Conosci i produttori

Ti presentiamo 6 dei più raffinati protagonisti della scena gastronomica

Per conoscere meglio i sapori dell'emergente scena gastronomica irlandese, non c'è nulla di meglio dell'incontrare alcuni dei suoi entusiasti protagonisti.

Essendo una piccola isola verde incastonata di fronte alla costa selvaggia del'Atlantico, l'Irlanda ha sempre potuto contare su una straordinaria produzione alimentare. I suoi corsi d'acqua attraggono esigenti pescatori mentre la sua costa vanta alcuni dei migliori pesci d'Europa. Mucche e pecore pascolano sul rigoglioso mosaico di campi verdi per fornire eccellenti prodotti lattiero-caseari, manzi e agnelli nutriti con foraggio arricchiscono i menu di tutto il Paese.

Di recente si è sviluppata una straordinaria scena gastronomica irlandese, con nuove generazioni di produttori di prodotti locali di eccezionale qualità che stupiscono e conquistano gli chef locali e i palati gourmet che finalmente si comprendono quanto possa essere buono il cibo irlandese. È palpabile il nuovo orgoglio per il formaggio locale e per i produttori di salumeria, agricoltori e pescatori, artigiani macellai, fornai e affumicatori: nei ristoranti e nei caffè, nei mercati degli agricoltori e nei festival gastronomici, nei camion che trasportano il cibo e nei negozi specializzati. È arrivato il momento di conoscere alcuni dei produttori che guidano la rivoluzione gastronomica d'Irlanda.

1 Sheridan's Cheesemongers

Un'occhiata allo Sheridan’s Cheesemongers risveglierà il tuo appetito per la squisita cucina irlandese. La sede nei Midlands, annidata tra le dolci colline dell'Ireland’s Ancient East nella Contea di Meath, ed ospitata in una ex-stazione ferroviaria, è un luogo affascinante dove gustare i sapori del territorio. Guidati, naturalmente, da persone che amano condividere la propria conoscenza. Oltre alla gamma di formaggi irlandesi, troverai di tutto, dal fudge artigianale alla squisita salsiccia irlandese. La domenica fai un salto al mercato dei produttori locali, o partecipa all'Irish Food Festival che si tiene ogni anno l'ultima domenica di maggio.

2 St Tola Goat Farm

Annidata tra il paesaggio calcareo di Burren e le Cliffs of Moher sulla Wild Atlantic Way, laSt Tola Goat Farm è una delle numerose esperienze di economuseo nell'isola. Queste fattorie illustrano ai visitatori l'arte che si cela dietro al loro prodotto: nel caso della St Tola, un premiato formaggio prodotto artigianalmente dal latte del gregge di capre di Siobhan Ní Ghairbhith. I visitatori possono imparare i segreti della produzione del formaggio presso lo spaccio della fattoria e al museo, oppure prenotare un tour per vivere un'esperienza più diretta. Riceverai di sicuro un caldo benvenuto, afferma Siobhan, che prosegue con orgoglio “la reale soddisfazione dei visitatori spazia dal toccare e tenere le caprette, al nutrirle e infine ad assaggiarne il formaggio.”

3 Broughgammon Farm

La carne di capra è meno comune in Irlanda rispetto al formaggio di capra, ma la famiglia della Broughgammon Farm a Ballycastle, Contea di Antrim, è impegnata a modificare percezioni e abitudini e a sviluppare fonti di alimentazione sostenibili dai prodotti di scarto dell'industria lattiero-casearia. “Quando macelliamo, macelliamo l'intero animale, e vogliamo riconnettere le persone alla catena alimentare,” afferma Charlie Cole, che alleva caprette e vitelli, ma vende anche selvaggina locale. Assaggia i deliziosi taco di cabrito (carne di capretta) al St George’s Market a Belfast; prenota un Économusée tour presso la loro fattoria ecosostenibile e la loro macelleria artigianale poco distante dall'accidentata Causeway Coastal Route nell'Irlanda del Nord, oppure iscriviti a un corso di macelleria tenuto da Charlie o sua madre Milly.

4 Broighter Gold Rapeseed Oil

Un campo di dorati fiori di colza è uno spettacolare panorama d'inizio estate. Il Broighter Gold Rapeseed Oil che ha conquistato i migliori chef grazie al suo sapore delicato e alla sua versatilità, deve il suo nome al ‘Broighter Hoard’ di oro trovato nella fattoria di Leona e Richard Kane nella contea di Londonderry. Spremuto a mano con grande cura da una singola varietà di colza coltivata da Richard, agricoltore di sesta generazione, Leona ne descrive il sapore come "simile al pisello, burroso, morbido e setoso”. A partire da questa base delicata, la coppia ha prodotto una vasta gamma di oli aromatizzati: dall'olio al limone a quello al peperoncino. I visitatori possono prenotare in anticipo una visita guidata da Leona, che sarà lieta di mostrare loro il procedimento di produzione dal campo alla bottiglia.

5 Connemara Smokehouse

L'Irlanda è un'isola circondata da quel che Graham Roberts, originario del Connemara, ha descritto come "le acque più pure al mondo", e vanta dunque una forte tradizione di pesce affumicato.La Connemara Smokehouse sorge sul Bunowen Pier, in una delle tratte più occidentali della Wild Atlantic Way, da cui si scorge il castello in rovina della regina pirata Grace O’Malley, ed è incorniciata dalle cime dei Twelve Bens e dalle isolette di Ballyconneely Bay. Graham porta avanti la tradizione paterna, affumicando il pesce più fresco “pescato quel giorno e portato a terra la sera stessa”. I visitatori possono acquistare direttamente i prodotti da Graham e dal suo staff, o prenotare uno degli Économusée tour settimanali.

6 Goatsbridge Trout Farm

Come ti racconterà ogni pescatore, i corsi d'acqua di quest'isola verde sono ricchi di delizioso pesce. La Mag e Ger Kirwan’s Goatsbridge Trout Farm a Kilkenny imbriglia le fresche acque del Little Arrigle River. Una visita al loro allevamento ittico di terza generazione a Kilkenny permette di conoscere l'affascinante ciclo vitale della trota iridea. Come afferma Mag, “per noi è importante fare tutto con integrità e onestà, e accogliere le persone affinché vedano da dove arriva ciò che mangiano.” Fai un giro al centro visitatori per curiosare attorno alle vasche di pesce vivo o prenota un tour completo per assaggiare il caviale di trota Goatsbridge e la trota fresca, affumicata e cotta al barbecue prediletta dai migliori chef d'Irlanda.

Hai ancora fame?

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti

Offerte

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?