Esplorare l'Irlanda in solitaria

Stand Up Paddle Boarding

Viaggiare da solo è una vera avventura Gli ingredienti per un'avventura di successo sono: tanto da vedere, tanto da fare e persone del posto davvero amichevoli. E in Irlanda tutto questo non manca!

Gli irlandesi sono famosi per la loro affabilità. Sono sempre pronti a fermarsi per fare due chiacchiere nei negozi, nei pub e anche quando stai soltanto chiedendo delle indicazioni. I B&B e gli ostelli sono alloggi perfetti perché offrono l'opportunità di conoscere altri viaggiatori e scambiarsi dei consigli. Inoltre, i proprietari sono sempre persone del posto, quindi potranno fornirti quelle informazioni che non troverai nelle guide. 

Quando puoi, partecipa a una visita guidata così potrai goderti la scoperta del posto senza doverti preoccupare di controllare la mappa in continuazione. Oppure puoi rallentare il passo e passeggiare nelle nostre cittadine e nei villaggi assorbendone l'atmosfera mentre ti orienti tra le strade e i vicoli.

Non essere timido

C'è un motivo se i pub irlandesi sono famosi. È vero, puoi comprarci la birra come in tutto il resto del mondo, ma in Irlanda svolgono una funzione centrale per socializzare e divertirsi, e tutti sono i benvenuti! Entra, saluta lo staff e scopri come una semplice conversazione possa sfociare in storie favolose. Guarda bene e cerca i segnali che ti dicono che sta per iniziare un concerto di musica tradizionale. Tante persone accorrono per il concerto, specialmente nelle regioni occidentali, e tu sei uno dei tanti. E non tirarti indietro se ti chiedono di ballare una danza tradizionale irlandese in gruppo.

Se sei un musicista, in Irlanda ti sembrerà di essere in paradiso. Se suoni uno strumento, molti pub (specialmente nella Contea di Clare) organizzano sessioni aperte a cui puoi unirti liberamente. Pensi di non essere ancora pronto? Durante l'estate ci sono numerosi laboratori di musica tradizionale, generalmente puoi iscriverti per un'intera settimana. Se hai i tempi stretti, prova l'Irish Music Taster alla Walton’s New School of Music di Dublino per una sessione di tin whistle (il tipico flauto) o di bodhrán (tamburo).

Unisciti alla festa

La stagione dei festival in Irlanda dura 365 giorni. Si parte a gennaio con l'annuale TradFest al Temple Bar di Dublino e durante l'anno troverai un festival per ogni gusto e per ogni passione.

Da Belfast a Cork i festival celebrano il cinema, il teatro, la musica e l'arte. Ma c'è anche il festival profondamente irlandese Rose of Tralee che celebra le donne di origine irlandese sparse in tutto il mondo, Il Matchmaking Festival di Lisdoonvarna con il suo corrispettivo LGBT+ The Outing (che porta l'amore senza distinzioni nell'agenda della Contea di Clare) e il Galway Races, famoso per la sua atmosfera festaiola e le inappuntabili corse di cavalli. 

Attivati 

Se sei un amante dello sport dovresti metterti alla prova con il GAA (calcio gaelico e hurling). Questi sport, completamente amatoriali, vengono praticati in tutta l'isola. Puoi entrare nello spirito da spettatore, oppure puoi scoprire quanto sia difficile far arrivare la sliotar (palla) al di là della linea del gol alla Kilkenny Way Ultimate Hurling Experience o all'Experience Gaelic Games di Dublino. 

Ti piace camminare? In tutta l'isola ci sono tantissimi sentieri escursionistici, bellissimi, sicuri e ben segnalati. Oppure programma la tua visita per partecipare a un festival escursionistico. Generalmente sono dei lunghi fine settimana di passeggiate e chiacchiere con la gente del posto e con altri camminatori, seguite da serate al pub con questi nuovi amici.

Impara qualcosa di nuovo 

Pratica un po' di surf dirigendoti a ovest verso la Surf Coast irlandese sulla Wild Atlantic Way, oppure a Portrush sulla costa nord di Antrim. Potrai noleggiare la muta e la tavola alle scuole di surf del posto e, che tu sia un principiante o un esperto, sarai il benvenuto. Oppure prendi qualche lezione di stand-up paddle boarding sul fiume Roe a Limavady, nella Contea di Londonderry. Gli insegnanti vivono qui, perciò potranno mostrarti le bellezze meno conosciute di questa incantevole via d'acqua. 

Gli appassionati di yoga possono praticare e imparare nuove posizioni in un ritiro al Courtyard di Coolattin, nella Contea di Wicklow, oppure sulle rive del bellissimo Lough Erne al Lake Isle Retreats. Dalla pace interiore allo sguardo verso l'esterno, rispolvera le tue nozioni sulla fotografia con un corso di un giorno alla Gallery of Photography di Dublino, oppure fai un tour di un giorno con un fotografo professionista lungo la Causeway Coast organizzato da Photograph Ulster.

Sii creativo

Iscriviti a un corso della più famosa scuola di cucina dell'isola, Ballymaloe. Non solo l'insegnamento è di primo livello, ma lo sfondo è bellissimo e conoscerai molti altri apprendisti stregoni dei fornelli nel tentativo di creare ottimi piatti. Avvicinati alla natura con una spedizione di raccolta di alghe e una lezione di cucina a Dingle, oppure impara a maneggiare il delizioso pesce appena pescato alla Mourne Seafood Cookery School.  

Ti senti un po' artista? Allora prova un corso per creare ceste intrecciate con Ciaran Hogan a Spiddal, nella Contea di Galway. Altrimenti potresti provare a creare il tuo gioiello in uno dei laboratori di NI Silver a Holywood, vicino a Belfast, oppure scoprire i segreti  dell'artista dei gioielli Cormac Cuffe nella sua scuola a Monkstown, nella Contea di Dublin

Viaggiare da soli può intimorire ma, in un posto tanto piccolo e amichevole come l'Irlanda, non solo avrai l'opportunità di creare dei ricordi e dei legami duraturi ma potrai anche scoprire un nuovo io!

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti

Offerte

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?