Idea di viaggio: le isole irlandesi

Tearaght Island, County Kerry

Porta alla luce i misteri e le leggende di cui sono ricchi i luoghi più segreti d'Irlanda: le isole.

Meraviglie monastiche, fascino tradizionale e vita selvatica facilmente accessibile: le numerose isole irlandesi rappresentano un'avventura unica per qualsiasi viaggiatore. Abitate o abbandonate, remote o poco distanti dalla riva, queste isole sono, in buona misura, inviolate dal tempo e danno una visione completa di uno stile di vita diverso da qualsiasi altro luogo al mondo. Avventurati oltre la costa e non rimarrai deluso: le nostre isole valgono bene la strada fatta…

Le isole irlandesi

Le isole dell'Irlanda del Nord

Ricca di storia, miti e leggende, l'Irlanda del Nord ti affascinerà con le sue curiose scoperte.

A driving
Il faro di Rathlin Island

Il faro capovolto e il famoso santuario degli uccelli

C'era una volta, su una piccola isola chiamata Rathlin, al largo della costa di Antrim, un ragno molto determinato che ispirò un re scozzese in esilio a tornare e a lottare per il suo trono. Al giorno d'oggi, la vita sull'isola non è altrettanto concitata e, oltre a ospitare circa 150 persone, Rathlin è una riserva in cui hanno nidificato decine di migliaia di uccelli marini. Raggiungi l'eccezionale faro ‘capovolto’ di Rathlin per avere una splendida vista su pulcinelle di mare, gazze marine e gabbiani tridattili. 

Come arrivarci: da Ballycastle, nella contea di Antrim, un traghetto percorre il tratto fino a Rathlin otto volte al giorno.

Se hai più tempo

Di ritorno sulla terraferma, esplora le mete preferite da Lonely Planet lungo la splendida Causeway Coastal Route tra le città di Belfast e Derry~Londonderry.

B driving 3 ore e 20 minuti
Boa Island

Le misteriose figure di Boa Island

Per essere una contea priva di sbocchi sul mare, Fermanagh è una meta molto... acquatica. È ricca di isole nascoste tutte da esplorare e Boa è una delle più inquietanti delle 154 isole del Lough Erne. Ospita la curiosa figura di Giano, una pietra intagliata dai celti 2.000 anni fa, percorri il cerchio attorno ad esso per vedere le sue due facce, quella di un uomo e quella di una donna. Pensando che rappresenti una divinità celtica, molte persone lasciano piccoli omaggi nella profonda fenditura della statua nella speranza che possa portare loro buona fortuna.

Come arrivarci: Boa Island è collegata alla terraferma da una strada e si trova a poca distanza in auto dalla cittadina di Fermanagh.

C
Devenish island

Devenish Island sul Lough Erne nel Fermanagh

Se sei un appassionato di storia non puoi lasciare la regione dei laghi del Fermanagh senza aver visitato la storica Devenish Island. Una passeggiata intorno al sito monastico sarà come un viaggio nel tempo, dalle origini dell'isola con la St Molaise House del VI secolo, attraverso le scorribande vichinghe del 837 fino all'incendio che la distrusse nel 1137, per poi risorgere nel Medioevo come chiesa parrocchiale. 

Come arrivarci: L'isola, che offre un'autentica esperienza indietro nel tempo, è accessibile solo via acqua prendendo il traghetto da Brook Park con la Erne Tours.

Se hai più tempo

Visita il Lusty Beg resort, il luogo ideale per rilassarsi e riposare immerso tra i boschi sulle rive del lago. Se le isole del Fermanagh non ti sono bastate, avventurati sul Lough Erne con un giro in barca!

Le isole della Wild Atlantic Way

Vivi il lato selvaggio dell'Irlanda navigando verso gli avamposti nell'Oceano Atlantico: da qui la prossima fermata è l'America...

D driving 2 ore e 16 minuti
Tory Island

Incontra il re di Tory Island nel Donegal

Tory Island si trova a soli 14,5 km dalla frastagliata costa settentrionale dell'Irlanda. Pur avendo una popolazione di meno di 200 abitanti, questa singolare isola ha una propria monarchia. Quello del "King of Tory" è un ruolo di ambasciatore che prosegue una lunga tradizione e agisce anche da portavoce per la comunità, oltre a rappresentare il comitato (formato da una persona) di accoglienza non ufficiale!

Come arrivarci: prendi un traghetto da Magheroarty nel Donegal e, non appena scenderai sulla terraferma, riceverai un caloroso benvenuto regale dall'attuale Re di Tory, Patsy Dan Rodgers!

Se hai più tempo

Se sei sulla costa del Donegal, non perdere le splendide scogliere e l'Aurora Boreale che danza sulle Northern Headlands!

E driving 4 ore e 59 minuti
Le Aran Islands

Scopri le Aran Islands nel Galway

Un viaggio in queste isole di lingua irlandese è un'esperienza irlandese autentica. Famose per gli iconici maglioni, le graziose casette con i tetti in paglia e il maestoso Oceano Atlantico come sfondo, ognuna di queste isole ti regala un'incredibile esperienza e la tranquilla sensazione che il tempo si sia fermato. Visita la costa rocciosa di Inis Oírr e scopri "The Plassey", il relitto di una nave naufragata; raggiungi Inis Meáin, l'sola meno visitata delle tre, dove potrai ammirare le incredibili scogliere e spiagge deserte immerse nella pace; oppure visita l'antica fortezza di Inis Mór, Dún Aonghasa, a strapiombo sul bordo di una scogliera. 

Come arrivarci: i traghetti passeggeri partono da Rossaveal, nella contea di Galway.

F driving 4 ore e 48 minuti
Le Blasket Islands

Torna indietro nel tempo sulle Great Blasket Islands

Le Blasket Islands, che un tempo ospitavano una comunità di lingua irlandese tradizionale, rappresentano uno spaccato della vecchia d'Irlanda. Passeggia nel villaggio abbandonato di Great Blasket per avere un'idea di come le comunità vivevano in questo luogo isolato. La vita su queste isole era tra le più dure. E, una volta compreso che il loro tempo sull'isola stava per finire, isolani come Peig Sayers e Tomás Ó Criomhthain portarono avanti la tradizione irlandese dei cantastorie scrivendo i loro racconti. 

Come arrivarci: prima di prendere il traghetto dal porto di Dingle o Ventry a Dún Chaoin Pier, leggi i libri degli isolani.

Se hai più tempo

Esplora la caratteristica cittadina di Dingle, affonda il viso nel suo famoso gelato di Murphy’s e fai un giro in barca per incontrare la celebrità del posto, il delfino Fungie!

G
Garnish Island

Ghirlande di fiori impreziosiscono Garnish Island nel Cork

Il Giardino dell'Eden in versione irlandese è ben nascosto nei dintorni rigogliosi del West Cork. La posizione riparata e il clima quasi subtropicale di Garnish, che ospita una serie di splendidi giardini ornamentali, ha portato a una straordinaria varietà di fiori ma non solo: i sui scogli meridionali sono spesso affollati di foche che si riposano fuori dall'acqua! Prendi un libro, siedi tra i fiori e gli alberi di quest'isola magica e lasciati rapire dalla natura. 

Come arrivarci: prendi il traghetto dal molo principale di Glengarriff, nel Cork, per farti strada verso quest'isola idilliaca.

Se hai più tempo

Esplora il resto della penisola di Beara: ammira la magnificenza della costa sud-occidentale mentre oltrepassi le Caha Mountains, guida attraverso lungo l'Healy Pass, e prendi la funivia per Dursey Island

Le isole dell'Ireland's Ancient East

A largo delle coste della costa orientale d'Irlanda, perditi nei racconti del passato…

H driving 1 ora e 36 minuti
Gun Park a Spike Island

I mille volti di Spike Island

Un monastero del VI secolo, una fortezza di 24 acri, il più grande campo di detenzione di tutto il mondo: Spike Island, nella contea di Cork ha avuto molti ruoli. Oggi l'isola è dominata dal Fort Mitchel, l'edificio a forma di stella che una volta accoglieva più di 2.300 detenuti; visita "l'inferno d'Irlanda" e immergiti nella storia e nel mistero di quest'isola. 

Come arrivarci: una breve traversata in traghetto dal porto di Cobh, nella contea di Cork, ti porterà dritto a Fortess Spike!

Se hai più tempo

Scopri la cittadina portuale di Cobh e la sua storia agrodolce. L'ultimo porto di scalo dello sventurato Titanic: ascolta la sua storia durante una visita alla Titanic Experience, nella vecchia sede della White Star.

I
Saltee Islands

Incantevole fauna selvatica sulle Great Saltees di Wexford

Se sei un appassionato di birdwatching dovresti fare un salto all'arcipelago delle Saltee Islands, uno dei più grandi santuari d'uccelli in Irlanda. Esplora i sentieri tra le campanule e i fiori che sbucano tra le rocce mentre osservi gli uccelli marini, mille volte più numerosi degli esseri umani! Queste isole hanno anche una storia affascinante: due capi della rivolta del 1798 si nascosero in una grotta tra queste isole che successivamente, nel 1943, fu acquistata dal compianto Micheal I, che si autoproclamò principe dell'isola! 

Come arrivarci: gli attuali proprietari dell'isola consentono visite giornaliere all'isola di Great Saltee, approfittane e prendi il traghetto da Kilmore Quay tra aprile e settembre.

Se hai più tempo

Una riproduzione a grandezza naturale di una delle navi che XIX secolo trasportavano chi fuggiva dalla grande carestia in cerca di una vita migliore nel nuovo mondo, la Dunbrody Famine Ship a New Ross è un pezzo di storia che non puoi perderti.

Isole di Dublino

Lontano dalla frenesia della città, esplora i tranquilli rifugi di Dublino

J driving 2 ore e 3 min
Kayak a Dalkey Island

A pochi passi dal Dalkey

Cinque minuti in barca dalla sonnolenta cittadina di Dalkey ti condurranno a Dalkey Island. L'isola, oggi disabitata, un tempo era un importante luogo di pellegrinaggio. Fai una passeggiata sull'isola, visita la chiesa di St Begnet e la torre Martello, tieni gli occhi ben aperti per osservare conigli selvatici e capre, fai un bel picnic e goditi la vista delle foche sugli scogli sotto di te. Se sei fortunato, potresti anche avvistare un delfino dal naso a bottiglia! 

Come arrivarci: prendi un traghetto dal porto di Coliemore a Dalkey con Ken il traghettatore, che ti racconterà tutto quello che c'è da sapere sulla storia dell'isola!

Se hai più tempo

Passeggia intorno a Dalkey , visita il castello, oppure passeggia verso Killiney Hill, dove la vista sulla baia ti lascerà senza parole.

K driving 1 ora
La torre Martello di Ireland's Eye

Tutto un altro mondo a Ireland's Eye

All'altra estremità della baia a ferro di cavallo c'è Howth e, anche se si trova a soli 15 minuti di barca da Howth Harbour, attraccare sull'isolotto di Ireland's Eye sarà come arrivare su un altro pianeta. Le rovine di una torre Martello e una chiesa dell'VIII secolo sono le uniche tracce di insediamenti sull'isola, che è popolata da uccelli, farfalle e foche. L'isola, remota e suggestiva, è un ottimo posto per vivere nuove avventure. Ma l'isola ha anche la sua dose di storia oscura, essendo sede di una... grotta dell'assassinio. Incidente o delitto? Ancora oggi si discute per far emergere la verità...

Come arrivarci: puoi prendere un traghetto per questa affascinante isola dal West Pier di Howth. 

Se hai più tempo

Sei sei uno spirito avventuroso, vorrai certamente esplorare l'Howth Cliff Loop, fiancheggiato da splendide viste sul mare.

L
Lambay Island

Incontra i canguri che vivono sull'isola

Pensavi che i canguri si trovassero solo nell'altro emisfero? Benvenuto all'isola di Lambay! Questa piccola isola, al largo della costa di Dublino, ospita una colonia di wallaby dal collo rosso. Gli esemplari sono stati introdotti in questo ambiente dai proprietari attuali dell'isola, la famiglia Baring, e mentre passeggi potrai ritrovarti tra canguri, uccelli marini, foche grigie e cervi!

Come arrivarci: Puoi visitarla con la Skerries Sea Tours, oppure puoi fare un tour privato in barca in partenza da Malahide, guidato da esperti di Lambay!

Prendete il vostro viaggio idea con voi e di stampa

Raccomandiamo

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti

Offerte

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?