Città di Armagh

Armagh Palace Demesne

Decisamente il titolo di “capitale ecclesiastica” non fa sembrare Armagh una metropoli urbana, ma il suo mix di cultura, cattedrali e divertimento la rende una destinazione piuttosto speciale

È difficile non restare colpiti dalla stirpe di Armagh. Dopotutto, questa antica città è ricca di storia, e le sue stradine collinari, i vicoli, gli intricati portali e la stravagante architettura le conferiscono un'aria raffinata e intrigante. In più, è solo a un'ora dalla città di Belfast.

Luoghi sacri

Ti interessa San Patrizio? Allora amerai Armagh, dove l'eredità del santo è ancora forte. Si dice che Patrizio abbia costruito una chiesa in pietra su una collina qui nel 445 d.C. In questo stesso luogo, dove ora sorge la St Patrick's Church of Ireland Cathedral, potrai scendere in una cripta risalente al Medioevo per scoprire tesori, tra cui incisioni in pietra di persone e animali.

In cima a una collina dall'altra parte della valle, le due guglie della Roman Catholic Cathedral, anch'essa dedicata a San Patrizio. Potrai scoprire ancora di più sulla storia sacra di Armagh avventurandoti oltre i confini della città. Visita il luogo da cui un tempo governavano gli antichi re dell'Ulster: Emain Macha (Navan Fort), che vanta un affascinante centro visitatori.

Esplorare una città compatta

Non lasciarti ingannare dalle tranquille apparenze di Armagh: datti uno sguardo intorno e senti l'energia del luogo. Pensa a pittoreschi pub come The Hole in the Wall, McCrum's Court e Red Ned's; negozi a conduzione familiare come Emerson's Supermarket e TG Hawthorne's, e delizioso cibo artigianale del bistrot 4 Vicars e The Moody Boar, situato nelle ex scuderie del Palace Demesne Public Park. Armagh vanta anche una ricca scena culturale e magnifici spazi aperti: una passeggiata lungo lo splendido Mall alberato è imperdibile. Aggiungi l'Home of St Patrick Festival ogni marzo e avrai ottimo cibo, fantastiche passeggiate e tantissime esplorazioni da vivere.

La conoscenza è potere

E ora? Magari al Planetarium, per viaggiare attraverso le costellazioni o toccare una meteorite di 4,6 miliardi di anni fa. All'Armagh Gaol, dove i racconti degli ex detenuti sono storie avvincenti. Al piccolo e delizioso museo al No 5 Vicars Hill o all'Armagh Public Library - fondata nel 1771 - con le sue prime edizioni rilegate in pelle che ricoprono le pareti dal pavimento al soffitto.

Trascorri qualche giorno ad Armagh e nelle orecchie ti risuonerà la descrizione della città di Richard Hayward, scrittore di viaggio degli anni '30: "Armagh è bella come sa esserlo solo una donna in là con gli anni, invecchiata con grazia".

Ad Armagh e oltre...

Offerte

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?
Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti