ll Temple Bar di Dublino

Immagina il meglio della città di Dublino: pub, gallerie, ristoranti e musica, tutto racchiuso in pochi edifici. Ti presentiamo il Temple Bar, il cuore culturale della città di Dublino con le sue strade acciottolate.

Open Air Cinema in Meeting House Square
Open Air Cinema in Meeting House Square

Per prima cosa, un po' di storia. Il Temple Bar è sempre stato un luogo popolare: i vichinghi si insediarono qui già nel 795 d. C. Il loro insediamento è ancora visibile nel Castello di Dublino. Andando avanti di qualche secolo, il diplomatico britannico Sir William Temple costruì nello stesso luogo la sua maestosa dimora con relativi giardini, e fu così che nacque il quartiere e il suo nome.

La zona del Temple Bar è di fatto un quadrato che sorge sulla sponda sud del fiume Liffey con strade che si diramano e stretti vicoli pienissimi di boutique, caffè, gallerie, pub e, in qualsiasi periodo dell'anno, affollati da appassionati di cultura e amanti delle feste. È il parco giochi della città e c'è sempre molto da fare.

Capitale della cultura

Il Temple Bar è il centro dell'universo culturale di Dublino. Suonatori ambulanti, artisti di strada, mercati all'aperto ed esposizioni creano un'atmosfera carnevalesca. Potrai assistere a uno spettacolo (avrai a disposizione non meno di tre teatri), gironzolare in una galleria, esplorare un mercato, andare a un concerto o semplicemente tuffarti in un caffè per osservare al meglio i passanti di Dublino.

Pensi che a un amico possa interessare questo articolo? Fai clic su per salvare e condividere

La cultura al quadrato

Meeting House Square è il quartier generale della cultura del Temple Bar. Circondata dal National Photographic Archive e dalla Gallery of Photography (entrambi con ingresso gratuito), nonché dall'Irish Film Institute, ospita anche proiezioni occasionali, mercati e persino una vigna.

Ogni sabato, esplode di colori con il mercato alimentare. Enormi tendoni coprono la piazza per renderla immune al clima. In vendita troverai frutta e verdure fresche, formaggi e persino ostriche. Dietro l'angolo, nella piazza principale, sulle bancarelle del Temple Bar Book Market troverai un mondo di letteratura.

Tra le piazze sorge Filmbase, la mecca dei fan del cinema con una galleria pubblica, deliziosi caffè, conferenze gratuite e proiezioni.

I sapori del Temple Bar

Senti un certo languorino? Cammina per le stradine acciottolate e lascia che siano i tuoi sensi a guidarti. Troverai piatti della cucina internazionale, dal ristorante indonesiano The Chameleon al bistrot francese Les Frères Jacques. Per la cucina tradizionale irlandese, prova il boxty alla Gallagher’s Boxty House. Per qualcosa di speciale, opta per il ristorante Tea Room presso The Clarence Hotel e tieni d'occhio i proprietari, Bono e The Edge.

Vivi la notte

Quando il sole tramonta, il volume sale. Il Temple Bar presenta la più alta densità di pub nella città di Dublino, quindi qui non avrai problemi a mettere mano su una pinta. I musicisti di strada suonano con intensità per i festaioli che vanno di pub in pub. I ritmi della musica tradizionale irlandese ti faranno venire voglia di gustare una pinta e buttarti nelle danze. Presso il bar Oliver St John Gogarty troverai giorno e notte musica tradizionale irlandese dal vivo.

Lungo Fleet St sorge The Porterhouse Bar con annesso pub e fabbrica di birra. Uno dei bastioni della produzione artigianale di birra dell'Irlanda, The Porterhouse serve alla spina soltanto birre di sua produzione, oltre a offrire delizie imbottigliate provenienti da tutto il mondo.

Un po' come il Temple Bar: un crogiolo culturale dal vero sapore d'Irlanda.

Idee per le vacanze, notizie, offerte… iscriviti per ricevere la nostra e-zine e ti terremo informato sull'Irlanda.

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti