Un giorno perfetto a Dublino - prima parte

Gli abitanti di Dublino ci svelano un giorno perfetto nella loro città

I consigli degli abitanti e i segreti del posto sono fantastici per scoprire luoghi di ritrovo insoliti e posti difficili da trovare.

Abbiamo chiesto a tre persone beninformate che vivono a Dublino come trascorrerebbero un giorno perfetto in città. Scegli di seguire le orme della proprietaria di una boutique, di uno chef o di un giornalista.

La proprietaria di una boutique

La prima è Ruth Ní Loinsigh, proprietaria delle boutique dublinesi Om Diva e Atelier 27 su Drury Street.

"Il mio giorno preferito a Dublino è la domenica. L'ultima domenica del mese, le mie due figlie (di cinque e sette anni) e io ci alziamo presto e facciamo colazione con le amiche al Dublin Flea Market (Mercato delle pulci). I nostri bambini adorano i muffin e i succhi di frutta fatti in casa, mentre in generale io ordino sempre le "uova speciali", strapazzate e gustosissime. Dopo diamo uno sguardo alle bancarelle che vendono di tutto, da terrecotte da collezione a Barbie degli anni '70!

"Dopo il mercato facciamo una breve passeggiata fino a Francis Street, nel quartiere degli antiquari di Dublino, dove guardiamo le vetrine e sogniamo. Mentre saliamo sulla collina fino alla Christ Church, si sente nell'aria l'odore del malto proveniente dalla Guinness Storehouse: mi ricorda i sabati trascorsi su Meath Street da bambina con mia madre. Se sei fortunato, potresti sentire le campane della Christ Church Cathedral che suonano in tutto il loro splendore!

"Solitamente ci fermiamo per i quotidiani della domenica presso la piccola edicola da Fallon & Byrne, l'ottima food hall di Dublino, e poi ci dirigiamo verso St Stephen's Green, un parco nel centro con un bellissimo campo giochi per i bambini. Lungo la strada prendiamo un caffè al famoso Bewleys Cafe, istituzione a Dublino, in Grafton Street.

"Amiamo passeggiare lungo Grafton Street, dove gli artisti di strada fanno divertire a ogni età; troverai di tutto, dagli U2 del futuro a esotici ballerini di limbo e persone che fanno enormi bolle di sapone! Alle volte ci viziamo con un pranzo al Winding Stair, ristorante situato lungo il fiume Liffey, a pochi metri, e con splendida vista, su uno dei ponti più famosi di Dublino, l'antico Ha' Penny Bridge. La domenica a Dublino è imbattibile!".

Sei curioso di sapere quale sia la domenica perfetta per uno chef o un giornalista?