I festival gastronomici irlandesi

Un festival gastronomico in Irlanda? Secondo il quotidiano britannico Sunday Times è "uno dei 12 spettacoli più belli della Terra"

La citazione potrebbe sembrare un tantino eccessiva ma quando si pensa che il Galway Oyster Festival fa gustare ostriche dal 1954 (fattore che lo rende uno degli eventi gastronomici più longevi d'Europa), non sembra poi così incredibile.

Una cosa è sicura, all'Irlanda piace celebrare il cibo. Nel 2000, il calendario prevedeva circa 20 festival gastronomici: due anni dopo quel numero era raddoppiato con festival ovunque, da Kinsale a Kilkeel.

Taste of Dublin, Dublin city

I festival gastronomici hanno molti sapori diversi ma l'ingrediente principale è una celebrazione del cibo irlandese e dei produttori locali, degli chef e dei ristoratori che li sostengono.

A settembre, Armagh festeggia l'abbondante raccolto di mele con il Food and Cider Festival.

E sullo sfondo naturale del Burren, il Burren Slow Food Festival difende la tradizione e la produzione alimentare sostenibile.

Pensi che a un amico possa interessare questo articolo? Fai clic su per salvare e condividere

Deliziosi frutti di mare

A marzo, gli amanti dei crostacei dovrebbero fare un salto al Dublin Bay Prawn Festival. Poi ovviamente, a settembre c'è l'immancabile Galway International Oyster and Seafood Festival, definito da Rough Guides come "il più antico e grandioso spettacolo gourmet d'Irlanda". Ci sarà tanto da divertirsi in occasione dei festival del World Oyster Opening Championship, in cui mangiatori professionisti di ostriche si sfidano per vincere il titolo di Campione del Mondo. La stagione delle ostriche si chiude con il Clarenbridge Oyster Festival, dove la Galway Bay ben riparata e l'acqua fresca e salata producono una deliziosa offerta di ostriche.

Una festa gastronomica lunga 10 giorni

A settembre potrai assistere anche al Waterford Harvest Festival, uno spettacolo gastronomico in una città che ha anche un pane tutto suo (il blaa, una pagnotta soffice). Ma non dimentichiamo che ci sono altri eventi che attirano le buone forchette, come ci ricorda Mark Graham, appassionato di festival.

"Era dedicato in particolar modo ai single, un'occasione per gustare del cibo in vari locali diversi, chiacchierando, flirtando o a volte evitando gli altri commensali.

"Probabilmente non è la migliore delle idee quando si ha la bocca piena per gran parte del tempo ma è stato molto divertente e ho anche stretto una nuova amicizia".

Nuovi amici e buon cibo: cos'altro potresti desiderare?

Salva questa pagina in un album:

Aggiungi

Salva questa pagina nel tuo album:

Aggiungi Aggiungi

Hai creato album. Fai clic sotto per vedere tutte le pagine che hai salvato.

Vedi album

Crea un nuovo album:


Annulla Crea

Questa pagina è stata salvata nel tuo album

Visualizza

Offerte

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?
Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti