Malin Head

Sulla Wild Atlantic Way

Malin Head, County Donegal

Un gioiello sulla Wild Atlantic Way: un paesaggio selvaggio ricco di curiosità storiche, e ora anche set delle riprese di Star Wars. Benvenuto a Malin Head

Il nord più a nord…

Malin Head si trova sulla Penisola di Inishowen nella Contea di Donegal, nella punta più settentrionale dell'isola d'Irlanda. È il punto di partenza (o di arrivo, a seconda!) della Wild Atlantic Way ed è famoso da tempo per la sua costa mozzafiato, la ricca avifauna e le curiosità storiche.

Più di recente, Malin Head ha catturato l'immaginazione degli addetti ai sopralluoghi di Star Wars che hanno deciso di utilizzarlo per girare Star Wars: Gli ultimi Jedi. Abitanti e turisti sono rimasti colpiti dallo spettacolo che si è presentato ai loro occhi durante le riprese: il Millennium Falcon (ok, forse solo una riproduzione!) era posato su di una scogliera a picco sul mare impetuoso, Luke Skywalker (l'attore Mark Hamill) entrava per rifocillarsi al Farren's pub a Malin Head e un soldato delle truppe imperiali arrivava sul set vestito di tutto punto, pronto al combattimento. La troupe ha fatto ciò che dovrebbero fare tutti coloro che visitano la Wild Atlantic Way – non ha lasciato alcuna traccia della propria presenza. Ora, quando visiti Malin Head, scorgi soltanto la bellezza intatta del luogo.

Dove mito e storia coincidono!

Un posto ottimo per cominciare ad esplorare Malin Head è la punta del promontorio dove troverai Banba’s Crown (deve il suo nome a una divinità mitica d'Irlanda). "La Torre", come viene chiamata qui, venne costruita dall'Ammiragliato Britannico nel 1805 e faceva parte di una serie di edifici eretti lungo la costa irlandese come protezione da possibili attacchi francesi.

Più modesti sono i vicini punti di vedetta della seconda guerra mondiale. Malin Head è stata una delle 83 località d'Irlanda utilizzate per fornire uno spaccato degli eventi di guerra lungo la costa irlandese. Nelle prime fasi della guerra i guardiacoste qui avevano molto da raccontare, perché i sottomarini tedeschi attaccavano i convogli che passavano nelle vicinanze.

© Donegalclimbing.ie
© Donegalclimbing.ie

Cosa c'è lì sotto?

Nel corso dei secoli, le acque al largo di Malin Head sono state testimoni di numerose storie di mare. Al Malin Head Wrecks ti racconteranno che ci sono più transatlantici e sottomarini tedeschi affondati al largo di questo tratto di costa che altrove nel mondo.

Diverse miglia al largo della costa di Malin Head si trova Inishtrahull Island, composta dalle rocce metamorfiche più antiche d'Irlanda: gneiss vecchio di 1.778 miliardi di anni! Se la giornata è tersa, è possibile scorgere le colline della Scozia a est.

Ben visibile dal Banba’s Crown si trova Ballyhillin Beach, una spiaggia unica, di importanza scientifica internazionale e testimone della variazione del livello del mare che 15.000 anni fa era più alto di circa 30 metri! La spiaggia è famosa anche per le sue pietre semipreziose.

Meraviglie della natura

Uno dei fenomeni naturali più straordinari al mondo ha iniziato a manifestarsi con regolarità al largo della Penisola di Inishowen. Infatti, grazie a un picco dell'attività solare, al largo di questa costa ora è possibile scorgere di frequente l'Aurora Boreale. E questo fenomeno sarà visibile ancora per alcuni anni, perciò, quando verrai qui, forse sarai tanto fortunato da riuscire a vederla anche tu.

Vivi l'esperienza di Inishowen: meravigliose passeggiate costiere, una bellezza naturale unica, fenomeni spettacolari, e intrighi storici... non perderti nulla prima di tornare alla tua avventura lungo la Wild Atlantic Way!

Spingiti oltre

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti

Offerte

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?