Leitrim

Selvagge vie navigabili, scariche di adrenalina e un paesaggio che continua a incantare scrittori e artisti. Non a caso il Leitrim viene definito “amabile”

Destination - Leitrim
Destination - Leitrim

Il termine "perla nascosta" è sicuramente tra quelli di cui si fa un uso eccessivo nel settore dei viaggi. Quando si parla della contea di Leitrim, però, calza a pennello. Si tratta della contea meno popolosa dell'Irlanda (i primi semafori sono stati installati nel 2003) e ospita la mitica sorgente del fiume Shannon. Il suo paesaggio rurale è la meta ideale per chi cerca di sfuggire dallo stress e dalla frenesia della vita in città.

Glencar Waterfall, County Leitrim
Glencar Waterfall, County Leitrim

Meravigliose vie navigabili

Se ami l'acqua, ti innamorerai del Leitrim. La contea è ricchissima di laghi e fiumi, a loro volta pieni di abramidi comuni, tinche, scardole, lasche, salmoni e lucci. Durante le crociere è possibile fermarsi in villaggi da cartolina quali Drumsna o Dromod o dirigersi verso l'Irlanda del Nord attraverso la Shannon-Erne Waterway. Le sue 16 chiuse elettroniche renderanno tutto semplice.

Se desideri davvero fuggire lontano da tutto e tutti, perché non lasciare a casa il telefono e andare al Lough Allen per praticare windsurf, vela o provare a una "wilderness therapy"? Immaginati mentre remi con la pagaia per dirigerti verso un'isola deserta dove imparerai ad accendere il fuoco, a prepararti un pasto tra le radure e a dormire sotto le stelle. Immagina di gustare una ciotola piena di zuppa di ortiche appena preparata accompagnata da una tisana di tarassaco. Corsa al successo? Ma quale corsa al successo...?

Pensi che a un amico possa interessare questo articolo? Fai clic su per salvare e condividere

Il Leitrim letterario

"Sono arrivato a quarant'anni senza aver mai sentito nominare il Leitrim", ha scritto DBC Pierre, autore vincitore del Booker Prize. "Ma la seconda volta che lo vidi, decisi di rimanervi; e dico la seconda volta perché la prima mi fu chiaro che dovevo tornare indietro a prendere tutti i miei effetti personali".

La figura letteraria più famosa associata alla contea di Leitrim è sicuramente quella del poeta e drammaturgo William Butler Yeats. Il suo poema del 1886, The Stolen Child (Il fanciullo rapito), popolato di fate, evoca le acque che sgorgano sulle colline che sovrastano Glencar. Visitalo oggi e troverai la stessa cascata a Glencar Waterfall, soprattutto dopo un romantico acquazzone.

Ma non soltanto chi è abile con le parole è attratto dalle acque e dai paesaggi selvatici. Negli ultimi anni, il Leitrim ha visto un numero sempre maggiore di artisti e artigiani andare a vivere nella sua tranquilla campagna per vendere gioielli, ceramiche, borse e tessuti in tutto il mondo.

Vieni a Carrick

Al giorno d'oggi nel Leitrim troverai infatti oltre 250 artisti e artigiani al lavoro. Puoi curiosare tra le ceramiche presso la Leitrim Design House: questo grigio edificio, un tempo palazzo di giustizia di Carrick-on-Shannon, ospita ora di tutto, da lezioni di Tai Chi a teiere firmate.

Carrick è il cuore pulsante del Leitrim, il punto di partenza delle crociere Shannon-Erne e il luogo ideale per una gita attorno al porto turistico. Gusta uno spezzatino di manzo alla Guinness in un gastropub oppure scopri la Costello Chapel, una piccolissima cappella nata da un grandissimo gesto d'amore. Eretta dal mercante locale Edward Costello dopo la prematura morte della moglie nel 1877, ospita ancora oggi le bare della coppia sotto una pesante lastra di vetro.

Uno straordinario esempio di amore in una contea amabile come il Leitrim. Edward non è stato il primo uomo a innamorarsi nel Leitrim e non sarà l'ultimo...

Idee per le vacanze, notizie, offerte… iscriviti per ricevere la nostra e-zine e ti terremo informato sull'Irlanda.

Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti