Offaly

La contea di Offaly, che ospita Clonmacnoise, il Birr Castle e vasti esempi di terreni paludosi ricchi di animali e piante selvatiche, è uno di quei luoghi il cui fascino si apprezza nel tempo e che si ricorda per sempre.

Birr Castle Demesne
Birr Castle Demesne

Nel VI secolo, Clonmacnoise era al centro dell'Europa. Fu uno dei primi crocevia cristiani, famoso per esportare arte, cultura e fede in tutto il continente.

"Non dimenticherò mai quei luoghi" disse Giovanni Paolo II dell'insediamento monastico nel 1979. San Ciarán e i suoi monaci, che fondarono il sito, erano chiaramente persone impegnate: tra i resti ancora visibili a Clonmacnoise, nove chiese, tre splendide croci celtiche, un'iconica torre a base circolare del XII secolo e le rovine di una cattedrale.

The Clara boglands
The Clara boglands

Una Mummie di palude

Un intero quinto dei terreni della contea di Offaly è ricoperto da paludi. In Europa, le antiche torbiere come questa sono quasi del tutto scomparse ma le Midlands irlandesi ne sono ancora ricche per dimostrare quanto possa essere rigogliosa la vita selvatica di questi luoghi misteriosi.

Piene di complessi ecosistemi e di flora e fauna esotica, le paludi sono un piccolo universo. Prendiamo ad esempio Clara: nonostante le dimensioni di soli 460 ettari, è uno dei migliori esempi ancora esistenti di torbiera alta ancora intatta.

Il nuovo Visitor Centre del posto racconta una storia di circa 10.000 anni, dalla genesi della palude in un antico lago alle strade della carestia scavate dagli operai del XIX secolo, allo stagno e alle piante di Drosera Spatulata di cui è ricca.

Oppure, prendiamo il Lough Boora, dove nel 2012 un "BioBlitz" ha registrato oltre 940 specie. Tra eriofori e piccole orchidee selvatiche, qui troverai percorsi ciclabili, luoghi per i picnic e un parco di sculture di 20 ettari davvero unico.

Pensi che a un amico possa interessare questo articolo? Fai clic su per salvare e condividere

Arte nel parco

L'iniziativa Sculpture in the Parklands vede gli artisti ispirarsi al ricco patrimonio naturale e industriale delle paludi. Materiali industriali recuperati dalle paludi, quali locomotive, binari o legname e pietra, sono stati utilizzati insieme alla torba per creare fantastiche sculture che cambiano con le stagioni e che fanno ormai parte del paesaggio.

Nel 2003, Lough Boora rinunciò a un altro tesoro: una "mummia di palude" dell'età del ferro nota come Old Croghan Man che si ritiene risalga a oltre 2.000 anni fa. Ora in mostra presso il National Museum of Ireland di Dublino, si pensa che l'uomo sia morto per una pugnalata.

Guardare le stelle

Oltre alla sua antica importanza religiosa, Offaly fu protagonista anche di uno straordinario successo scientifico quando venne osservata per la prima volta attraverso lo storico Telescopio di Birr la natura a spirale di alcune galassie.

Il "Leviathan", costruito intorno al 1840 e dalla forma di un grande cannone nero, è il pezzo forte della proprietà terriera del Birr Castle. Per 70 anni fu il più grande telescopio del mondo.

Ed è ancora funzionante! Ancora oggi è oggetto di meraviglia come le stelle che consente di osservare.

Idee per le vacanze, notizie, offerte… iscriviti per ricevere la nostra e-zine e ti terremo informato sull'Irlanda.

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti