I festival gastronomici irlandesi

Un festival gastronomico in Irlanda? Secondo il quotidiano britannico Sunday Times è "uno dei 12 spettacoli più belli della Terra"

La citazione potrebbe sembrare un tantino eccessiva ma quando si pensa che il Galway Oyster Festival fa gustare ostriche dal 1954 (fattore che lo rende uno degli eventi gastronomici più longevi d'Europa), non sembra poi così incredibile.

Una cosa è sicura, all'Irlanda piace celebrare il cibo. Nel 2000, il calendario prevedeva circa 20 festival gastronomici: due anni dopo quel numero era raddoppiato con festival ovunque, da Kinsale a Kilkeel.

Prendi ad esempio Inishfood a maggio. Questo festival che si svolge nel weekend è nato come un appuntamento per cena tra due blogger e si è trasformato in un evento che prevede la scelta di 140 partecipanti tramite Twitter (@Inishfood, per la prossima volta!)

I festival gastronomici hanno molti sapori diversi ma l'ingrediente principale è una celebrazione del cibo irlandese e dei produttori locali, degli chef e dei ristoratori che li sostengono.

Il Taste & Music Fest di Belfast offre cene all'aperto negli incantevoli giardini botanici. Armagh organizza a maggio un festival dedicato ai fiori rosa e al sidro che arriva con la stagione di fioritura dei meli.

E sullo sfondo naturale del Burren, il Burren Slow Food Festival difende la tradizione e la produzione alimentare sostenibile.

Deliziosi frutti di mare

Oltre al Dublin Bay Prawn Festival ad aprile, dedicato ai famosi scampi della baia di Dublino, l'altro evento imperdibile in calendario per gli amanti dei crostacei è il Clarenbridge Oyster Festival, dove la riparata Galway Bay e il delicato rapporto tra acqua salata e dolce rendono deliziose le ostriche.

Mark Graham, amante dei frutti di mare che scrive sul blog A Year of Festivalsconsiglia il Galway Oyster Festival, più avanti nel corso del mese di settembre. La responsabile del festival, Suzanne Meade, promette "divertimento, vivacità, gusto, colori e rumore" con tour all'allevamento delle ostriche e passeggiate sulla spiaggia.

Il Galway non ha però il monopolio dei molluschi bivalve: l'Hillsborough Oyster Festival nella contea di Down apre la stagione delle ostriche nello stesso mese. Qui mandare giù queste creaturine è un affare da record: il Guinness mondiale per il maggior numero di ostriche mangiate è stato battuto nel corso del festival del 2009 con 233 molluschi ingurgitati in tre minuti. Gulp.

Una festa gastronomica lunga 10 giorni

I 10 giorni di settembre del Waterford Harvest Festival sono un evento fantastico per i buongustai in una città con un proprio pane (il blaa, un morbido panino). Ma non dimentichiamo l'altra attrazione legata ai ritrovi di buongustai, come ricorda Mark Graham. Inizia tutto con una cena al ristorante...

"Era dedicato in particolar modo ai single, un'occasione per gustare del cibo in vari locali diversi, chiacchierando, flirtando o a volte evitando gli altri commensali.

"Probabilmente non è la migliore delle idee quando si ha la bocca piena per gran parte del tempo ma è stato molto divertente e ho anche stretto una nuova amicizia".

Nuovi amici e buon cibo: cos'altro potresti desiderare?