Contea di Longford

Have a ball zorbing, at Ballymahon
Have a ball zorbing, at Ballymahon

Non lasciarti ingannare dal pacifico paesaggio di Longford. Dietro quello scenario incontaminato si nasconde un passato ribelle, e un presente molto vitale.

La tendenza alla ribellione di Longford è piuttosto antica. Alcuni dei più duri combattimenti della Rivolta Irlandese del 1798 si svolsero durante la Battaglia di Ballinamuck. Poi, oltre un secolo più tardi, Seán Mac Eoin, un soldato e politico noto come il Fabbro di Ballinalee, si mise alla guida della Colonna Volante di North Longford, durante la Guerra d'Indipendenza Irlandese.

Sono presenti anche molte testimonianze della storia più antica di Longford. La contea può vantare numerosi monasteri (tra i quali quelli di Abbeylara, Ardagh, Abbeyshrule e quello dell'Isola di Saint); e il Corlea Trackway Visitors Centre, a Kenagh, dove troverete i resti di una strada dell'età del ferro che è rimasta conservata in una torbiera (e che è la più grande d'Europa). La strada risale al 148 A.C.

Acqua, acqua ovunque

Ma ora torniamo al presente. Dalle alte torbiere ai margini meridionali alle colline moreniche a nord, i laghi e i corsi d'acqua del Longford caratterizzano le dolci campagne della contea e offrono mille opportunità per le tue escursioni.

La maggior parte del confine occidentale della contea è occupato-dal Lough Ree, un importante lago lungo il corso del fiume Shannon, molto popolare per la pesca e la nautica (circolano anche alcune voci sulla presenza di un misterioso mostro nelle sue acque).

Inoltre, nello Shannon confluisce anche il sinuoso Royal Canal, che collega il fiume alla città di Dublino, ed è stato recentemente rilanciato per offrire a passeggiatori, ciclisti e diportisti il piacere di sfuggire al caos cittadino e godere delle sue sponde alberate e ombrose.

E per chi è alla ricerca di quella scarica di adrenalina in più, gli appassionati di kayak potranno lanciarsi nelle acque del fiume Inny, a Ballymahon, per affrontare le emozionanti rapide.

La stagione dei Festival

Il passato e il presente di Longford si riuniscono in perfetta armonia durante i festival locali. La contea ospita da 200 anni il Granard Traditional Harp Festival (un festival dedicato all'arpa che si tiene nel weekend successivo alla Pasqua), oltre a due eventi letterari che celebrano le opere di due autori di Longford, Oliver Goldsmith (a Ballymahon, all'inizio di giugno), e Maria Edgeworth (a Edgeworthstown, nel mese di marzo).

Per un approccio completamente diverso alla cultura irlandese, consigliamo il Sean Óg Set Dancing Festival Longford, che si tiene a Longford nel mese di novembre. Il Set dancing è un tipo di ballo di corte che coinvolge quattro coppie in una coreografia predefinita. Potrà sembrare un ballo troppo metodico, ma solo osservando questa danza è possibile comprendere la passione e l'atleticità che richiede.

Gli esperti di danza giungono da ogni dove per ammirare questo spettacolo straordinario. Te la senti di gettarti nelle danze e sfidare la sorte con i tuoi amici? La competizione è molto accesa. Ma il divertimento è assicurato.