Sapori d'Irlanda: 6 bevande irlandesi e le loro storie

Play
The Guinness Storehouse, Dublin

Gesta eroiche, racconti di avversità e ingegnosi inventori: brinda alle epiche storie dietro le iconiche bevande d'Europa

Un delizioso Irish coffee
Un delizioso Irish coffee

1. Irish coffee, contea di Limerick

Caffè intenso, whisky dorato, zucchero caramellato e uno strato di panna montata sono gli ingredienti del perfetto Irish coffee. Questa deliziosa bevanda è stata inventata nel 1942 nella contea di Limerick dallo chef Joe Sheridan a Foynes Port, dove gli aerei che viaggiavano dall'Europa all'America si fermavano per il rifornimento di carburante. Si racconta che il primo Irish Coffee sia stato preparato durante una fredda notte d'inverno per riscaldare i passeggeri di un volo in ritardo a causa del maltempo. Da allora, questa specialità nata a notte fonda è diventata un classico irlandese. Si dice che al primo assaggio nel gruppo si fece silenzio. "È caffè brasiliano?" chiese qualcuno. "No" rispose Joe, "è caffè irlandese". 

Scopri questa storia e molte altre al Flying Boat and Maritime Museum di Foynes.

L'abbinamento perfetto: gustalo da solo dopo un sostanzioso pasto.

2. Guinness, Dublino

La storia della "black stuff" risale al 1759, quando Arthur Guinness firmò un contratto di affitto di 9.000 anni per un birrificio vuoto a St. James's Gate a Dublino a un canone annuale di sole 45 sterline. Due secoli più tardi questa birra scura irlandese è amatissima in tutto il mondo (e state tranquilli, il contratto di affitto non scadrà a breve).

The Gravity Bar presso la Guinness Storehouse
The Gravity Bar presso la Guinness Storehouse

Naturalmente la Guinness Storehouse è un'attrazione imperdibile. Un edificio di sette piani a forma di pinta gigante di Guinness: è qui che scoprirai tutto sulla storia che si nasconde dietro la pinta. La parte migliore? La vista a 360° sulla città di cui si gode dal Gravity Bar all'ultimo piano.

L'abbinamento perfetto: ostriche fresche.

3. Smithwick's, contea di Kilkenny

La ricca storia della birra Smithwick's, prodotta nel più antico birrificio d'Irlanda, non manca di avversità. La storia inizia con i monaci del XIII secolo della St Francis's Abbey che cominciarono per primi la birrificazione come metodo per purificare l'acqua. Nei successivi 300 anni seguirono periodi bui con leggi penali, la chiusura dell'abbazia e le guerre mondiali che gettarono un'ombra sulla birrificazione.

Il trasferimento della famiglia Smithwick a Kilkenny garantì una nuova birra ancora più gustosa (birrificata in segreto, naturalmente). Il lieto fine avvenne con l'abrogazione delle leggi penali, dopo la quale il nome Smithwick venne orgogliosamente esposto sulle porte del birrificio. Desideri conoscere l'intera storia? Ne eravamo certi! Allora la Smithwick's Experience ti farà ripercorrere tutti i 300 anni di storia in un simpatico tour. 

L'abbinamento perfetto: tenero roastbeef.

4. Tom Crean Ale, contea di Kerry

La Dingle Brewing Company produce la sua birra utilizzando la migliore acqua di fonte del Kerry che, secondo la leggenda locale, ha poteri benefici. Nel caso in cui il nome non ti dica nulla, Tom Crean è una leggenda locale a Dingle e un eroe irlandese che fuggì per unirsi alla marina reale alla tenerà età di quindici anni (dichiarando di averne sedici).

Successivamente partecipò a tre delle spedizioni antartiche più dure della storia e si guadagnò persino una medaglia per il coraggio. Dopo aver terminato le sue avventure, Crean tornò a casa e aprì il South Pole Inn, oggi uno dei pub più unici del Kerry.

L'abbinamento perfetto: manzo sotto sale e cavolo o brasato di agnello.

5. Sidro di Armagh, contea di Armagh

La storia ci dice che nella contea di Armagh, in Irlanda del Nord, si coltivano mele deliziosamente succose da oltre 3.000 anni. Sembra che lo stesso San Patrizio piantò un melo nell'antico insediamento di Ceangoba nella città. E durante i festival, ai monaci degli antichi monasteri celtici venivano concesse le mele come prelibatezze in sostituzione del pane.

Tornando al presente, la contea di Armagh sta assistendo a una straordinaria rinascita della sua tradizione nel produrre sidro grazie ai suoi prodotti locali e l'antica ricetta che si tramanda da generazioni. Per aziende quali l'Armagh Cider Company la produzione del sidro è un affare di famiglia: i Troughton coltivano mele dal 1898 (iniziarono vendendo mele da cuocere) e producono il loro sidro utilizzando le mele locali, chiamate Ballinteggart.

L'abbinamento perfetto: succulenta porchetta.

6. Bushmills, contea di Antrim

Alcuni sostengono che il "whiskey" irlandese si scrive con la "e" in virtù della sua tripla distillazione. Altri dicono che la lettera in più è dovuta al fatto che il whiskey irlandese è extra speciale. Vai al cuore della tradizione del whiskey irlandese, fai un viaggio alla Old Bushmills Distillery nella contea di Antrim, la più antica distilleria in funzione in Irlanda. È una delle poche distillerie al mondo a distillare, miscelare e imbottigliare il whiskey nella stessa struttura. Anche l'acqua utilizzata è speciale: si dice che il vicino fiume sia stato benedetto da San Columba. Fai un tour della distilleria e scoprilo di persona. Dopo aver scoperto l'affascinante storia che si cela dietro questa interessante arte, completa il tutto con un bicchierino.

L'abbinamento perfetto: salmone affumicato.

*Ricordati di bere alcolici in modo responsabile

Consigliamo:

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti

Scopri di più sull'Irlanda

Hai altre domande sull'Irlanda? Noi abbiamo le risposte

Aiuto e consigli
Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?