Il maglione delle Aran

Inis Meain, The Aran Islands

Scopri come questo comodo maglione di lana è arrivato dalle isole Aran, in Irlanda, fino alle pagine di Vogue...

Le umili origini isolane

Ogni grande leggenda nasconde una grande storia! E la storia del maglione delle Aran ha inizio sulle selvagge isole Aran, tre isole rocciose che spuntano dalle onde dell'Oceano Atlantico al largo di Galway, lungo la costa occidentale d'Irlanda. Si dice che i disegni intricati e unici di qeusti maglioni siano stati ispirati dai celti, antichi abitanti delle isole. I primi maglioni delle Aran erano fatti per i pescatori con lana non lavata che quindi tratteneva i suoi oli naturali. Il risultato era un indumento impermeabile, traspirante, caldo e che non aveva bisogno di troppi lavaggi (anche se l'odore non era proprio il massimo).

La pesca era parte integrante della vita sulle isole, quindi questi maglioni diventarono molto presto un elemento fondamentale per le famiglie delle Aran. La leggenda narra che ogni famiglia riproducesse il proprio disegno per poter identificare i pescatori annegati. Questa teoria non è mai stata confermata, ma di sicuro spiegherebbe i motivi unici e tutti diversi adottati da ogni famiglia.

I significati degli intrecci

I punti intricati richiedono una certa abilità con i ferri. Ogni maglione delle Aran contiene all'incirca 100.000 punti e le maglieriste di Aran impiegano una sessantina di giorni per completarne uno! Inoltre, ogni punto ha un significato speciale: molti fanno riferimento all'arte celtica e alla vita dell'isola...

Il torciglione: Una riproduzione delle funi dei pescatori, rappresenta l'augurio di una giornata fruttuosa in mare.

Il diamante: Questo punto è un augurio di successo e salute! Riproduce i piccoli campi delle isole ed è spesso riempito con un punto riso, che rappresenta le alghe utilizzate come fertilizzante nei terreni aridi per produrre un buon raccolto.

Lo zigzag: Un diamante a metà, rappresenta le scogliere e i sentieri tortuosi dell'isola.

L'albero della vita: Uno dei punti originali e unici risalenti ai primi modelli di maglieria delle Aran. Rappresenta l'importanza della famiglia e il desiderio di unità della stessa.

La creatività esce dai confini delle isole

I maglioni delle Aran sono rimasti per un po' il segreto delle isole Aran, ma la grande rinascita letteraria del XX secolo ha portato i turisti in cerca dell'autenticità della lingua irlandese e delle tradizioni culturali su queste isole. Questa tendenza ha anche portato a una più profonda ammirazione di questi maglioni fatti a mano. Le laboriose donne delle Aran si sono rimboccate le maniche e hanno cominciato a vendere i loro prodotti anche sulla terraferma. Verso la metà del XX secolo, molte donne dell'isola riuscivano a contribuire al mantenimento della famiglia grazie ai loro lavori a maglia!

I maglioni delle Aran fanno il giro del mondo

Chi l'avrebbe mai detto che questi maglioni da pescatore un giorno avrebbero sfilato sulle passerelle? Dopo essere comparsi su un numero di Vogue del 1956, questi capolavori di lana furono catapultati alla ribalta mondiale. L'apprezzamento su scala globale aumentò ancora nel 1961 quando la band irlandese The Clancy Brothers li indossò al The Ed Sullivan Show, confermandoli come capo di moda. Erano stati inviati ai componenti della band dalla loro madre per difenderli dal rigido inverno newyorchese!

Il maglione delle Aran è poi tornato a New York nel 2017, quando è stato inserito in una mostra sulla moda mondiale al MoMA che lo fatto salire all'Olimpo dell'industria della moda.

Oggi ritroviamo i suoi famosi intrecci in tutti i colori ed è ormai diventato uno degli articoli irlandesi più di successo al mondo. Ma non possiamo dimenticare le umili origini del maglione delle Aran, nelle selvagge e meravigliose isole Aran…

Scopri di più

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail? Nota: Inserisci il tuo indirizzo email manualmente, senza copiare/incollare. Assicurati che non ci siano spazi prima o dopo il tuo indirizzo email
Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti