Sui set di Normal People

Play
Normal People © BBC, Element Pictures, Enda Bowe

Una storia profonda storia d'amore con l'Irlanda... Dalle terre incontaminate di Sligo al terreno sacro del Trinity College di Dublino, seguici in un viaggio dietro le quinte di Normal People.

Le onde dell'Atlantico, spiagge sconfinate e distese di ammofila accarezzate dai venti. Un'università del XVI secolo in un campus con un cortile in acciottolato. E una città che ospita feste, pub e tanto trambusto. Normal People sarà anche incentrata sulla storia d'amore tra Connell e Marianne, ma i luoghi che vedrai sullo schermo faranno innamorare te dell'Irlanda! Dalla Wild Atlantic Way alla tradizione del Trinity College passando per la vitalità di Dublino, l'isola è rappresentata sullo schermo con una fotografia eccezionale che conquista al primo sguardo.

"Sono felicissimo che il mondo abbia la possibilità di vedere quanto sia bella l'Irlanda", afferma Paul Mescal, il Connell della serie, "e con paesaggi incredibili come quello di Streedagh Beach, a Sligo, a fare da sfondo a una storia così moderna, l'Irlanda appare sullo schermo come una perfetta cornice del XXI secolo".

Sligo

Se si parla di location, un ottimo posto da cui cominciare si trova in uno scenografico angolo dell'Irlanda nordoccidentale: la contea di Sligo. Dopotutto, è qui che Marianne e Connell si sono conosciuti a scuola. Ma cosa è rimasto agli abitanti di Tubbercurry, la cittadina che sullo schermo è diventata Carricklea, dall'esperienza di ospitare una grande troupe? "Tutti gli abitanti sono stati incredibilmente gentili e felici di averci con loro", sostiene Mescal.

Per il regista Lenny Abrahamson, una delle location più notevoli della cittadina è stato il Brennan's Bar, un classico pub tradizionale in Teeling Street. "Non credo che sia facile trovare posti come quello", dice Abrahamson. "Esistono ancora in Irlanda e sono ancora come una volta, ancora autentici. Penso che entrare in un vero Irish pub, per un turista, sia un'esperienza davvero speciale".

Oltre la cittadina di Carricklea, uno dei luoghi più indimenticabili che appare nella serie è Streedagh Beach, una fantastica spiaggia di 3 km di sabbia burrosa bagnata dalle onde dell'Oceano Atlantico e sorvegliata dal severo monte Ben Bulben. È uno dei paesaggi tipici della Wild Atlantic Way, una linea costiera che si estende per 2.500 km lungo il confine occidentale d'Irlanda. "Ci sono così tanti luoghi incantevoli lungo la Wild Atlantic Way, che è stato incredibilmente difficile scegliere", sostiene Abrahamson. Ma, alla fine, Streedagh Beach si è rivelata la sua location preferita. "C'era una sensazione decisamente speciale quando stavamo all'aperto, in quell'aria magnifica, ascoltando il suono delle onde mentre lavoravamo alle scene in un paesaggio tanto bello e magico".

Dublino

La città di Dublino ha avuto la sua buona dose di apparizioni sul grande e piccolo schermo, ma è in Normal People che sembra davvero sé stessa. Le strade cittadine, il trambusto, le feste e le persone creano un fantastico sfondo urbano del XXI secolo per la storia di Connell e Marianne. "Mi sono davvero innamorata di Dublino", dichiara Daisy Edgar-Jones, che interpreta Marianne. "Mi sono sentita molto fortunata a poterci vivere per cinque mesi e sono contentissima che chi guarderà la serie avrà sensazioni simili alle mie. Spero che si innamoreranno tutti di questa città proprio come ho fatto io".

La serie è ricca di bellissimi scorci dublinesi, molti dei quali sono al centro della vita sociale della città, come il Brother Hubbard, dove lavora Connell, The Fumbally, dove Marianne festeggia il compleanno e The Blackbird bar nel quartiere di Rathmines, dove Marianne e i suoi amici giocano a biliardo. Ma la vera star è il cinquecentesco Trinity College. Il college, fondato nel 1592, è uno degli spazi universitari più belli d'Europa e si trova nel cuore di Dublino. Il Robert Emmet Theatre, la fredda Berkely Library di cemento, la piazza lastricata e i campi da cricket appaiono tutti in Normal People.

Nella realtà, l'università è altrettanto bella e vale davvero la pena trascorrere un pomeriggio esplorandola alla scoperta del campus che ospita il Book of Kells, la Douglas Hyde Gallery e il Samuel Beckett Theatre. Ti basterà varcare il suo magnifico ingresso per scoprire un tesoro nascosto nel cuore della città. 

La Stagione 1 della serie Normal People è disponibile in Italia su Starzplay

Esplora di più...

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail? Nota: Inserisci il tuo indirizzo email manualmente, senza copiare/incollare. Assicurati che non ci siano spazi prima o dopo il tuo indirizzo email
Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti