James Joyce, Ulisse e il Bloomsday: quello che DEVI sapere

Play
James Joyce Tower and Museum

Alzi la mano chi ha letto l'intero capolavoro di James Joyce, Ulisse, con le sue 265.000 parole! Ok, magari non l'hai ancora letto ma puoi comunque immergerti nella Dublino di Joyce per il Bloomsday.

Bloomsday infographic

Ti piace la nostra infografica? Scaricarli qui.

Scusi Mr Joyce, ma i fatti sono questi: nell'Ulisse, Joyce scrisse di Leopold Bloom e dei suoi giri nella città di Dublino il 16 giugno 1904, ovvero il Bloomsday. Si dice che Joyce abbia scelto questa data perché fu il primo giorno che uscì con la sua futura moglie Nora Barnacle.

Una gran bella giornata a Dublino famosa in tutto il mondo

Bisogna ammettere che Ulisse è un libro decisamente voluminoso, anche per i lettori più appassionati. Ciononostante, questo libro su una singola giornata è riuscito ad attraversare il mondo con la sua fama.

Statua di James Joyce
Statua di James Joyce

Lisa Simpson ha fatto riferimento al Bloomsday quando la sua famiglia gialla ha visitato l'Irlanda, la band rock degli U2 ha reso omaggio a Joyce con la sua canzone Breathe nel 2009 e persino il regista Mel Brooks ha dato il nome Leo Bloom a un personaggio del film The Producers - Una gaia commedia neonazista mentre un calendario accanto a lui mostra la data... 16 giugno.

Un assaggio del Bloomsday

Che ne pensi di gustare una spessa minestra di rigaglie, un cuore ripieno di arrosto e fette di fegato impanate e fritte? I gusti di Bloom in fatto di cibo non si addicono di certo ai deboli di cuore. La maggior parte dei partecipanti al Bloomsday del XXI secolo preferisce una buona colazione completa irlandese vecchio stile, ma la scelta sta a te.

Una "bizzarra colazione" per il Bloomsday
Una "bizzarra colazione" per il Bloomsday

Entra in quello che Joyce descrisse come "pub morale", Davy Byrne's, per un panino pomeridiano al gorgonzola e un bicchiere di Borgogna (proprio come Bloom), oppure dirigiti a Glasthule/Sandycove nel tuo abito in costume per il "Leopold's Lunch" nel pub Fitzgerald's.

Il pub Davy Byrne's
Il pub Davy Byrne's

Un uomo davvero molto coraggioso

Dalla sua pubblicazione, avvenuta nel 1922, professori, intellettuali e studiosi hanno discusso, analizzato e dissezionato ogni sillaba di ogni parola di Ulisse. Il risultato? Molti considerano il libro una vera e propria sfida, fatta eccezione per Robert Gogan: la sua edizione rimasterizzata di Ulisse introduce una formattazione semplice e moderna applicando segni di interpunzione aggiuntivi, senza cambiare una singola parola o sillaba del testo originale. Un applauso per te, Robert!

I nostri consigli

Offerte

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?
Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti

Scopri di più sull'Irlanda

Hai altre domande sull'Irlanda? Noi abbiamo le risposte

Aiuto e consigli