Le isole delle avventure

"La percezione del tempo sull'isola dipende, in modo piuttosto curioso, dalla direzione del vento" Il drammaturgo John Millington Synge sulle Isole Aran

Soltanto quando sarai al margine di una delle Isole Aran d'Irlanda ti sentirai davvero ai confini del mondo. Le isole irlandesi offrono qualcosa di speciale: la sensazione di potersi rifugiare in un'atmosfera unica e fuori dal mondo.

Dalle incredibili coste battute dal vento e dalle onde alla genuina cordialità della gente del posto, ognuna offre un carattere diverso e una bellezza incontestabile e immacolata che sembra esercitare un effetto duraturo sui visitatori.

Le Isole Aran si trovano sulla costa ovest, circondate dal selvaggio Atlantico. Hanno un'aura romantica con mura di pietra, forti preistorici, coste ventose e spiagge immacolate. Sono famose anche per i pesanti maglioni Aran studiati per combattere il tumultuoso clima invernale.

Le scoscese Isole Skellig si stagliano dalle acque dell'Atlantico al largo della contea di Kerry e sono un Sito Patrimonio dell'Umanità Unesco. Oltre a essere un luogo importantissimo per la fauna e la flora selvatica, ospitarono anche i monaci che vivevano in piccole capanne di pietra a forma di alveare, ancora visibili oggi e risalenti al primo periodo cristiano. Bere Island, nella contea di Cork, è un luogo idilliaco famoso per l'osservazione di delfini e balene, mentre la riserva naturale di Rathlin Island nell'Antrim ha l'ulteriore novità di essere circondata da oltre 40 relitti.

Abbiamo isole anche nei laghi. Sbarca su White Island nel Lower Lough Erne per esplorare le rovine della chiesa del XII secolo e ammirare le otto figure intagliate nella pietra delle mura.

Che tu sia alla ricerca di bianche spiagge immacolate o di aspre montagne piene di uccelli marini, le isole d'Irlanda sono in grado di soddisfare tutti i gusti... senza essere mai affollate.