Scopri Cobh

Cobh, County Cork

Colorata ed eccentrica, la storica cittadina portuale di Cobh è molto più che una bella cartolina.

Un'affascinante cittadina, perfetta da esplorare a piedi e inserita nella classifica delle più belle d'Europa di Condé Nast Traveler, le dimensioni contenute di Cobh tradiscono la sua influenza globale. È da qui che il Titanic prese il largo con tutta la sua imponenza, che la giovane Anne Bonny partì per diventare una piratessa dei Caraibi e che la prima immigrata di Ellis Island, la diciassettenne Annie Moore, iniziò il suo viaggio.

Saluti e addii

Nessuna visita a questa cittadina può dirsi completa senza un ingresso alla Titanic Experience Cobh. La mostra, ubicata nella biglietteria originale della White Star Line, racconta la storia dei 123 passeggeri che salirono a bordo del Titanic a Queenstown, come veniva chiamata Cobh, ultimo scalo del transatlantico prima del fatale viaggio del 1912.

Vedendo questo gigantesco mostro galleggiante entrare lentamente nel porto, uno strano senso di forza e potenza dominava la scena.

The Cork Examiner, 1912

Le navi da crociera che entrano oggi a Cobh sono imponenti proprio come la "nave che trasportò migliaia di sogni". Ogni anno Cobh, secondo porto naturale più grande del mondo e fresco di nomina come miglior meta per crociere 2019, offre il suo ormai famoso benvenuto ad alcune delle più grandi navi da crociera del pianeta.

Volti noti

Nei 100 anni successivi alla grande carestia irlandese, almeno 2,5 milioni di persone (circa la metà dell'attuale popolazione dell'isola) lasciarono l'Irlanda esattamente da qui. In un freddo giorno di dicembre del 1891, la diciassettenne Annie Moore era solo una dei milioni di coraggiosi che salparono alla volta degli Stati Uniti in cerca di una vita migliore. Dopo dodici lunghi giorni in mare, Annie fu la prima persona a raggiungere New York da Ellis Island. 

Ma circa due secoli prima, una giovane ragazza ancor più piena di vita lasciò l'Irlanda esattamente dallo stesso punto. All'inizio del 1700, Anne Bonny, maliziosa e dai capelli rossi, attraversò l'oceano e arrivò fino ai Caraibi diventando una temibile pirata nell'epoca d'oro della pirateria.

Panorami imperdibili 

L'innegabile bellezza di Cobh la rende irresistibile a ogni appassionato di fotografia. Bandon Hill, conosciuta in zona come "The Deck of Cards" (il mazzo di carte) è decisamente una delle mete più popolari. Da questa ripida salita, costeggiata da una tavolozza di casette colorate, godrai di una vista dall'alto sull'intero porto e sull'imponente St Colman's Cathedral, la magnifica cattedrale con 49 campane assolutamente da visitare.

Cobh colpisce per il suo fascino particolare con le file di casette pastello sul lungomare e con la cattedrale che si erge a guardia del porto.

Condé Nast Traveler

Un po' più al largo, nelle acque del porto, sorge Spike Island. Antica sede di un monastero del VI secolo, poi forte difensivo a forma di stella, fu riconvertita in una prigione che venne chiusa nel 2004. Oggi i turisti possono raggiungere l'Alcatraz irlandese in traghetto e scoprire com'era la vita per i soldati, i carcerati e persino i bambini detenuti qui in epoca vittoriana. Quella che un tempo era conosciuta come "l'inferno d'Irlanda" oggi è una meta di piacevoli escursioni ricca di incredibili storie...

Scopri il fascino della contea di Cork

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti
Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail? Nota: Inserisci il tuo indirizzo email manualmente, senza copiare/incollare