Mizen Head, Contea di Cork

Allontanati dalla Wild Atlantic Way per scoprire Mizen Head. Qui, ai confini dell'Europa, c'è moltissima storia marittima da scoprire.

Mizen Head, County Cork fornito da Captblack76
Mizen Head, County Cork fornito da Captblack76

La natura è regina

Prima di raggiungere Mizen Head, il villaggio da cartolina di Durrus è l'ultima traccia di civiltà prima di cedere il passo alla natura. Qui, sul punto più sud-occidentale d'Irlanda, troverai a ogni curva panorami oceanici stupefacenti che ti lasceranno senza fiato.

Mizen Head si sporge sull'oceano Atlantico tra scogliere di mare e onde che si infrangono. Ma a riprova della determinazione dell'uomo, la stazione di segnalazione di Mizen Head resiste alle forze della natura da oltre 100 anni

La stazione venne costruita per informare le navi in mare delle insidiose rocce vicine alla costa. Oggi, accanto alla stazione di segnalazione è stato costruito un premiato museo marittimo che ne celebra l'epico passato, durante il quale ha salvato la vita a innumerevoli marinai.

Faro nel buio, il Mizen Head Visitor Centre è posizionato in cima a una scogliera. All'interno troverai ogni genere di mostra e attrezzatura marittima come una stazione meteorologica automatica, un modello in scala dell'incredibile faro di Fastnet Rock e un simulatore di ausilio alla navigazione, oltre a uno stupefacente collage fotografico che mostra la flora e la fauna selvatica appena fuori Mizen Head.

Non guardare giù! Anzi, fallo...

Dal centro, passerai poi alla visita della stazione di segnalazione vera e propria. Per arrivarci, però, dovrai scendere i famosi 99 scalini e percorrere alcuni dei sentieri costieri più spettacolari d'Irlanda. Se cerchi brividi, li hai trovati. E non dimenticare l'alto ponte arcuato che collega la stazione di segnalazione alla terraferma. Attraversa il ponte in balia degli elementi ma non dimenticare di guardare giù. Potresti avvistare foche, delfini e megattere che nuotano sotto di te. Nei cieli vedrai volare sule, gabbiani tridattili e gracchi: l'itinerario di migrazione degli uccelli è ad appena un miglio al largo. E sotto le onde le grotte sottomarine custodiscono i resti de L'Impatiente, una fregata francese della flotta del leader rivoluzionario irlandese del XIX secolo, Wolfe Tone.

Eredità marittima

Alla stazione di segnalazione esplora gli alloggi dei custodi, la sala motori, la sala radio Marconi, la collezione Mizen Map e un'esposizione dedicata alla fauna sottomarina. Guarda verso ovest, dove ti saluterà anche l'illuminazione del faro di Fastnet. Noto come "Lacrima d'Irlanda", questo famoso e toccante simbolo era l'ultima cosa che gli emigranti irlandesi vedevano dell'amata Irlanda prima di partire per l'estero via mare.

Rientro alla base

Mentre riattraversi il ponte e torni al centro visitatori, fermati a prendere qualcosa al Mizen Café. Con le nozioni appena acquisite sulla storia marittima dell'Irlanda, sei pronto a riprendere l'avventura della Wild Atlantic Way.

Coordinate geografiche: Latitudine 51.4503; longitudine -9.8194 (nota: se usi il GPS dell'auto per raggiungere questo luogo potresti abbandonare a tratti la Wild Atlantic Way).

Pensi che a un amico possa interessare questo articolo? Fai clic su per salvare e condividere

Salva questa pagina in un album:

Aggiungi

Salva questa pagina nel tuo album:

Aggiungi Aggiungi

Hai creato album. Fai clic sotto per vedere tutte le pagine che hai salvato.

Vedi album

Crea un nuovo album:


Annulla Crea

Questa pagina è stata salvata nel tuo album

Visualizza

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?
Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti