Down

Destination - County Down
Destination - County Down

Sta accadendo qualcosa nella contea di Down. Qualcosa di magico, in realtà. Perché? Be', le montagne e i miti della contea sono stati una delle principali fonti di ispirazione per la terra di Narnia in "Il leone, la strega e l'armadio" di C. S. Lewis

Sì, lo sappiamo. Le catene montuose vengono spesso definite "magiche" ma quando si tratta delle Mourne Mountains non esiste un altro termine.

"Ho visto paesaggi che, con una luce particolare, mi davano l'impressione che da un momento all'altro, dietro il crinale successivo, potesse apparire la testa di un gigante", scrisse C. S. Lewis, autore di Le cronache di Narnia. "La natura ha in sé qualcosa che ci costringe a inventare nient'altro che giganti".

Lewis nacque e crebbe a Belfast e nel corso della sua vita visitò regolarmente l'Irlanda del Nord. Durante uno di questi viaggi, mentre passeggiava vicino a Rostrevor, confidò al fratello che il paesaggio montagnoso affacciato sul Carlingford Lough rispecchiava la sua idea di Narnia.

Viaggia anche tu attraverso le Mourne Mountains, arriva in cima allo Slieve Donard, esplora i tempietti, le grotte e i miti celtici di cui sono ricche le sue vette e le sue cavità e presto anche la tua fantasia si scatenerà. Sembrerà anche a te di aver "attraversato l'armadio".

City break

Data la magia di questi luoghi a così breve distanza, gli abitanti di Dublino considerano la contea di Down il loro luogo di villeggiatura. Con un breve tragitto in auto, possono fare escursioni o calarsi a corda doppia lungo le Mournes, oppure giocare a golf presso il Royal County Down, recentemente risultato il primo classificato nell'elenco dei "100 migliori campi del mondo su cui giocare". Non stupisce che Rory McIlroy sia nato vicino a Holywood e che sia diventato lo straordinario campione di golf che è attualmente.

Per qualcosa di meno impegnativo, prova a immergere i piedi nel mare a Cranfield, una delle molte spiagge Bandiera Blu dell'Irlanda del Nord. Trova la tua strada nel Peace Maze di Castlewellan (il maggiore labirinto permanente di siepi al mondo) per suonare la campana che si trova al centro. Oppure passeggia lentamente tra le querce del Tollymore Forest Park, da dove è stato ricavato il legno per costruire gli interni della RMS Titanic, costruita lungo la strada a Belfast.

Durante un weekend, potresti unirti agli abitanti del posto e curiosare nei negozi di antiquariato di Greyabbey, sulle rive dello Strangford Lough, oppure sgusciare ostriche a Dundrum o Portaferry. O ancora, potresti coccolarti con un bagno d'alghe o un trattamento in un centro benessere di Newcastle. Te lo meriti!

Degna di un santo

Come la vicina contea di Armagh, anche quella di Down ha un forte legame con San Patrizio. Le due contee sono legate dal St Patrick's Trail, un percorso lungo 148 km che conduce presso le principali mete riconducibili a San Patrizio. Nella Saul Church di Strangford il santo iniziò la sua missione e la Down Cathedral è il luogo in cui riposa in pace. Secondo la leggenda, si dice che abbia cantato salmi presso gli Holy Wells (pozzi santi) a Struell. Nudo.

Per conoscere tutta la storia, recati presso l'interessante St Patrick's Centre a Downpatrick.

Certo, dove altro potresti trovarlo?