Contea di Armagh

Sarà anche la contea più piccola dell'Irlanda del Nord, ma l'Armagh compensa le sue dimensioni ridotte con un'enorme personalità

Scopri la città

Nella città di Armagh, due magnifiche cattedrali si ergono l'una di fronte all'altra divise da una valle. Centinaia di anni fa, San Patrizio scelse di fondare la sua prima chiesa, e da allora Armagh è stata il centro ecclesiastico dell'isola. Le due cattedrali, una Chiesa d'Irlanda e una Romana Cattolica, sono magnifiche strutture che vale la pena visitare e ammirare nonostante richiedano una piccola scalata. In più, potrai ammirare la fantastica vista su questa magnifica e compatta città.

Durante l'Home of St Patrick Festival a marzo, la città è ricca di eventi che celebrano il santo patrono d'Irlanda. Ma Armagh non è solo San Patrizio. L'Armagh County Museum vanta una gamma di manufatti preistorici che fanno parte della lunga storia della città, oltre a perle culturali di alcuni dei suoi artisti più di spicco. Nelle vicinanze, l'Armagh Public Library ospita una collezione di rari libri e manoscritti, tra cui una prima edizione de I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift, completa di note manoscritte dall'autore.

Oltre la città

Mentre ti allontani dalla città, noterai che il paesaggio della contea di Armagh è legato al suo antico passato. Il Navan Fort, raggiungibile con una breve gita fuori città, è il sito di un antico cerimoniale pagano dedicato alla dèa celtica Macha. Cairn e dolmen, utilizzati dalle popolazioni neolitiche per indicare le sepolture, punteggiano la terra. Il più grande di questi è il dolmen di Ballykeel, una tomba costruita con pietre giganti inghiottite dalla terra.

Oggi Armagh si accende di colore ogni maggio, quando l'Apple Blossom Festival celebra la mela Bramley. Questa apprezzata varietà di frutta ricopre la campagna dell'Armagh: circa 2.430 ettari di alberi incentrati attorno al villaggio di Loughgall producono all'incirca 40.000 tonnellate di mele ogni anno. Sono utilizzate per la cottura, la salsa di mele, i succhi e il sidro. Il festival in sé è vivace, ricco di musica, tour dei frutteti e bevande a fiumi.

Vicina alla natura

Avventurandoti nella natura indomita dell'Armagh, troverai un'oasi nel Peatlands Park. Questa zona, vicina alle sponde del Lough Neagh, è un insieme di boschi, paludi e frutteti, ricco di affascinanti flora e fauna. Attraversa i pontili di legno mentre libellule e farfalle ti volteggiano attorno, e tieni gli occhi ben aperti per scoprire le piante insettivore che crescono in queste paludi. Se sei qui in estate non perdere il pittoresco sport che si pratica da queste parti: lo snorkeling nelle paludi, nel quale le persone si immergono negli impegnativi acquitrini.

Prima di lasciare la contea dei frutteti, non perdere lo Slieve Gullion, una parte dell'Area di eccezionale bellezza naturalistica del Ring of Gullion. Guida fino alla cima del vulcano estinto e sarai ricompensato da uno splendido scenario. Lungo il percorso, potrai scoprire un lago nascosto sul lato della montagna e la più alta tomba a corridoio giunta fino a noi sull'isola. Come vedrai, per essere una piccola contea l'Armagh è sicuramente ricchissima di sorprese.

Continua l'esplorazione

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti
Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?