Un giorno perfetto a Dublino

Gli abitanti di Dublino ci svelano un giorno perfetto nella loro città

Abbiamo chiesto a tre persone beninformate che vivono a Dublino quale sarebbe un giorno perfetto in città.

Il giornalista

Il giornalista sportivo Peter Carroll svela le sue preferenze in fatto di spiagge, ristoranti e partite in città.

"Il mattino ha l'oro in bocca a Dublino. Nulla di meglio di una passeggiata di prima mattina attraverso il bel Phoenix Park. Amo la pace e la tranquillità, oltre ai cervi che gironzolano.

"A soli due minuti di distanza, il trambusto della città e il mio piatto preferito: il classico e tradizionale Dublin Coddle, a base di carne e verdure, servito fumante come specialità della casa presso il pub Stag's Head. Dopo un'abbondante scodella, attraverso la strada e sono nel centro artistico della città, il Temple Bar. Potrei trascorrere delle ore qui ad ascoltare i musicisti di strada.

"Poi salto sul treno verso nord per la splendida vista e i suoni rilassanti di Loughshinny, vicino a Skerries. La spiaggia è famosa a livello locale per la sua grotta utilizzata dai contrabbandieri nel XVIII secolo. Se il tempo è bello, torno a Dollymount Strand per assistere agli sport acquatici praticati dai più coraggiosi e chiacchierare con altri spettatori.

"In una domenica perfetta, vado a Drumcondra e mi immergo nell'orgoglio e nella passione dei giochi gaelici presso la mecca dei nostri sport nazionali, Croke Park. Dopo l'incontro, entro in uno dei pub vicini come McGrath's per una Guinness o da Quinn's per un canto improvvisato. La musica tradizionale dal vivo mi emoziona sempre.

"Dublino non deve fare nulla di speciale per colpire, essere sé stessa è sufficiente".