Laois

Dalle escursioni sulle più antiche montagne d'Europa alle tante fotografie da scattare durante i più stravaganti tra i festival e nei musei d'Irlanda… la Contea di Laois, priva di sbocchi sul mare, può soddisfare qualunque visitatore

Non si può non amare una località così sfrontata da organizzare un festival intitolato semplicemente: "Howya" (anche noto come il Festival irlandese delle Amicizie). Howya è un saluto irlandese (che significa: "Come va?"), al quale è possibile rispondere in due modi: 1) Grand (che significa "molto bene", ma va interpretato come: "non c'è male") oppure 2) Not Too Bad (che significa "non c'è male", ma va interpretato come: "molto bene").

Ogni anno, nel mese di agosto, fino a 10.000 persone partecipano all'evento, che comprende anche il Durrow Scarecrow Festival (incentrato sui Campionati Irlandesi per Costruttori di Spaventapasseri).

La Contea di Laois vanta una lunga tradizione di festival 'di nicchia'. Uno dei più antichi è lo Steam Rally, che si tiene ogni anno. Il festival si tiene nel mese di agosto e prevede una parata di maestose macchine a vapore, tutte lucidate e lubrificate a puntino. E lo Stradbally Steam Museum, il museo delle macchine a vapore, è ad un tiro di schioppo.

Più 'elettrico' che 'spaventoso'

Se non sei appassionato di vapore o di spaventapasseri, prova l'Electric Picnic. Si tratta di un 'boutique festival' che si tiene nel mese di settembre presso la Stradbally Hall, del XVIII secolo, ed è famoso per il fitto e variegato calendario musicale, per la gastronomia e per le vasche idromassaggio calde all'aperto, i teepee, le specialità per gourmet e i campeggi per le famiglie.

Oppure che ne dici di ammirare attrezzature da pesca e da caccia vintage al Fly-Fishing Game Shooting Museum di Attanagh, l'unico museo del genere in Europa?

Le acque e la natura selvaggia

Ma i pescatori sportivi sapranno apprezzare anche la vita all'aria aperta. Provate il 'coarse fishing' (la pesca di specie meno pregiate in acqua dolce), nei laghi della Contea di Laois, o la pesca a mosca alla ricerca delle trote fario o di grossi esemplari di altre specie nel fiume Barrow, che ogni anno offre più pesci da record di qualsiasi altra zona di pesca in Irlanda.

Il fiume Barrow proviene dalle Slieve Bloom Mountains, le più antiche montagne d'Europa insieme al Massiccio Centrale francese e, malgrado le montagne nei millenni siano state erose fino a scendere dai 3.700 metri originali ai 527 metri di oggi, il paesaggio si presenta ancora molto vario e ricco di angoli appartati, tutti da scoprire. Un ambiente ideale per un'esplorazione, dalle cascate di Glenbarrow fino al tracciato della Slieve Bloom Way, che si snoda per ben 84 km.

Durante tutto l'anno le Slieve Blooms ospitano festival dedicati agli appassionati delle passeggiate, ma se visiterai questa zona nel mese di ottobre troverai un altro stravagante festival, lo Slieve Bloom Storytelling Festival – che offre una scusa perfetta per parcheggiare gli scarponi per un po' e ascoltare racconti, favole o brani di poesia. 

Rockstar

L'Electric Picnic Festival porta molte famose rockstar nella piccola Contea di Laois, ma la vera star della zona è presente qui tutto l'anno, ed è la Rock of Dunamaise. Furono i normanni a decidere che quell'affioramento di roccia calcarea poteva essere la sede ideale per una fortezza.

Il basamento del XII secolo fu incluso nella dote della figlia del Re di Leinster, quando andò in sposa al normanno Lord Strongbow. Le sue rovine e i vasti panorami che si godono dall'alto spiegano il perché di quella scelta.