Fermanagh

Canoeing in County Fermanagh
Canoeing in County Fermanagh

La regione dei laghi dell'Irlanda del Nord è un paradiso per gli sport acquatici ma troverai anche dimore palladiane, idoli pagani e gli antenati di Bill Clinton

"Come ti diranno gli abitanti del posto, i laghi sono nel Fermanagh per sei mesi all'anno", afferma la guida turistica Lonely Planet. "Per gli altri sei mesi, il Fermanagh è nei laghi".

Il Fermanagh potrà quindi non avere una costa ma sicuramente è pienissimo d'acqua. Dai tour in barca delle Marble Arch Caves alle navi da crociera che esplorano la rete di fiumi, canali e laghi che si estende per 800 chilometri e che costituisce la navigazione dello Shannon-Erne, la contea vanta quasi ogni tipo di acque interne immaginabili e molte altre ancora.

"Se ami la pesca, le barche o gli sport acquatici, il Fermanagh è la destinazione perfetta per te. Immagina di andare in canoa o fare sci d'acqua su laghi vastissimi o di pescare all'amo lucci o pesci bianchi d'acqua dolce sull'Upper e sul Lower Lough Erne. Pensa di abbandonare l'auto e di prendere un "pullman acquatico" per spostarti da un'isola all'altra sull'Erne. La routine lavorativa diventerà immediatamente un lontano ricordo.

Viaggio al centro della Terra

Il Fermanagh ha anche un ricco sottosuolo. La discesa nel Marble Arch Caves Geopark ha inizio con una gita sotterranea in barca che ti catapulterà indietro di 650 milioni di anni fa. Questo mondo nascosto di caverne e passaggi attraversa il Fermanagh e il Cavan e durante la visita potrai ammirare spledide e bizzarre formazioni di calcite che si susseguono l'una dopo l'altra, tra cui The Porridge Pot, Martel's Stalactite e The Crystal Palace.

Cos'è un geoparco? In poche parole, un'area naturale di eccezionale patrimonio geologico a cui l'UNESCO assegna un riconoscimento. Naturalmente non devi scendere per forza sotto terra per scoprire lo straordinario patrimonio geologico del Fermanagh. Sali in cima alle Magho Cliffs, la scarpata calcarea di 9,6 km che si affaccia sul Lough Erne, e ti renderai conto di cosa intendiamo.

Vai in giro più che puoi

Ricco di bellezze naturali, il Fermanagh offre ai ciclisti e agli amanti delle escursioni una vastissima scelta. Se sei a piedi, prendi in considerazione gli itinerari della Crom Estate, dove troverai cervi selvatici e otto specie di pipistrelli nativi in una delle aree naturali protette più importanti d'Irlanda. Se sei su due ruote, prova una parte del Kingfisher Trail, una pista ciclabile lunga 370 km che attraversa più contee.

E mentre ti impegni, non dimenticare la tua storia. Come potrebbe dirti l'ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton (i suoi antenati erano originari di Roslea), la storia antica del Fermanagh è molto affascinante. Scopri i misteriosi idoli pagani di Boa Island sul Lough Erne, la Round Tower (torre circolare) di Devenish Island o le dimore palladiane di Castle Coole e Florence Court.

Dopo potrai tornare al XXI secolo nella vivace città capoluogo di contea di Enniskillen (dove fra l'altro sono andati a scuola gli scrittori irlandesi Oscar Wilde e Samuel Beckett) oppure scegliere qualche souvenir tra le porcellane di Belleek, la cittadina che ha reso il Fermanagh rinomato in tutto il mondo per le sue ceramiche.