miniera d'oro per genealogisti e appassionati di storia. Accanto all'ingresso, rilassati al pub Gravedigger's, un'affascinante perla vittoriana. Ufficialmente nota come John Kavanagh's, questa istituzione di Dublino è un ottimo posto per gustare uno dei piatti tradizionali della città: il coddle (solitamente un piatto preparato con avanzi di salsicce di maiale e bacon con patate e cipolle a fettine). Delizioso.

    Subito dopo, visita i giardini botanici di Glasnevin e ammira gli sprazzi di fiori che ricoprono di colori a tutta parete la splendida serra vittoriana.

    Giorno 3Dalla National Gallery al Little Museum of Dublin

    Giorno 3

    Scopri gratuitamente alcune delle più belle opere d'arte esistenti, osserva il passeggio nei luoghi in cui famosi scrittori trovarono l'ispirazione e goditi la "vera" storia della città di Dublino. La tua avventura continua...

    Esplora giorno 3

    Un vero capolavoro

    La National Gallery of Ireland

    The National Gallery The National Gallery

    Con opere di Picasso, Monet e del rinomato artista irlandese Jack B. Yeats, la National Gallery of Ireland è a ingresso gratuito e vale davvero la pena dedicarle del tempo. Gli alti soffitti e i flussi di luce sono vere e proprie opere d'arte in sé. Fai una sosta nella deliziosa Gallery Tea Room, gusta un tè con scone e rilassati alla presenza dei grandi.

    Per una cena innovativa che mostra il meglio della scena culinaria d'Irlanda, il Pig's Ear in Nassau Street è specializzato in cibi tradizionali irlandesi reinterpretati in chiave moderna.

    1 km

    Un paradiso color smeraldo

    St Stephen's Green

    St Stephen's Green St Stephen's Green

    Passa attraverso il Fusilier's Arch ed entra nel verde parco cittadino di St Stephen's Green. Potrà sorprenderti scoprire che fino al 1663 questo luogo idilliaco era solo una palude utilizzata per pecore e bestiame... ah, anche per esecuzioni pubbliche e roghi di streghe. Nelle giornate soleggiate, goditi al meglio il parco osservando i passanti e facendo un picnic. Se il clima tende al freddo, porta con te dei fiocchi di avena per sfamare le anatre e rendi omaggio ad alcuni personaggi famosi del posto a cui sono stati dedicati dei monumenti nel parco, tra cui Oscar Wilde, James Joyce e W.B. Yeats.

    Subito dopo, visita il bar più piccolo di Dublino, il Dawson Lounge su Dawson Street. Scopri un luogo accogliente di grande fascino con abitanti cordiali. Infine, se senti un certo languorino, accomodati in uno dei locali su Dawson Street.

    1 km

    Raccontare la storia di Dublino

    The Little Museum of Dublin

    The Little Museum The Little Museum

    Descritta come la "migliore esperienza offerta da un museo" a Dublino da The Irish Times, il Little Museum of Dublin racconta la storia di questa incredibile città. Con esposizioni sulle visite dei reali e sulle rock star, tra cui gli idoli locali U2, i racconti delle guide del museo cattureranno la tua immaginazione. Attraversando i periodi d'oro e i tempi neri d'Irlanda, ti farà scoprire la storia di Dublino. Da qui, la Fallon & Byrne's Wine Cellar su Exchequer Street, con i suoi prodotti incredibili provenienti da tutta l'isola, è a breve distanza.

    Se hai più tempo, termina la giornata all'Horseshoe Bar dello Shelbourne Hotel. I baristi dell'Horseshoe Bar, rinomato luogo di ritrovo per politici, giornalisti e personalità locali, ti guideranno in una delle loro fantastiche sessioni di degustazione del whisky irlandese.