La regione dei laghi del Fermanagh

Acqua, acqua ovunque nella contea di Fermanagh: una contea perfetta per chi ama pescare con l'amo, per gli esploratori o per chi semplicemente ama passare il tempo in barca

Enniskillen Castle is home to Fermanagh County Museum
Enniskillen Castle is home to Fermanagh County Museum

La contea di Fermanagh è una contea inscindibile dall'acqua: un terzo della sua superficie è coperta da acque cristalline. Ma la regione dei laghi offre anche molto da esplorare sulla terraferma, dalle sontuose dimore alla Cuilcagh Mountain e all'eco del Geoparco e Marble Arch Caves.

Castle Coole, County Fermanagh
Castle Coole, County Fermanagh

Acqua, acqua ovunque

Il territorio della contea di Fermanagh ospita la più lunga rete di vie navigabili d'Europa: 700 km di fiumi, canali e laghi che si riuniscono per creare un mondo acquatico perfetto. Puoi pescare (i laghi sono rinomati in tutto il mondo per la pesca invernale delle lasche e dei lucci). Puoi praticare wakeboard e sci d'acqua, oppure puoi semplicemente decidere di fare tutto ciò che ti va.

Il Lough Erne è il più grande in questo labirinto di laghi. Il fiume Erne si allarga fino a formare un lago disseminato di 154 isole, tra cui Devenish Island, che ospita uno dei più bei siti monastici dell'Irlanda del Nord ed è vicinissima alla vivace città di Enniskillen.

Pensi che a un amico possa interessare questo articolo? Fai clic su per salvare e condividere

Sul litorale

Enniskillen divide il grande lago in due, la parte chiamata Upper e nel Lower Lough Erne. Un tempo era la sede dei potenti capi del clan Maguire del territorio Fermanagh, che avevano una propria flotta privata di 1.500 navi per perlustrare le estese acque della contea.

 

Il loro Enniskillen Castle era il luogo perfetto da cui individuare guai in arrivo anche se oggi ospita il Fermanagh County Museum e il museo reggimentale dei Royal Inniskilling Fusiliers

 

Tra i residenti in tempi più recenti, grandi nomi del panorama letterario quali Oscar Wilde e Samuel Beckett, che frequentarono la famosa Portora Royal School di Enniskillen. Non erano veri abitanti di Enniskillen; per avere questo onore, infatti, la gente del posto dice che è necessario essere nati "tra i ponti" sull'isola centrale della città, Inis Ceithleann, da cui prende il suo nome.

E non perdere la Main Street, lunga 1.6 km, una strada che cambia sei volte mentre la percorri!

Montagne e grotte

Il territorio della contea di Fermanagh ospita anche Cuilcagh Mountain, una cima di 665 m che, nelle giornate limpide, offre viste che spaziano dal Mar d'Irlanda all'Oceano Atlantico. La sua caratteristica forma, un altopiano scosceso fiancheggiato da ripide scogliere, è il risultato dell'erosione del paesaggio calcareo, una meraviglia geologica riconosciuta dall'Unesco quale Geoparco.

Oltre alle escursioni su colline, brughiere e foreste (per non menzionare gli edifici palladiani di Florence Court e Castle Coole), i visitatori possono esplorare un sottosuolo unico dal punto di vista geologico con un tour delle Marble Arch Caves.

Dopo l'iniziale gita sotterranea in barca, il tour termina in ampie caverne formatesi 650 milioni di anni fa: questo mondo nascosto di caverne e passaggi è il modo perfetto per scoprire il Fermanagh in profondità.

Naturalmente, attraverso l'acqua.

Idee per le vacanze, notizie, offerte… iscriviti per ricevere la nostra e-zine e ti terremo informato sull'Irlanda.

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti