5 splendide dimore da esplorare

Mogli imprigionate, fantasmi sempre in giro e una regina pirata di ferro: le dimore d'Irlanda non sono soltanto reliquie del passato ma luoghi con storie affascinanti da raccontare

Belvedere House, County Westmeath

Belvedere House, contea di Westmeath

Belvedere House, un'immensa costruzione georgiana nel cuore del Westmeath, ama le cose interessanti: escursioni alla scoperta dei pipistrelli, festival, mostre canine e persino un magico evento dedicato a Narnia a Natale. Ma è la storia che si cela dietro questa grande casa di campagna ad accrescere il fascino di questo rifugio sul lago.

Qual è la sua storia?

Un tempo Belvedere era l'abitazione del conte Robert Rochfort, che rinchiuse l'affascinante moglie Mary Molesworth per 31 anni dopo averla accusata di aver commesso adulterio con il fratello, Arthur. E le storie di famiglia infelici non finiscono qui. Nel corso degli anni, anche il rapporto tra il conte e il suo altro fratello George (che non aveva mai approvato Mary) si deteriorarono. Il risultato? Il conte costruì quello che è noto come il "Jealous Wall" (Muro della Gelosia) per oscurare la casa di George, più grande della sua. L'ampio tempietto è presente ancora oggi a simboleggiare l'amore illecito e l'odio.

Belvedere House, contea di Westmeath

Mount Stewart, Strangford Lough, contea di Down

Mentre molte dimore di campagna sono famose per la loro architettura, a Mount Stewart sono i giardini la vera attrazione. Qui troverai un paradiso floreale nato dall'immaginazione, la sperimentazione e la maestria di Edith, Lady Londonderry.

Qual è la sua storia?

Vivace personaggio, Lady Londonderry era una famosa donna mondana che venne nominata Colonnello supremo della Women's Volunteer Reserve dopo lo scoppio della Prima guerra mondiale e che aiutò a organizzare l'Officers'Hospital a Londonderry House. Tuttavia, l'eredità più famosa di Edith sono i giardini di Mount Stewart. Qui, la sua immaginazione fu libera di spaziare con una collezione unica di fiori, piante esotiche e sculture.

Mount Stewart, Strangford Lough, contea di Down

Westport House, contea di Mayo

La scrittrice e storica Anne Chambers descrive la regina pirata del XVI secolo, Grace O'Malley, come un'"impavida dominatrice in terra e in mare, una pragmatista politica e un'esperta tattica, una ribelle, una piratessa e una matriarca". Westport House, però, con il suo delizioso parco e la delicata architettura, potrebbe non sembrare il luogo adatto a un indaffarato pirata. Tuttavia è costruita sulle fondamenta di uno dei castelli della O'Malley...

Qual è la sua storia?

Inoltrandoti oggi nelle celle sotterranee potrai ancora vedere parte della proprietà di Grace O'Malley. Fuori terra, Westport House è un affare di famiglia: costruita dalla famiglia Browne nel XVIII secolo, è ancora di proprietà privata dell'undicesima marchesa di Sligo, discendente diretta della famigerata O'Malley. Parlando di cose più liete, ci sono un parco d'avventura ispirato ai pirati, 190 ettari di parco e giardini, itinerari per le escursioni e oltre 30 sale aperte al pubblico da esplorare.

Westport House, contea di Mayo

Springhill House, contea di Londonderry

Questa "piantagione" del XVII secolo ha ospitato 10 generazioni della famiglia Conyngham ed è stata descritta come "una delle case più belle dell'Ulster". E sicuramente lo è: i giardini cinti da mura e il parco sono splendidi in fiore anche se potresti sentire i capelli drizzarsi mentre passeggi.

Qual è la sua storia?

Olivia è il fantasma che abita qui. Si dice che la sua anima persa infesti la sala blu di Springhill. Moglie di George Lenox-Conyngham, Olivia visse nella casa all'inizio del XIX secolo e fu testimone del suicidio del marito... si dice che il suo fantasma si aggiri tristemente ancora oggi.

Springhill House, contea di Londonderry

Pensi che a un amico possa interessare questo articolo? Fai clic su per salvare e condividere

Russborough House, contea di Wicklow

Con la sua idilliaca posizione rurale vicino ai Blessington Lakes e con una storia avvincente, Russborough è unica nel suo genere. Sir Alfred e Clementine Beit, una bellissima coppia erede di una fortuna mineraria, acquistarono Russborough nel 1952 e si dimostrarono i proprietari più affascinanti di questo maniero del XVIII secolo.

Qual è la sua storia?

Nel corso degli anni, la maestosa bellezza palladiana della dimora, gli enormi giardini, il meraviglioso labirinto e il parco circostante hanno fatto da sfondo a eventi drammatici tra cui rapine e un incendio e hanno visto sfilare una serie intrigante di personaggi. Con ospiti del calibro di Jackie Onassis e Fred Astaire, i Beit crearono anche un'incredibile collezione d'arte che comprendeva opere di Vermeer e Rubens. La coppia lasciò questo storico maniero al pubblico irlandese nel 1978 e da allora la sua eredità è molto apprezzata.

Russborough House, contea di Wicklow

Ami queste splendide dimore? Questo è un periodo fantastico per visitarle, con i giardini in fiore e i festival in corso. Oppure, perché non fingere di essere il proprietario di uno di questi luoghi meravigliosi?

Salva questa pagina in un album:

Aggiungi

Salva questa pagina nel tuo album:

Aggiungi Aggiungi

Hai creato album. Fai clic sotto per vedere tutte le pagine che hai salvato.

Vedi album

Crea un nuovo album:


Annulla Crea

Questa pagina è stata salvata nel tuo album

Visualizza

Mmh, non conosco questa e-mail. Riprova ad inserire il tuo indirizzo e-mail?
Nessun risultato corrisponde ai criteri di ricerca immessi

Hai bisogno di un volo o di un traghetto?

Via mare o via aria, trova qui il miglior itinerario

Trova voli
Trova traghetti