Informazioni sulla pesca con l'amo in Irlanda

Belcoo, Fermanagh Lakelands fornito da <a href="http://www.henry-gilbey.com/" >Henry Gilbey</a>
Belcoo, Fermanagh Lakelands fornito da Henry Gilbey

L'Irlanda ha alcune delle acque meno soggette alle attività di pesca in Europa e, senza stagioni di chiusura, la pesca è uno sport praticabile per tutto l'anno

Pesca sportiva

Per i primi giorni di attività sull'acqua, si consiglia vivamente sia ai principianti che ai pescatori esperti di noleggiare i servizi di una guida locale, che conoscerà le esche migliori, l'attrezzatura appropriata e i segreti locali per la pesca. Analogamente, sui fiumi per i salmoni e le trote, i servizi di una guida locale (nota anche come "ghillie") garantiranno al pescatore di ottenere il massimo dalla visita.

Il Foyle System, nelle contee di Tyrone, Londonderry e Donegal, è una delle principali riserve di salmoni in Europa. Le trote di mare selvatiche sono numerose nei fiumi e nei laghi d'Irlanda e specie indigene quali trota salmonata, sonaghen, gillaroo e ferox si possono trovare nel Lough Melvin, nella contea di Leitrim, e nel Lough Neagh, nella contea di Antrim.

Mentre per la pesca sportiva si possono utilizzare tutti i mezzi legali, quali vermi, pesca a mulinello e così via, la pratica tradizionale per la pesca del salmone e della trota è quella con la mosca. Grandi quantità di larve, efemere e sedge sono gli strumenti stagionali per un'ottima pesca alla trota su molti fiumi e laghi d'Irlanda.

Pesca con l'amo di pesci bianchi d'acqua dolce

Tutti gli appassionati di pesca con l'amo amano vedere ricompensati i propri sforzi, e i nostri fiumi e laghi nei bacini dello Shannon, Erne e Lower Bann sono pieni di esemplari di oltre 50 kg.

Il pescatore esperto, tuttavia, dovrebbe visitare il Royal Canal di Mullingar, nella contea di Westmeath, per tinche e carpe; il fiume Barrow, contea di Carlow, per i persici e il Lower Bann, contea di Derry-Londonderry, per abramidi comuni e ibridi tra lasche e pagelli. Prova l'Upper e Lower Lough Erne per le abramidi comuni e Fairy Water nella contea di Tyrone per le lasche.

Killykeen nel complesso Lough Oughter nella contea di County Cavan, Hope Castle a Lough Muckno, contea di Monaghan, e Lusty Beg sul Lower Lough Erne, nella contea di Fermanagh, offrono strutture ricreative e per la pesca per tutta la famiglia.

Per divertirsi ancora di più, i pescatori agonisti dovrebbero iscriversi ai festival che si svolgono a Portumna e Ballinasloe nella contea di Galway, Edenderry nella contea di Offaly, Prosperous nel Kildare, Carrick-on-Shannon nel Leitrim e nella contea di Cavan, per nominarne solo alcuni.

Pesca di lucci

I grandi laghi come il Lough Erne (contea di Fermanagh), Derravarragh (contea di Westmeath), Ree (contea di Roscommon) o Derg (contea di Donegal), sono dei buoni punti di partenza per i pescatori perché offrono un gran numero di lucci da pescare liberamente.

Un viaggio in barca su un lago più tranquillo, come il Macnean nel Fermanagh, il Muckno nel Monaghan e i laghi del complesso fluviale del Dromore nel Cavan, potrebbe persino far avvistare questa inafferrabile specie.

La pesca con la mosca è diventata un metodo sempre più diffuso per pescare i lucci in Irlanda e consente di divertirsi un mondo con pesci di tutte le dimensioni. A Dublino, è possibile pescare lucci lungo i canali, sia il Grand che il Royal, oltre che lungo il Barrow Canal nel Carlow e il Newry Canal nella contea di Down.

Pesca in mare

Sulla costa meridionale e occidentale, specie subtropicali quali pesci balestra, triglie di scoglio e orate si alternano ad altri pesci tipici delle acque fredde quali merluzzo, merluzzo carbonaro ed eglefino. Più a nord nell'Atlantico si trovano i pesci d'acqua fredda: canesche, merlani neri, razze chiodate e spigole di mare.

Uno dei modi migliori per vivere la pesca in mare è optare per un'imbarcazione a noleggio presso un centro specializzato. Sulla costa meridionale e occidentale ciò significa luoghi quali Kilmore Quay sulla costa del Wexford, Cork Harbour nel Kinsale e Westport nella contea di Mayo. Nell'Irlanda del Nord, Portrush e Ballycastle nella contea di Antrim e Portstewart, nel Londonderry, sono le destinazioni migliori.

Lungo queste spiagge troverai relitti affondati, risalenti alle due guerre mondiali, che ospitano vari esemplari di merluzzo, merluzzo carbonaro, anguille di mare, molve e merlani neri. È qui che in passato sono stati segnati i record irlandesi, e altri ne seguiranno in futuro.

La pesca con l'amo su piccole barche è in via di sviluppo sull'intera costa mentre sta crescendo la popolarità della pesca con la mosca in acqua salata per trote di mare, spigole, merlani neri e sgombri, che può essere praticata quasi ovunque lungo la costa.

Normative sulla pesca

Sia nell'Irlanda del Nord che nella Repubblica d'Irlanda è necessario disporre di licenza per la pesca dei salmoni e delle trote di mare. La pesca sportiva marittima non richiede invece alcuna licenza. Sebbene per trote, lucci e pesci bianchi d'acqua dolce non sia necessaria una licenza nella Repubblica d'Irlanda, questa occorre invece nell'Irlanda del Nord per le canne da pesca.

Presso vari vivai di trote e pesci bianchi d'acqua dolce potrebbe essere necessario anche un permesso locale. Sono attualmente in vigore leggi di conservazione che disciplinano la pesca di salmoni, trote di mare, trote di mare selvatiche, spigole di mare e lucci. Tuttavia, in qualsiasi momento potrebbero essere implementate nuove misure di conservazione.

Controlla le informazioni disponibili sul sito web della Central Fisheries Board e del Dipartimento della cultura, delle arti e della pesca sportiva nell'Irlanda del Nord per aggiornamenti su tutti i requisiti in materia di licenze e permessi.

Link ufficiali

Fishing in Ireland

Fishing in Northern Ireland

Sea angling and boat fishing Ireland

Angling Ireland