Sligo: una perla dell'ovest

Sligo town © Shutterstock

Da molto tempo Sligo incanta coloro che visitano la terra che catturò il cuore del poeta premio Nobel WB Yeats

Diciamolo: dev'essere un luogo abbastanza speciale se è stato ribattezzato come "la terra del desiderio del cuore" da uno dei poeti più amati d'Irlanda. Arroccato sulla Wild Atlantic Way, con la costa a ovest e le verdi regioni dei fiumi a est, Sligo è il punto di partenza per ogni esperienza irlandese si possa desiderare...

Una base fantastica, pratica e semplice per esplorare la terra di Yeats.

Lonely Planet

Vorresti viaggiare indietro nel tempo? La storica Lissadell, l'elegante Coopershill e la magnifica Temple House ti aspettano per un viaggio attraverso le storie di Sligo. Ti andrebbe di partecipare a un festival? Dalla musica country alle canzoni da marinaio, dai festival del surf a quelli della letteratura, questa cittadina è viva tutto l'anno. Quelli da non perdere sono il Cairde Sligo Arts Festival (luglio) e lo Sligo Live (ottobre). Che ne diresti di assaggiare piatti deliziosi? Delizia il tuo palato con i prodotti a km 0 dell'Hooked, gusta qualche succulento piatto vegetariano allo Sweet Beat Café oppure sorseggia vini premiati al Coach Lane

La terra di Yeats

Dal centro della cittadina, le attrazioni di Sligo sono davvero vicinissime, con il confine con la contea di Leitrim e l'idilliaco lago di Glencar a soli 15 minuti a nord. Sotto lo sguardo protettivo del Ben Bulben, il lago e la cascata di Glencar sono davvero mozzafiato, con le verdi acque dolci, i giunchi ambrati e i boschi tranquilli come ai tempi di Yeats.

"C'è una cascata, Sul fianco del Ben Bulben... Dovess'io viaggiare in lungo e in largo, non potrei trovare luogo a me più caro".

WB Yeats

A questa bellissima linea di confine (un piede nella contea di Sligo e uno in quella di Leitrim, un piede nella realtà e uno nella poesia) è facile vedere cosa abbia ispirato uno dei più grandi scrittori al mondo.

Mettiti in marcia

A soli 10 minuti a ovest della città, troverai le torri di Knocknarea che si ergono a 327 m sopra il mare. Sulla cima della montagna c'è il secondo cairn più grande d'Irlanda, le storie raccontano che sia il luogo in cui fu sepolta la leggendaria guerriera Medb (si pronuncia Mave). Per tradizione, è di buon auspicio per chi scala il monte raccogliere un sasso prima della salita e posarlo sulla sua tomba prima di ammirare lo spettacolare panorama a nord, oltre la baia, sul Ben Bulben.

A qualche chilometro di distanza, il Ben Bulben, la stupenda montagna dalla cima piatta, si erge come un'acropoli naturale e casa di alcuni antichi dei irlandesi.

New York Times

Il Ben Bulben, probabilmente l'immagine più riconoscibile di Sligo, è una vista che lascia a bocca aperta. Le pareti a strapiombo e la cima piatta gli sono valse il nome di Table Mountain e, nonostante possa intimidire, è accessibile per gli escursionisti più intrepidi.

Viva il surf!

Ovviamente, una delle principali attrazioni di Sligo è la sua posizione privilegiata lungo la Wild Atlantic Way che lo rende il luogo ideale per i surfisti alla ricerca di un paradiso freddo. In questa parte dell'isola, da Strandhill nel sud, fino a Mullaghmore nella punta più a nord, il surf è quasi una religione.

Siamo al confine di un continente… sembra quasi di essere a Bondi, con il suo bianco e blu, ma in Irlanda occidentale

Condé Nast Traveller

Anche la maestosità del mare è facilmente apprezzabile dalla costa; una dolce passeggiata lungo la spiaggia di Rosses Point oppure un'immersione rilassante con un bagno di alghe Voya ti regaleranno tutti i benefici dell'oceano e ti terranno al sicuro dai suoi pericoli. In altre parole: una meraviglia!

Scopri altro a Sligo

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti

Offerte

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail? Nota: Inserisci il tuo indirizzo email manualmente, senza copiare/incollare