Viaggia con calma in Irlanda

Perché andare di corsa? Per apprezzare al meglio l’Irlanda, i ritmi devono essere rilassati. Ecco 6 luoghi fantastici per prendersela comoda…

6. In barca nella regione dei laghi del Fermanagh

Uno dei modi migliori per vedere la meraviglia acquatica della regione dei laghi del Fermanagh? Su una chiatta. Fai una crociera sulle Blueways e perditi tra i laghi e i fiumi che ospitano segreti insospettati, come antiche isole monastiche, una completa di statue risalenti a 2.000 anni fa e un’altra dedicata all’allevamento dei maiali. Le isole sono 154, quindi prenditi tutto il tempo che ti serve.

5. Passeggiare nelle Mourne Mountains

Pochi luoghi in Irlanda sono più intensi delle Mourne Mountains nella contea di Down. Queste vette avvolte dalla nebbia sono tutte da scoprire e hanno ispirato musicisti, artisti e autori quali C.S. Lewis. Passeggia attraverso laghi cristallini, pendii ricoperti di erica e cotone di palude, e vista impareggiabile fino al Galles nelle giornate limpide.

4. Rifugiati nella serenità del Delphi Resort, Connemara

Fuga. Questo è il Delphi Resort. Nascosto ai piedi delle colline delle Mweelrea Mountains, tra muretti a secco e orchidee selvatiche che ricoprono il Connemara, questo resort propone ritmi lenti e delicati. Perditi lungo tour in bicicletta su tortuose stradine di campagna o pratica il kayak nelle tranquille acque del Killary Fjord. Una vera e propria oasi.

3. Fuggi a Mulranny, contea di Mayo

Mulranny, un tesoro nascosto sulla Wild Atlantic Way, è stata votata come Migliore destinazione d’Irlanda per il turismo responsabile, e non senza motivo. Vai a cavallo su spiagge immacolate, passeggia nell’indomito scenario montano del West Mayo o mettiti alla prova nella raccolta e nella degustazione di alghe. Cerchi una storia locale incredibile? Rockfleet Castle, Burrishoole Abbey e i vicini Céide Fields sono perle perfettamente preservate della lunga eredità dell’Irlanda nel corso del tempo. Rilassati, fai la conoscenza della gente del posto e apprezza le tradizioni della zona.

2. Tuffati nella Doolin Cave

È stata sufficiente una sola goccia d’acqua per dare inizio alla creazione della più grande stalattite dell’emisfero boreale. Al di sotto del paesaggio lunare del Burren, nella contea di Clare, i fiumi sotterranei hanno scavato un dedalo di grotte nel calcare. Una di queste meraviglie sotterranee, la Doolin Cave, presenta non soltanto la gigantesca stalattite e altre bizzarre formazioni, ma incoraggia anche l’ecoturismo e promuove il turismo sostenibile nella regione attraverso il proprio impegno alla conservazione e al non lasciare tracce.

1. Torna alla natura su Sheep’s Head

La costa occidentale dell’Irlanda ospita la Penisola di Sheep’s Head, uno dei tratti di spiaggia più incontaminati e tranquilli dell’intera isola. Parti come base da Bantry e percorri la Sheep’s Head Way lungo itinerari ricoperti d’erica, dove prevale un senso di pace. Potrai anche scoprire la scena dell’artigianato locale con un corso di incisione della pietra con Victor Daly, visitare le rovine di una scuola bardica a Dromnea e chiacchierare di miti e leggende con la vivace popolazione locale presso The Tin Pub di Ahakista.

Continua l'esplorazione

Offerte

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?
Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti