Ops... Qualcosa è andato storto!

La mia Irlanda

Sei in cerca di ispirazione? Stai organizzando un viaggio? O desideri semplicemente vedere qualcosa di bello? Ti mostreremo un'Irlanda su misura per te.

FFFFFF-0 FFFFFF-0

    Scopri cosa l'Irlanda ha in serbo per te

    Royal County Down Royal County Down

    Golf in Irlanda del Nord

    La scena golfistica dell'Irlanda del Nord è di altissimo livello e ne ha per tutti i gusti, da grandiosi percorsi links a oasi sul mare. Chiedi a Rory McIlroy!

    • #Golf
    • #IrlandaDelNord:GiganteNell'Anima
    Irlanda del Nord
    Irlanda del Nord
    • #Golf
    • #IrlandaDelNord:GiganteNell'Anima

    Come può una terra così piccola generare campioni così grandi? Ti sveliamo il segreto: imparare a giocare a golf in Irlanda del Nord è facilissimo. Chiedi a Graeme McDowell. A Portrush, sua città natale, ci sono due club: il famosissimo Royal Portrush e il campo più piccolo di Rathmore. È su quest'ultimo che tutto ha avuto inizio: qui suo padre gli ha insegnato l'arte del golf. 

    Uno dei migliori giocatori al mondo, Rory McIlroy, ha iniziato a praticare questo sport in Irlanda del Nord alla tenera età di due anni, ed è presto riuscito a battere un colpo da oltre 36 metri. McIlroy, a otto anni, è quindi diventato il membro più giovane dell'Holywood Golf Club nella contea di Down e il resto, come si dice, è storia!

    Il 153° Open al Royal Portrush

    Ma anche se l'Irlanda del Nord è lieta di accogliere i principianti, la sua reputazione, grazie ad alcuni dei campi più impegnativi del mondo, incute un certo timore. Prendi ad esempio il già citato Royal Portrush Golf Club: una vera bellezza della contea di Antrim da cui potrai godere di viste spettacolari sulle onde selvagge dell'Oceano Atlantico.

    Nel 2025, questo iconico campo sarà nuovamente al centro dell'attenzione del mondo dello sport quando gli Open torneranno per la terza volta sui suoi prestigiosi fairway, in seguito al grande successo del 148° Open e della vittoria trionfale di Shane Lowry nel 2019. "Ovviamente, a mio parere, è uno dei migliori Open in cui io abbia mai giocato", ha affermato Lowry. "Sarà fantastico tornare qui nel 2025."

    Da sinistra a destra: Castlerock Golf Club, contea di Londonderry; Lough Erne Golf Resort, contea di Fermanagh; Royal Portrush Golf Course, contea di Antrim; Galgorm Castle Golf Club, contea di Antrim

    Le superstar dei campi

    Ma Portrush non è l'unico pezzo grosso dell'Irlanda del Nord. Gli Irish Open del 2017 sono stati un enorme successo a Portstewart, e secondo Rory McIlroy, il Portstewart Golf Links è "uno dei tesori nascosti dell'Irlanda del Nord." Con tre campi da golf da 18 buche lungo scogliere rocciose, spiagge magnifiche e fiumi impetuosi, non c'è da meravigliarsi che la cittadina sia stata scelta per ospitare l'evento.

    Invece, all'ombra delle Mourne Mountains si trova l'imponente Royal County Down con i suoi links Championship e Annesley. Il famoso e impegnativo campo Championship è regolarmente in testa alla classifica dei 100 migliori campi al mondo al di fuori degli Stati Uniti secondo Golf Digest.

    golf-in-ni-large-image-ardglass golf-in-ni-large-image-ardglass

    Ardglass Golf Club, contea di Down

    Nessuna licenza richiesta

    Non è necessario essere membri per giocare sui nostri campi. Non devi far altro che trovare un posto straordinario, prenotare il tuo tee time e presentarti, oppure scegliere un operatore che faccia tutto al tuo posto. In entrambi i casi, è facile giocare in Irlanda del Nord!

    La passione per il golf dell'Irlanda del Nord affonda le sue radici nel tempo e qui troverai numerosi campi accreditati con il Golf Quality and Assurance Award su cui giocare.

    Durante l'estate, le giornate sono lunghe: fa giorno alle 06:30 e diventa buio dopo le 22:00, quindi ci sarà moltissimo tempo per giocare. L'abbigliamento è informale e alcuni dei club più tradizionali richiedono giacca e cravatta nella sala da pranzo, quindi ti consigliamo di verificare in anticipo. Molti club prevedono una politica sui tacchetti per le scarpe da golf, e non dimenticare di portare con te il certificato del club.

    Buon golf!