La Surf Coast

Sei pronto per l'avventura di una vita lungo la Wild Atlantic Way?

Mullaghmore Beach, County Sligo

Un connubio tra mare e terra per creare uno scenario di pura poesia sulla Surf Coast tra Donegal Town ed Erris nel Mayo

Surf tra le onde impetuose. Foreste smeraldo. La terra che si sporge orgogliosamente nell'oceano. Una combinazione di forze colossali che genera pura poesia lungo le spiagge della Surf Coast. Amanti del brivido in cerca di un pieno di adrenalina, spiriti creativi che desiderano appagare la propria anima, o chi semplicemente apprezza la bellezza della natura incontaminata: tutti troveranno ciò che cercano lungo questo sottile tratto di costa della Wild Atlantic Way.

Da Donegal Town a Erris

Primo giorno

Lasciati trasportare dalle impetuose onde dell'Atlantico del nord, e dalle dolci parole del poeta W.B. Yeats.

A driving 20 minuti
Mullaghmore Head

Una costa scolpita dalla natura

Scolpito nel corso di un millennio, è un susseguirsi di paesaggi incontaminati, con l'Atlantico che crea regolarmente la tempesta perfetta per svelarti luoghi per fare surf lungo la costa. Bundoran nel Donegal, la capitale irlandese del surf, è stata inserita tra le 20 città surfistiche al mondo dal National Geographic, mentre Mullaghmore Head Sligo è considerato dai surfisti professionisti uno dei luoghi con le onde più alte in Europa. Resta a bocca aperta sulla spiaggia ad ammirare i surfisti che scivolano sulle onde, cadendo e risalendo sul surf. Non ti piace il surf? Dirigiti a Classiebawn Castle, dove l'oceano si infrange sotto torrette e torri. Poi resta un momento a guardare l'orizzonte verso il profilo di Ben Bulben che domina lo skyline.

Vieni al festival

In giugno, il Sea Sessions Music Festival a Bundoran illumina la spiaggia con vorticose luci carnevalesche e melodie incalzanti.

B driving 20 minuti
Ben Bulben

Surf indietro nel tempo

Linking Streedagh Point e Conor's Island, 3km di sabbia soffice e dorata danno vita a Streedagh Strand. Potrai pagaiare tra le onde e guardare oltre la scogliera, dove le navi dell'Armata Spagnola cercarono riparo dalla furia di una tempesta marina nel 1588. Fai attenzione: qui le rocce calcaree ospitano antichi fossili, formatisi oltre 4 milioni di anni fa. Se hai fortuna potresti trovarne uno! Dall'antico al moderno, visita la fiera dell'artigianato a Rathcormac. In questo tranquillo centro di creatività, che prende vita nel Ben Bulben Pottery Studio di Dave McLoughlin, si realizzano oggetti dal design raffinato. E puoi anche guardare Dave mentre lavora.

Se hai più tempo

Quello di Martin Feeney non è un semplice cagnolino, ma un premiato cane da pastore dell'Atlantico che ti mostrerà l'arte della pastorizia nell'indomita natura irlandese.

C driving 15 minuti
Lissadell Gardens

Fai attenzione

Ti piacciono le patate "Humble Spud"? Allora ti piacerà Lissadell House. Nella tenuta troverai non meno di 180 varietà di patate: una delle collezioni più grandi al mondo, tenuta con estrema cura nell'orto vittoriano. Sulla spiaggia di Lissadell, il forte richiamo delle oche facciabianca fa da colonna sonora ed è allo stesso tempo uno spettacolo eccezionale. Passeggia tra i boschi attorno al lago Glencar a Leitrim e ti imbatterai in una cascata spettacolare, scintillante sotto la luce del sole, resa leggendaria da W.B. Yeats nella sua poesia "Il bambino rubato".

D
Tomba di Yeats

La poesia prende vita

Per Yeats, Sligo era "la terra dei desideri del cuore", il luogo che ha ispirato le sue poesie più belle, che riflettono la pace e la serenità provate dal poeta in quei luoghi. Yeats è sepolto proprio qui, nel cimitero di Drumcliffe. Puoi anche soddisfare la tua sete di cultura alla Yeats Experience: Damien Brennan e Paula Gilvarry ti accoglieranno nella loro casa, Broc House, dove potrai gustare una cena a base di genuini prodotti locali, preparati con cura dagli ospiti, prima di passare una serata accanto al camino, ad ascoltare alcuni dei versi più amati del poeta premio Nobel.

Downpatrick Head

Secondo giorno

Questa antica terra di aspre scogliere e acquitrini paludosi, che si sporge sul mare, svela lentamente i suoi segreti ai curiosi esploratori.

E driving 1 ora e 10 minuti
Strandhill

Sul trono di una regina

Che ne dici di una colazione a base di frittelle con pezzetti di cioccolato, melograno, acero e yogurt del Donegal? Comincia bene la giornata al premiato Nook Café and Restaurant a Collooney, prima di drigerti verso le colline o, per essere precisi, collina. Sebbene Knocknarea in irlandese voglia dire "la collina del re", in realtà è una regina a regnare qui a Strandhill. In cima alla collina c'è il cairn della regina Maeve. Questo tumulo, risalente a 6.000 anni fa, si affaccia su un panorama di mare, montagne e nuvole. Prosegui lungo il sentiero costiero di Dunmoran/Aughris e ti imbatterai nei resti di villaggi deserti, dove i pastori vivevano durante i mesi estivi, ora abbandonati in balia degli impetuosi venti dell'Atlantico.

Se hai più tempo

Rigenera corpo e anima al Voya Seaweed Baths di Strandhill, e lascia che lo stress e le preoccupazioni si dissolvano. Oppure, fai il pieno di adrenalina con Seamus McGoldrick alla iSurf Ireland Surf School di Strandhill.

F driving 25 minuti
Avventure a caccia di cibo a Killala

Raccogli e gusta

È ora di guadagnarsi la cena! Procacciati da mangiare lungo la spiaggia di Killala Bay, con iWild Atlantic Cultural Tours nel Mayo. Dennis Quinn, il proprietario, preferisce passare il suo tempo all'aperto, a condividere la sua esperienza con gli altri. Ti guiderà lungo la costa in cerca di gustosi bocconcini selvatici, gustando con te le sue ricette. E tutto questo in una delle aree più scenografiche dell'Irlanda. Il tour si chiude con una mangiata di pesce all'aperto per soddisfare al tempo stesso curiosità e palato.

G
Downpatrick Head

Un viaggio indietro nel tempo

Downpatrick Head si erge a quasi 40 m sul livello del mare, con viste impareggiabili sulle onde e verso le Stagg Islands. Un tempo le scogliere erano collegate al faraglione screziato Dún Briste (il forte rotto) da un arco di roccia crollato in mare nel XIV secolo. Ricco di flora e fauna, soprattutto di uccelli marini che nidificano qui, Downpatrick è il luogo in cui San Patrizio scelse di fondare una chiesa. Oggi, pellegrini da ogni parte del mondo vengono a visitare il pozzo sacro e la croce di pietra che sono la caratteristica di questa terra. E in tempi più recenti, Downpatrick ha svolto un ruolo importante durante la Seconda guerra mondiale: lungo le scogliere si trovano ancora pietre disposte a formare la scritta "EIRE", per definire la costa dell'isola sorvolata dagli aeroplani.

Se hai più tempo

Tra i Céide Fields potrai trovare i segreti dell'età della pietra, dove paludi e acquitrini preservano tesori che risalgono a 5.000 anni fa.

Prendete il vostro viaggio idea con voi e di stampa

Continua il tuo viaggio lungo la Wild Atlantic Way

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti

Offerte

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?