6 fari irlandesi perfetti per Instagram

Blackhead Lighthouse, County Antrim

Dalle coste dell'Ireland's Ancient East e dell'Irlanda del Nord fino alla magnifica linea costiera della Wild Atlantic Way, illumina il tuo feed di Instagram con questi suggestivi fari

1. Loop Head, Contea di Clare (@shanemcg14)

Un post di Ireland (@tourismireland) del

Gli umili primi passi del faro di Loop Head sono tra le storie che rendono così affascinante questo luogo. All'inizio, le navi di passaggio si potevano affidare soltanto alla guida di un semplice fuoco sul tetto della umile casa del guardiano del faro per individuare le scogliere della penisola Loop Head Peninsula, nella Contea di Clare. E fu la gente del posto, durante la Seconda Guerra Mondiale, a creare il segnale che ancora oggi campeggia disteso sull'erba. In tempo di guerra questo tipo di segnaletica era utilizzata con lo scopo di far orientare i piloti in volo. Si dice che ne fossero stati creati quasi 80, oggi ne rimangono circa 21. 

2. Faro di Hook, Contea di Wexford (@keith_walsh_agram)

Un post di Ireland (@tourismireland) del

Nascosto nel soleggiato sudest d'Irlanda, troverai il più vecchio faro al mondo ancora in funzione, il faro di Hook, nella Contea di Wexford.Nell'Ireland’s Ancient East non puoi assolutamente perdere  questo faro monocromatico alto 36 m che offre viste mozzafiato ai temerari che decidono di salire tutti i suoi 115 scalini. Originariamente progettato come segnale di allarme dai primi monaci cristiani che vissero su questa penisola rocciosa, al giorno d'oggi è diventato una meta popolare tra i turisti in cerca dello scatto perfetto...

3. St John's Point, Contea di Down (@dub_lens)

Un post di Ireland (@tourismireland) del

Non è tutto in bianco e nero sull'isola d'Irlanda. Questa incredibile struttura si erge sulla bellissima costa della Contea di Down ed è stata recentemente riconvertita in un suggestivo e accogliente luogo in cui soggiornare. Non manca nulla: dai libri ai giochi da tavolo fino all'attrezzatura marittima, potrai passare la serata nell'accogliente casa del guardiano del faro. Lascia che il suono delle onde che si infrangono sugli scogli ti culli e ti accompagni nel mondo dei sogni. Siamo abbastanza sicuri che i tuoi follower diventeranno verdi d'invidia! 

4. Faro di Howth, Contea di Dublino (@shotbymaguire)

Un post di Ireland (@tourismireland) del

Avventurati oltre il centro di Dublino verso il paese costiero di Howth e troverai questa bellezza che siede pacificamente accanto al mare. Il faro di Howth osserva le sconfinate acque del Mare d'Irlanda dal 1818. Siediti sul molo e ascolta le imbarcazioni che sbattono sommessamente l'una contro l'altra ondeggiando oppure lasciati ammaliare da altre fantastiche viste con una passeggiata lungo l'incantevole Howth Cliff Path Loop. Le tue foto saranno bellissime, te lo assicuriamo!

5. Faro di Blackhead, Contea di Antrim (@alexandermorris)

Un post di Ireland (@tourismireland) del

La Causeway Coastal Route, nell'Irlanda del Nord, è costellata da viste spettacolari, ma una che non passa sicuramente inosservata è il faro di Blackhead nella Contea di Antrim. In servizio dal 1902, illuminò anche la rotta del Titanic per fargli superare in tutta sicurezza questa costa in quello che poi si rivelò un viaggio fatale. Oggi il faro di Blackhead è un luogo ideale per isolarsi e ritrovarsi faccia a faccia con la distesa infinita che si apre davanti alla costa. Trascorri qui la notte e osserva il sole che tramonta all'orizzonte mentre ti rilassi sulla terrazza della vecchia casa del guardiano. Il sentiero Blackhead Path abbraccia gli aspri crinali alle spalle del faro. Tieni ben stretta la macchina fotografica sopra le onde di Smuggler’s Cave dove ti aspettano racconti ancora più intriganti…

6. Faro di Galley Head, Contea di Cork (Ray Fogarty)

Un post di Ireland (@tourismireland) del

La Contea di Cork è famosa per la sua incredibile costa, ma anche vedendo immagini come questa, a Galley Head, rimaniamo sempre senza fiato! Un tempo era il faro più potente del mondo, oggi gioiello della storia del XIX secolo ha aperto le sue porte per accogliere i turisti che vogliono soggiornare qua con tutta l'indipendenza di un alloggio con angolo cottura. Sin dal 1875, queste splendenti mura bianche, sulla punta più a sud dell'isola di Dundeady, sono state un segnale di benvenuto per i numerosi marinai che solcavano i mari. Le foto scattate qui illumineranno sicuramente il tuo feed!

Esplora di più

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti

Offerte

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?