Prenditela comoda

Scopri le avventure "slow" e gli artigiani al lavoro nell'Irlanda del Nord

Horseriding in the Sperrins

Ottieni il massimo dalla tua esperienza in Irlanda del Nord e rallenta il passo per scoprire a fondo le usanze, la cultura e la natura del posto. È un viaggio spensierato all'ennesima potenza

È il momento di goderti l'attimo, di prenderti tempo, di allontanarti dalla frenesia e dal traffico. Lo slow travel è IL VERO viaggio del 2018 e l'Irlanda del Nord è una delle mete migliori al mondo per vivere un'avventura rilassata, conoscere gli artigiani del posto, entrare in connessione con le tradizioni e la cultura e immergerti in incredibili paesaggi naturali. Paesini affascinanti, morbidi prati verdi, laghi scintillanti e smisurate distese di sabbia sulle spiagge dell'Atlantico: ti proponiamo sei ottimi piani di fuga.

1. Wild camping, nel segno della canoa e dello slow food lungo il grande Foyle

La leggera carezza dell'acqua sul fondo della canoa, il fruscio dei giunchi in riva al fiume e le dolci curve e anse del corso d'acqua: sarai immerso in una pace assoluta durante la tua esperienza di wild camping, nel segno della canoa e dello slow food lungo il grande Foyle. La storica via d'acqua scorre tra le contee del Londonderry e del Donegal, e in mezzo alla città fortificata di Derry~Londonderry, dove la Causeway Coastal Route incontra la Wild Atlantic Way. Immergendoti nel lento flusso del fiume di marea scoprirai le tradizioni del posto e la fauna selvatica prima di goderti un'animata esperienza slow food davvero unica. Darren Smith, chef del posto, è a disposizione per mostrarti come preparare e cucinare i migliori prodotti locali, tra cui i pesci e i molluschi del Foyle e gli ortaggi di un orto condiviso delle vicinanze.

2. Escursione in connessione con la natura

Colline punteggiate di erica, paludi color caffè e viste che si estendono a perdita d'occhio su un patchwork di prati di un verde stupefacente, le Sperrin Mountains hanno una bellezza selvaggia che sa di tranquillità e lontananza dalla vita di tutti i giorni. L'escursione di due giorni in connessione con la natura ti dà la possibilità di esplorare una delle catene montuose più belle dell'isola insieme a un ecologo e un archeologo del posto che ti faranno scoprire alcuni dei segreti di questo misterioso paesaggio. Parlando di cibo, ti aspetta una sorpresa con una visita in un'azienda agricola del posto, una lezione per imparare a fare ilpane di soda irlandese e gli scones e un incontro con i produttori artigiani locali.

3. A cavallo sulla Beech Hill

È difficile pensare a un modo più placido per godersi i verdi prati della valle del Faughan nella Contea di Londonderry se non a dorso di un cavallo. Immersa in un paesaggio composto da graziosi laghetti e tranquilli pascoli boschivi, la Beech Hill Country House è una base perfetta per esplorare questa incantevole area dell'Irlanda del Nord. Dopo esserti gustato una cena da tre portate, una tranquilla passeggiata lungo i sentieri della tenuta e un lussuoso pernottamento in questa casa di campagna del XVIII secolo, è tempo di montare in sella. Potrai avvistare i cervi che corrono nella boscaglia, goderti i racconti della tua guida sui personaggi del posto e restare incantato dalla bellezza di questo angolo davvero speciale dell'isola.

4. Scullion Hurls

Uno dei punti di forza dello slow travel è che puoi davvero immergerti nella cultura del posto. Beh, quando stringi un hurl in mano non stai entrando in connessione soltanto con la cultura del posto ma con migliaia di anni di storia. L'hurling è uno dei giochi più antichi del mondo, si dice che risalga ai celti e una visita allo Scullion Hurls di Ballymena, nella Contea di Antrim è il modo perfetto per scoprire di più su questo antico sport. La famiglia Scullion ha la speciale passione di creare con cura ogni singolo hurl di legno per il popolare sport ad alta velocità, alcune sliotars (le palle per l'hurling) sono arrivate a viaggiare fino a 150km/h durante una partita! Scopri le tradizioni, le curiosità e la storia dell'hurling prima di portare a casa un ricordo speciale dal negozio degli Scullion.

5. Ursa Minor Bakehouse

Nella loro bellissima Ursa Minor Bakehouse a Ballycastle, nella Contea di Antrim, le fornaie autodidatte Ciara e Dara si concentrano sui prodotti di stagione a km 0 e offrono una gamma di panificati che va dal pane a lievitazione naturale ai pani realizzati seguendo tecniche tradizionali. Al piano inferiore del café troverai un piccolo museo dedicato alla storia delle due e puoi anche prenotare un tour durante il quale scoprirai le tecniche di lavorazione manuale davvero uniche di queste gustosissime e profumatissime pagnotte. E, perché no, potrai anche acquistarne un po' da portare con te durante un'escursione lungo i sentieri della meravigliosa Costa di Antrim.

6. The Steensons

Non c'è posto al mondo che possa eguagliare la ricchezza del paesaggio dei Glens di Antrim. Queste nove vallate ondulate sono fonte d'ispirazione creativa per The Steensons per la realizzazione dei loro raffinati gioielli. Dan Spencer, orefice e direttore, sostiene che l'impatto dell'incredibile bellezza naturale di questa regione sui loro modelli sia sostanziale, e osservare gli orefici al lavoro offre un interessante punto di vista sul processo creativo. Per i fan della serie HBO Il Trono di Spade® ci saranno delle belle sorprese: i The Steensons sono i maestri artigiani che hanno realizzato le corone indossate da Re Joffery e la sua sposa Margaery, tra gli altri fantastici manufatti creati per la serie TV. Puoi ammirare le copie alla galleria The Steensons e addirittura ordinarne una tutta per te alla Game of Thrones® Jewellery Collection.

Ti piace fin qui? Adorerai questi

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti
Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?